mercoledì 31 luglio 2013

Juan Carlos Delgado al MIDAC

La stagione artistica 2013 del MIDAC a Belforte del Chienti, prosegue con la quinta mostra personale dell’anno: “Yo sólo hago historietas” di Juan Carlos Delgado (Perù). La mostra, curata da Terra dell’Arte e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, sarà visibile nell’ex chiesa di San Sebastiano, sede del MIDAC a Belforte del Chienti, dal 3 al 25 Agosto 2013.
Juan Carlos Delgado è nato nel 1979 a Lima, Perù, dove tuttora vive e lavora.
Laureato in Filosofia, con una specializzazione in Mistica e Umanesimo all’Università Antonio Ruiz de Montoya. Laurea in Scienze della Comunicazione, presso l’Università privata di San Martin de Porres.
Insegnante presso l’Università Antonio Ruiz de Montoya e presso la Escuela Nacional Superior Autónoma de Bellas Artes del Perú.
Ha tenuto vari corsi e laboratori in prestigiose Istituzioni Culturali di tutto il mondo. Ha esposto i suoi lavori in Perù, Colombia, Argentina, Cuba, Stati Uniti, Spagna, Germania e Italia.
È membro del comitato del ProgettoDinA4.
[..] ogni tavola rappresenta un mondo a sé stante, un lavoro artistico autonomo, a prescindere dall’essere organicamente inserita nel contesto più ampio di una storia.
Ad un secondo passaggio, scendendo ad un più profondo livello di percezione, emerge con chiarezza il valore della storia, prodotto dell’osservazione delle tavole nel loro complesso.
Ma è il terzo passaggio, apparentemente superfluo, a dare la sensazione netta che è impossibile prescindere dai dettagli, dall’incredibile ricchezza di ogni piccolo particolare, se si vuole davvero percepire con chiarezza la grandezza e l’immensa potenzialità espressiva di questa forma d’arte e di questo suo nobilissimo Autore.” (Alfonso Caputo)
Inaugurazione Sabato, 3 Agosto alle ore 19:00

Marche Eventi: VELVET MUSIC MODA - SFILATA SULLA SPIAGGIA DI SENI...

Marche Eventi: VELVET MUSIC MODA - SFILATA SULLA SPIAGGIA DI SENI...: “ VELVET MUSIC MODA ” è l’evento sfilata che si svolgerà a Senigallia il prossimo  10 Agosto 2013 alle ore 18.30 . Una serata che JetSet ...

martedì 30 luglio 2013

Rock al Centro, aperte le iscrizioni


Aperte le iscrizioni a ROCK AL CENTRO III EDIZIONE!

I premi:
1° - Videoclip musicale + Registrazione ALBUM completo + contratto di Management e Booking + Concerto di presentazione video/album + contratto ufficio stampa + contratto distribuzione digitale.

2° - Registrazione ALBUM LIVE + 3 video live + contratto di Management e Booking + Concerto di presentazione album.

3° - Una giornata in sala di registrazione (8 ore) + 25% di sconto per la seconda eventuale giornata + Concerto di presentazione EP

Leggi il regolamento su http://contest.rockalcentro.it/

Lo staff di Rock al Centro

Summer Jamboree, sabato parte la 14esima edizione

È un'edizione dedicata in particolare ai grandi chitarristi e alle voci femminili la numero quattordici del “Summer Jamboree”, Festival di musica e cultura dell'America anni '40 e '50 che caratterizza l'estate europea da ormai 14 anni con straordinari ospiti in esclusiva e pubblico di appassionati in arrivo da tutto il mondo. Quest'anno il coinvolgente e entusiasmante sogno anni Cinquanta prenderà vita a Senigallia nel periodo dal 3 all'11 agosto con una strepitosa anteprima swing la sera del 2 agosto, affidata ai giocolieri dello swing Slick Steve and the Gangsters.

Il “Summer Jamboree”, Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, è ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree e promosso dal Comune di Senigallia con la collaborazione di Regione Marche e sponsor privati.

Come sempre ci sono in serbo tante emozioni e sorprese. In cartellone ci sono infatti diverse formazioni con grintose e bravissime leader vocale al femminile e diversi chitarristi che rappresentano un emblematico excursus attraverso le generazioni e gli stili, da Duane Eddy (classe 1938) a Deke Dickerson (1968), dal virtuosismo di Watson al rockabilly roots di Gonzales, passando per tanti altri musicisti ospiti. La riviera adriatica si prepara dunque ad accogliere i protagonisti della baldoria jamboree 2013. Leggende e artisti indimenticabili come Chuck Berry o Jerry Lee Lewis che hanno incendiato gli animi nelle precedenti edizioni, si troveranno fianco a fianco con giovani talenti della scena internazionale e formidabili band che alimentano quotidianamente la lunga vita del rock and roll.

Tra i pilastri del Festival ci sono eventi come l'acclamatissimo emozionante Rock and Roll Review con la big band Abbey Town Jump Orchestra e una staffetta di special guest (10 agosto); il Burlesque Show and Cabaret (9 agosto); l'Hawaiian Party on the beach che quest'anno raddoppia (7 e 8 agosto); il Dance Camp (9, 10 e 11 agosto) per imparare a ballare in stile e il Rock on the Hills (5 agosto) che porta il rock and roll sulle alture dell'entroterra, nel bellissimo borgo di Corinaldo. Vi rientrano poi anche presentazioni di libri a tema, come nel caso di Op op trotta cavallino. Epopea dello swing italiano di Tiziano Tarli (Armando Curcio Editore), di cui parleranno l'autore e l'esperto Dario Salvatori. A presentare il Festival quest'anno ci sarà Grace Hall, spesso definita da stampa e media "la regina italiana del Burlesque", da tempo protagonista indiscussa del Burlesque made in Italy.

Oltre 45 concerti live e tantissimi djs set in ogni angolo della città, busker band, dopo festival e swing dance party alla Rotonda a Mare, si alternano a occasioni di danza in stile nell'incantevole contesto dei giardini rovereschi. E poi ancora: il Rocking Village, il park di auto d'epoca con sfilata finale, il ristorante Cajun e Tex Mex dove gustare i sapori forti dell'America multietnica a cui quest’anno si aggiungerà lo spazio di Via Carducci. Specializzati in modernariato e memorabilia sono gli espositori del grande Mercatino Vintage dove trovare oggetti anche da collezione.

Tra le iniziative riconfermate c'è anche il “Progetto Palloncino” in collaborazione con la Lega del Filo d'Oro onlus, Partner Etico del “Summer Jamboree” per il secondo anno consecutivo. La bella iniziativa permetterà ai presenti di vivere un momento particolarmente delicato e emozionante, mettendosi nei panni di chi non vede e non ode. Si potrà infatti fare esperienza della musica attraverso altri sensi oltre all'udito, percependo le vibrazioni sonore e il cambio di ritmo grazie a un palloncino, che poi sarà lasciato andare nel cielo notturno. Si tratta di un espediente musicoterapico che porta persone sordocieche anche a ballare.

Programma completo: http://www.summerjamboree.com/program2013/program.pdf

lunedì 29 luglio 2013

Notte dell'Opera - Rotte Migranti - Un viaggio diverso dagli altri

Torna alla Galleria degli Antichi forni (Piaggia della Torre, 4) la mostra “Rotte migranti. Un viaggio diverso dagli altri”. L’iniziativa è promossa dal GUS, Gruppo Umana Solidarietà all'interno della “Notte dell'Opera” del 1 Agosto, promossa dal Comune di Macerata,

Attraverso la realizzazione di un gioco di ruolo, i partecipanti potranno “vivere sulla propria pelle” alcune situazioni legate ai fenomeni migratori: la tratta degli esseri umani, in particolare minori, la realtà dei migranti economici sfruttati nel lavoro nero, la condizione dei richiedenti asilo.
La “mostra – gioco di ruolo” è stata allestita ricostruendo diversi spazi con scenografie, video e suoni, all’interno dei quali i visitatori potranno muoversi simulando il viaggio di tre migranti immedesimandosi nelle storie di un etiope richiedente asilo, di una minore non accompagnata albanese e di un pakistano immigrato per ragioni economiche.

Insieme ad 8 animatori, i partecipanti si muoveranno tra Albania, Etiopia, Pakistan e Italia affrontando situazioni impreviste, sperimentando i tanti modi in cui i diritti umani vengono calpestati. La mostra concepita come un percorso educativo che integra l’ascoltare, il vedere e il fare rispecchia maggiormente le situazioni reali e la loro complessità e suscita un coinvolgimento diretto ed empatico dei visitatori.

L’iniziativa “Rotte Migranti: un viaggio diverso dagli altri” è stata organizzato con la collaborazione tecnica del CIES (Centro Informazione ed Educazione allo Sviluppo) di Roma.

L’ingresso alla mostra è gratuito. il percorso dura un’ora. Ogni gruppo di visitatori deve essere composto da un numero di 30 persone e gli ingressi si susseguiranno ad intervalli di 40’ a partire dalle 20:30. Ultima entrata alle 22:30.

Per informazioni sulla Mostra e per prenotazioni: Gus – Gruppo Umana Solidarietà “G.Puletti”, tel. 0733.260498 o Marco Burini 339 7595632 e-mail: marco.burini@gus-italia.org

domenica 28 luglio 2013

SERRA IN ARTE 2013



Tra le vie del borgo di Serra San Quirico, accompagnati dai sapori della tradizione enogastronomica, dall'1 al 15 agosto si potranno ammirare le opere di artisti italiani, stranieri ed opere di artisti locali.

Ma non finisce quì...

Fermatevi a degustare le prelibatezze del nostro territorio presso la TAVERNA DEGLI ARTISTI, aperta tutte le sere dalle ore 19.

E per i più piccoli?

I bambini e ragazzi avranno il privilegio di poter esprimere la loro fantasia guidati dai nostri pittori, con un'estemporanea che si terrà nei giorni 12/13 agosto, dalle 16.00 alle 19.30, davanti il bellissimo panorama della Loggia Manin.

L'Arte per l'Arte? No, Arte per la SOLIDARIETÀ'!

Ogni artista presente alla mostra donerà un suo dipinto, che verrà messo all'asta presso la Chiesa di San Filippo Neri il giorno domenica 11 Agosto alle ore 18.

IL RICAVATO VERRÀ DONATO ALL'ASSOCIAZIONE VOLONTARI DELLA CROCE VERDE!

Sabato 3 agosto dalle ore 18, l'Assessore alla Cultura Marta Cerioni darà il benvenuto ai pittori presso la Chiesa di San Filippo Neri.

"Serra in Arte": Arte, Sapori, Solidarietà!



Per informazioni: tel. 0731 880079 – 368 7039435 – 334 7173660
email: info@marcheaserra.it
sito: www.marcheaserra.it
Seguiteci anche su facebook!! www.facebook.com/Le-Marche-a-Serra-San-Quirico

Elenco degli espositori
Scuola di Fabriano: esposizione presso la chiesa di San Filippo Neri in via G. Mazzini – Anna Massinissa, Massimo Melchiorri, Rosella Passeri, Fabrizio Maffei, Roberta Gagliardini, Fausto Duca, Luigi Cioli.
Scuola Pesarese:  esposizione presso il Chiostro di Santa Lucia via G. Marcellini – Adragna Giuseppe, Bertuccioli Elvia, Fracassini Romano, Garattoni Giuliano, Yacovleva Tatiana, Magi Piergiorgio.
Azienda Accadia Angelo: esposizione Presso Palazzo Piccioni, Piazza delle Libertà, 10 – Accadia Angelo, Leonardo Cemak, Juri Lorenzetti, Gabriele Piccioni, Francesco Ulissi, Gianfranco Tacconi, Mario Boldrini, Toni Bellucci, Omero Angerame, Nello Bocci, Guglielmo Girolimini.
Pittori Locali: esposizione presso Palazzo Ortolani Piazza della Libertà – Bini Pietro, Nazzarena Chiucchi.
Galleria Bocci: Via G. Marcellini – Bocognoli Massimo, Paolo Eutizi, Dante Mazzolini, Luigi Paolucci.
Galleria dei Fossili: via G. Marconi – Congiu Antonio.


venerdì 26 luglio 2013

La Notte del Futsal 3-4 Agosto Sarnano (MC)


LA NOTTE DEL FUTSAL
Torneo 24h calcio a 5, musica live, arte, area ludica

Sarà un week end esclusivo quello del 3 e 4 agosto a Sarnano (MC).

Per la prima volta sport ed eventi culturali si ritroveranno insieme sotto le antiche torri medioevali,  per poi fondersi in un unico grande spettacolo.

Tutto parte dall’idea dell’Associazione “Uisp Le Querce Sarnano” che, animata dalla passione per il Futsal, decide di organizzare il primo torneo 24 ore “Città di Sarnano”.

Punto di riferimento della manifestazione è il Palasport Comunale che, per l’occasione, diventerà teatro in grado di ospitare la sana competizione dello sport e le emozioni che solo la musica , l’arte e la danza sanno dare.

Infatti, parallelamente allo svolgimento del torneo, sono in programma - oltre ad una serie di attività ludico ricreative - spettacoli live, performance artistiche e mercatini di artigianato.  

Sarà possibile sostare in tenda presso le aree verdi che circondano la zona impianti sportivi (oppure presso delle strutture ricettive locali convenzionate con il torneo) e, ovviamente, funzioneranno zone ristoro con prodotti tipici locali.

Il programma della manifestazione prevede l’inizio del torneo “La Notte del Futsal” sabato 3 agosto alle ore 18.

Le gare dei gironi eliminatori si svolgeranno fino alle 12 di domenica 4 agosto.
Alle ore 16 inizieranno le fasi ad eliminazione diretta che culmineranno con la finale del torneo prevista intorno alle ore 22.

In contemporanea si svolgerà il torneo di Pro Evolution Soccer 2013 per PS3 (inizio sfide ore 21).

Gli spettacoli inizieranno sabato dalle ore 21,30.
Aprirà la kermesse una band locale, “L’Enigmatico Mondo del conte Cinelli” con i suoi ritmi blues e quell’innata dose di allegria che caratterizza gli otto elementi del gruppo.
Seguirà l’esibizione dei “Random  Crew” giovani ballerini sarnanesi che fanno della break dance uno stile di vita.
Il main event della serata sarà il concerto dei “Io e i Gomma Gommas.  La band marchigiana, quasi 300 concerti in giro per l’Italia, è un vero concentrato di divertimento, tecnica e pazzia. Il loro repertorio riprende il ritmo delle canzoni storiche italiane rivisitate in una chiave assolutamente trascinante.



Per tutte le informazioni inerenti al torneo e alla manifestazione:
- Numeri di telefono: 339-5273625 Claudio, 339-4704274 Francesco

- Fan Page ufficiale Facebook: “Uisp Le Querce Sarnano

Al via “Fiesta Global”, decima edizione con ospiti internazionali

Anche quest’anno lo splendido borgo di Montefabbri ospiterà “Fiesta Global”, il festival delle arti globali giunto alla X edizione, promosso dall’associazione “Tribaleggs” in collaborazione con il Comune di Colbordolo. L’appuntamento è per il 26, 27 e 28 luglio 2013 quando Montefabbri si animerà delle note e dei colori delle culture più lontane, diventando palcoscenico naturale di spettacoli delle più svariate forme artistiche: musica, teatro di strada, sand art, videoproiezioni, dj set, live painting, laboratori musicali e di pittura estemporanea, mostre di illustrazione e pittura, concorso e mostra fotografica, mercatino artigianale e tante altre attività come il “Giardino dei Gusto” per gli amanti della buona cucina e il “Giardino delle meraviglie” per i più piccini.

L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa da Alessandro Mengarelli di Tribaleggs e dal sindaco di Colbordolo Massimo Pensalfini. Oltre 30 gli artisti, compagnie nazionali ed internazionali che animeranno le vie e le piazzette del borgo: clown, burattinai, acrobati, marionette, trampoli, mimo, sputafuoco e tanta musica da Argentina, Giappone, Messico, Inghilterra, Russia, Kenya, Colombia. Tra i gruppi più importanti, “Obelisco Nero” e “Dj Pravda - Chef Berna” (venerdì 26 luglio) “Transglobal Underground” e “Malakaton” (sabato 27 luglio), “Asante Kenia” e “Ojarus” (domenica 28 luglio). Ogni spettacolo, ad ingresso libero, prenderà il via alle ore 18 per essere replicato più volte fino a tarda notte.

La manifestazione, patrocinata dal Consiglio regionale delle Marche, dalla Provincia di Pesaro e Urbino, dal Comune di Colbordolo e dall’Ats n.1, destinerà parte degli introiti derivanti da offerte, vendita di magliette e gadget al cofinanziamento di progetti di educazione nei Paesi in via di sviluppo. “I fondi raccolti in questi dieci anni da Fiesta Global – ha detto Alessandro Mengarelli – ci hanno permesso di costruire sei scuole rurali in Kenia e Madagascar, in collaborazione con il Comitato internazionale sviluppo popoli e Associazione Bambini di Manina”.

“Ringrazio tutti i ragazzi dell’associazione Tribaleggs – ha detto il sindaco di Colbordolo Massimo Pensalfini – per l’impegno e l’ottimo programma promosso, così come un grazie particolare va agli abitanti di Montefabbri, che hanno collaborato alla realizzazione del festival”. Programma completo e info sul sito www.fiestaglobal.it

“Teatro Libero del Monte Nerone”, al via la rassegna

Ideata dal pianista Mario Mariani, torna nella Pineta di Fosto, a Cagli, la rassegna “Teatro Libero del Monte Nerone”, che dall’1 all’11 agosto proporrà concerti, performance, letture, workshop, percorsi sensoriali ed altre sorprese con personaggi e artisti che accompagneranno il noto musicista in un percorso all'insegna della spontanea partecipazione e improvvisazione creativa. Dalle 18.30 e fino a tarda sera, la pineta accoglierà spettatori e semplici visitatori, cominciando con una disciplina olistica diversa per ogni giornata (costellazioni familiari e rituali, meditazione vipassana, esperienza cranio sacrale, ecc.), cui seguirà una cena vegetariana portata da ciascun partecipante e condivisa con gli altri, per arrivare agli eventi in programma. L’iniziativa, giunta alla III edizione e patrocinata da Regione Marche (presidenza del Consiglio), Provincia di Pesaro e Urbino, Comuni di Cagli e Piobbico, con il supporto della Comunità Montana Catria e Nerone, è stata presentata in conferenza stampa dall’assessore provinciale alla Cultura Davide Rossi e dal pianista Mario Mariani.

“In un periodo storico in cui anche le iniziative culturali vengono considerate solo per il risvolto economico che possono garantire – ha detto l’assessore Davide Rossi – questa rassegna parla invece alla spiritualità delle persone, al cuore, all’anima. Mariani ha saputo realizzare una straordinaria fusione tra musica e natura, portando il suo pianoforte a mezza coda nel bosco e realizzando insieme ad altri artisti e al pubblico presente una serie di performance all’insegna dell’improvvisazione e condivisione”.

“Nel Teatro Libero del Monte Nerone - ha sottolineato Mario Mariani, che nella pineta di Fosto ha stabilito la sua dimora artistica in una casetta di legno dotata di pannelli solari - il rispetto che il pubblico riserva all'artista e alla sua opera si traduce in rispetto per la natura del bosco, oltre che approfondimento dei segreti che uno specifico paesaggio può rivelare, grazie alla partecipazione di esperti e studiosi ambientalisti. La curiosità e non convenzionalità del progetto si esprime in un teatro a tutti gli effetti libero, che invita sul palco anche chi, fra il pubblico, desidererà condividere le performance musicali degli artisti con il proprio strumento”.

La rassegna si aprirà giovedì 1 agosto con “Lughnasad”, celebrazione del raccolto con la danzatrice Daniela Castelli e la presentazione del film Erbastella con Loretta Stella. Tra gli altri artisti, gli Almavisu (7 Agosto) con il concerto di campane di cristallo, didjeridoo e tamburi sciamanici; il concerto “Lux Arcana” ispirato al Cantico dei Cantici (3 agosto); il concerto di Thea Crudi e Peppe Consolmagno per la “Notte delle Stelle” (10 agosto); l'Intemporanea ensemble e la sua musica “transpersonale” (4 agosto), agli incontri dedicati alle costellazioni familiari e respirazioni transpersonali con Benedetto Micheli e Danilo Bellancini (5 agosto), l'incontro/esperienza su “Alchimia e Sogno” con Alessandro Saudino (3 agosto), la meditazione sulle Rune con Giovanna Bellini (9 agosto), le serate dedicate alla poesia (8 agosto) e al teatro (6 agosto), oltre ad eventi a sorpresa. Programma e info: www.mariomariani.com; management@mariomariani.com; 349.7891878

martedì 23 luglio 2013

Summer WEEK @ZEN MOIE 24-28 luglio


Ci trovate in Via Chiusa, Moie di Maiolati Uscita Moie superstrada ss77 .
Girare a destra direzione Moie e dopo il ponte subito dx.


Mercoledì 24 Luglio  
La migliore musica Afro Brasil di tutti i tempi con DJ Salah!

Giovedì 25 Luglio
Selezione al top di musica anni 70/80

Venerdì 26 Luglio

WORLD CITIZEN & Latin groove
Maurinho de Manteiga in consolle con le sue sonorita' caraibiche e sudamericane, al bancone dello Zen le ricette Mojito piu' famose nel mondo:

CUBANO
CUBANO CRIOLLO
EUROPEO
BLACK
VIRGIN
ITALIANO
FRUIT

Dalle 19 aperitivi in salsa piccante e atmosfere latine con Maurinho!
Dalle 23 LATIN GROOVE!!


Sabato 27 Luglio
Serata carica di stoner-doom-rock e psichedelia allo Zen di Moie (AN)
 
> The Dallaz <
https://www.facebook.com/pages/The-Dallaz/335810825647?fref=ts
"Rural-Stoner from Bologna"

> Orange Blossom Jam <
https://www.facebook.com/pages/Orange-Blossom-Jam/290735944299874?fref=ts
"Doom/Heavy Psych Ancona"

> Diorrhea <
ANTITUTTOPOWERVIOLENCEGRINDCORE

> Atom Made Earth (First Live!) <
https://www.facebook.com/AtomMadeEarth?fref=ts
"Delay,trips around the space and heavy tones like elephants.
https://soundcloud.com/atomadearth"

Domenica 28 Luglio
Victoria Street Band - Aperitivo Gipsy Jazz & Swing

lunedì 22 luglio 2013

Programmazione Cinema Politeama di Fano per la stagione estiva

La programmazione del Cinema Politeama di Fano per la stagione estiva. Informazioni: www.cinemafano.it

venerdì 19 luglio 2013

Negramaro all'Adriatic Arena di Pesaro

Un’inesauribile voglia di live dei Negramaro: dopo aver infiammato nei giorni scorsi lo stadio di San Siro e l’Olimpico di Roma con due straordinari concerti con cui hanno festeggiato i loro primi dieci anni di musica insieme, i negramaro tornano, a gran richiesta, ad esibirsi dal vivo nei mesi di novembre e dicembre prossimi.
Un tour di dodici date per il ritorno della rock band nei principali palasport della penisola che prenderà il via il 16 novembre dal Mediolanum Forum di Assago.
ll sestetto composto da Giuliano Sangiorgi, Andrea Mariano, Emanuele Spedicato, Ermanno Carlà, Danilo Tasco ed Andrea De Rocco toccherà in tour le seguenti città:
16 novembre, Milano – Mediolanum Forum di Assago
17 novembre, Bologna ‐ all’Unipol Arena
19 novembre, Pesaro ‐ Adriatic Arena
20 novembre, Padova ‐ Palafabris
22 novembre,Montichiari ‐ Palageorge
23 novembre, Mantova ‐ Palabam
26 novembre, Firenze ‐ Mandela Forum
28 novembre, Torino ‐ Palaolimpico
30 novembre, Roma ‐ PalaLottomatica
3 dicembre, Eboli ‐ Palasele
5 dicembre, Caserta ‐ Palamaggiò
7 dicembre, Acireale ‐ Palasport

I biglietti per tutte le date in calendario saranno in vendita dalle 16:00 di oggi, venerdì 19 luglio 2013, tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it.

Per maggiori informazioni
Live Nation Italia
02.53006501 – info@livenation.it – www.livenation.it


dettagli per la data di Pesaro
prezzi dei biglietti:
parterre in piedi euro 33,00 + 4,90 d.p.
tribuna numerata gold euro 45,00 + 6,70 d.p.
tribuna numerata euro 40,00 + 6,00 d.p.
gradinata numerata euro 34,00 + 5,10 d.p.


per informazioni: Adriatic Arena
Tel 0721 400272
adriaticarena@aspes.it
prevendite:
uffici dell’Adriatic Arena
online e nei punti vendita Ticketone

giovedì 18 luglio 2013

Fano Romana, il clou sabato con la Notte dei Cesari

Si avvicina a grandi passi il momento clou della settimana dedicata alla “Fano Romana”. Dopo il grande successo delle conferenze dedicate alla Fanum Fortunae – realizzate con la preziosa collaborazione della Colonia Iulia Fanestris e del Circolo Culturale Cattaneo – Fano verrà catapultata nell’antica Roma. Ad inaugurare questo “viaggio” nel tempo – venerdì 19 luglio - l’allestimento del campo romano nell’area del Pincio.
Un accampamento realizzato con minuzia di particolari che farà rivivere ai visitatori la magia dell’antica Roma: tende, armi, legionari e gladiatori pronti alla battaglia faranno rivivere usi e costumi romani.
Ad allietare i visitatori una divertente novità: i bambini e le loro famiglie potranno conoscere i giochi dell’epoca e scoprire i materiali con cui i giochi venivano realizzati.
Visitando l’accampamento sarà possibile scoprire le usanze non solo militari ma anche civili degli antichi abitanti di Fanum Fortunae e sarà possibile apprezzare l’antica arte del mosaico grazie al contributo di un membro pugliese della Colonia Iulia Fanestris.
Alle 23.00, con i Ludi Gladiatori, il Pincio si trasformerà in una grande arena dove daranno sfoggio della propria bravura e coraggio i gladiatori della Ludus Picenus.
In questo viaggio indietro nel tempo sarà coinvolta tutta la città: Venerdì 19 e Sabato 20 luglio ogni angolo del centro storico e del mare mostrerà tutta la sua “romanità” con splendidi addobbi che adorneranno negozi e “taverne”.
Nelle vie della nostra città sarà possibile incontrare patrizi, plebei, clientes e liberti e le “taverne” proporranno menù di romana memoria nei nomi e nelle pietanze.
Sabato 20 luglio sarà il momento della grande notte dei Cesari: dall’aperitivo a tarda notte la città, dal centro al mare, rievocherà i fasti dell’antica Roma con musica e balli a cura del Comitato “Apriamo il Centro”, dall’Associazione Lido e dal Comitato Sassonia.

“Quest'anno – ha dichiarato l'Assessore alla Cultura e Turismo, Maria Antonia Cucuzza – abbiamo voluto concentrarci sull'aspetto culturale della manifestazione e il pubblico ha risposto con grande entusiasmo fin dalla prima conferenza. Non abbiamo, però, voluto trascurare gli appuntamenti con la gastronomia e i “ludi” che si concentreranno nel fine settimana. A questo proposito, accanto al ringraziamento rivolto a tutte le Associazioni e a tutti coloro che parteciperanno alle diverse iniziative in programma, vorrei rivolgere un ringraziamento particolare alla Carifano, nella persona del Dott. Bergamaschi, che, nonostante il momento di crisi, ha voluto fortemente sostenere la manifestazione. Tra i ringraziamenti, vorrei ricordare il fondamentale supporto delle forze dell’ordine che garantiranno la sicurezza nel corso del fine settimana.
L’invito che rivolgo a tutti è di rinunciare agli eccessi: la “Fano Romana” non è, nelle intenzioni, una manifestazione per dare sfogo ad ogni tipo di eccesso, ma vuole essere un momento di aggregazione, di rievocazione storica e di sano divertimento”.

Questo il programma del weekend della “Fano Romana”:
Venerdì 19 Luglio
"Antica Roma" - Holly Caffè e Ristorante Bistrot "Ciles's" – Viale Cesare Battisti – Comitato Sassonia: Aperitivo - cena a partire dalle ore 20:00
"Panem et Circenses: Gluppa dei Cesari – Bagni Carlo in collaborazione con il C.S.I. Fano. - Comitato Sassonia “Degustatio" - Tiki Bar c/o Bagni Maurizio - Comitato Sassonia: Aperitivo "romano " in spiaggia

Sabato 20 Luglio “I ludi della Gens Fanestris” – Centro Storico – A cura del Comitato "Apriamo il Centro": Cena nelle “taverne” del Centro Storico con menu romano low cost.
“Il Mercato Roman” – Anfiteatro Rastatt – Comitato Sassonia
"L'aperitivone Romano" - Bagni Carlo – Comitato Sassonia: Gruppi musicali live, dalle ore 17:00 alle ore 2:00
"L'aperitivo dell'imperatore" e “Cena Fanensis”- Caffè Cristallo e Ristorante Braceria del Porto – Comitato Sassonia: Grande aperitivo in stile trionfale accompagnato dalla selezione musicale di Rudy Dj e cena con pesce del mare nostrum: antipasti e grigliata
"Degustatio" - Tiki Bar – Bagni Maurizio – Comitato Sassonia: Cena a base di carne alla brace, musica ed intrattenimento fino alle 2:00
"Epika" – Giardini Niagara – Comitato Sassonia: Serata spettacolo della scuola di ballo MAMIROC e “Cena nelle "taverne": KI6, Ristorante "La Barchetta", Pizzeria "Mc Kenzie"
Lido Caput Mundi Atto II – Lido di Fano – Associazione Lido
Palco Centrale – largo Seneca: dalle ore 22.00 Recidivi – Vasco Rossi tribute band
&VOCH e DOCS 27 – Largo Simonetti: Ore 21.00 Gran cena di Bacco e Venere; Ore 23.00 Dj set Imperiale
BON BON: Nell’arena del Bon Bon dall’aperitivo a tarda sera suonerà il Gladiatore Luca Vagnini aumplugged
GREEN BAR – Cavea: Schiuma toga party aperitivo e cena in cavea
WHITE - "La notte dei gladiatori": Dall’aperitivo a tarda notte Baccanali, musiche e danze in compagnia di Cesare Rouge Augusto Dj!!!
LABELLAVITA — Per una serata da Imperatore: dall’aperitivo a tarda sera Cena Romana
La Notte dei Cesari del Moletto
Il Baretto, Arzilla Cafè, Arzilla Beach Village e Chalet del Mar insieme per festeggiare la Fano Romana. Dalle 20 alla colazione musica live, dj set, animazioni e spettacoli lungo la via del Moletto. In collaborazione con Alberto Concept Store e Longhini forno. Prenota il tuo aperitivo, la cena, il dopocena o la colazione
Arzilla Cafè: Aperitivo con Musica Live e colazione
Arzilla Beach Village: Aperitivo, after dinner dj set e colazione
Chalet del Mar: Cena Spettacolo e after dinne beach party con dj Simone Farinelli, Mono e Alex Tebaldi voice Conte Max.
"La colazione degli Dei" - Caffè Cristallo – Comitato Sassonia: dalle 03:00 del mattino cappuccino, cornetti e bomboloni appena sfornati

AGRISAPERE Focus sul sapore - ciclo di degustazioni gratuite

Partirà il 20 luglio a Pergola (PU)  il gustosissimo focus sulle eccellenze enogastronomiche del territorio “AGRISAPERE, focus sul sapore”  un calendario ricco di saperi e sapori alla scoperta delle produzioni di qualità locali.

La kermesse  sarà ospitata dalla multifunzionale  “LIBRERIA GUIDARELLI Focus & Meeting”, dove si terranno  colorate  e aromatiche degustazioni volte a celebrare le nostre principali produzioni  agricole caratterizzate dalle tipicità e dal legame con il territorio  valorizzando  i processi di lavorazione  attraverso i quali i prodotti passano dal campo alla tavola.

Il ciclo di incontri  apre le porte a chiunque desideri  avvicinarsi a gustose tematiche coinvolgendo  appassionati e  semplici curiosi  che  potranno scoprire o conoscere meglio la realtà rurale  accrescendo il rispetto per l’ambiente, i  ritmi della natura ed un  consumo consapevole.

Quando?  Ogni sabato  pomeriggio, a  partire dal 20 luglio fino al 31 agosto.

La partecipazione è gratuita e  soprattutto… molto gradita!

La LIBRERIA GUIDARELLI vi aspetta a Pergola (PU) in Corso Matteotti 18, a fianco della torre civica.
………………………………………………………………………………………………………………………………………..

SABATO 20 LUGLIO ore 17,30:
ospite di questo primo appuntamento sarà l’AZIENDA AGRICOLA MONSANTO con i suoi prodotti e in particolare le sue sfiziose confetture abbinate al rinomato pecorino dell’Azienda Agricola “Sotgia Cadoni”,  ai succhi di frutta biologici prodotti da  “Valentino” e al  il vin di visciole dell’azienda agricola “Gentilini”.

Un appuntamento rivolto a turisti e locali curiosi di conoscere questi nuovi prodotti, con particolare attenzione alle famiglie con bambini: durante la degustazione infatti ci sarà la possibilità per i più piccoli di sedersi sul tappeto ed ascoltare delle letture animate o sfogliare e leggere un libro mentre Nadia o Fabio illustreranno le loro confetture e la filosofia della loro azienda.
Una gustosa merenda per grandi e piccoli!!

Per informazioni : Simona Guidarelli +39 333 4057338 – Simona Fronzi +39 340 4664810
libreriaguidarelli@valcesano.com


AZIENDA AGRICOLA MONSANTO
“Far sì che la crescita di frutti e ortaggi avvenga in modo totalmente naturale, mangiare sano, ossigenare corpo e spirito, favorire l' economia locale. Questa è la nostra proposta.”    www.ghiandaepomodoro.it 

FESTA DEL VINO - PERGOLA - 43 edizione

La Pro Loco di Pergola (PU)  organizza anche quest’anno come tradizione nell’ultimo fine settimana di luglio la tradizionale FESTA DEL VINO, giunta ormai alla 43esima edizione.

Sarà una nuova occasione per trascorrere a Pergola (provincia di Pesaro Urbino) una o più giornate all’insegna del divertimento con musica e allegria, ma anche per assaggiare e conoscere il vino, importante prodotto tipico del nostro paese, per scoprire il nostro territorio, nell’entroterra delle Marche e  visitare il Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola (www.bronzidorati.com)

Per tutto il fine settimana, nelle serate di  Venerdi 26, Sabato 27 e Domenica 28 luglio,  si potranno assaggiare il vino D.O.C. oltre al tipico vino di visciole e altri vini locali insieme a gustosi piatti e pietanze, nelle cantine e osterie che saranno aperte nei vicoli del centro storico. L’ingresso sarà gratuito per tutte e tre le sere e la manifestazione si svolgerà con il Patrocinio della Provincia di Pesaro Urbino e della Regione Marche.

Oltre ai prodotti locali, per deliziare il palato, alla festa del vino di Pergola si troveranno anche vini toscani nello stand nella piazza centrale dove verrà ospitata la Pro Loco di Piombino, in una sorta di gemellaggio dedicato al vino.  
Come sempre anche tanta musica nelle cantine e nelle vie del centro storico, musica di tanti generi, per tutti i gusti e Sabato 27 diretta digitale con i Dj di Radio Ananas per ballare in Piazza Garibaldi.

Tornano in questa edizione anche gli abbinamenti del VINO con POESIA e PITTURA con la premiazione del 2° concorso di poesia “VERSIamo” dedicato al vino e all’uva, per il quale le opere sono pervenute negli scorsi mesi e con la presenza dell’artista piacentina Maurizia Gentili che dipingerà anche con i nostri vini.

Novità invece della festa 2013 sarà il PALIO DEL VINO con giochi tra concorrenti delle varie cantine, durante la serata di Domenica 28 Luglio.

Un gustoso week end nelle Marche, a Pergola (Pesaro Urbino)  con la 43esima FESTA DEL VINO!!!

Per informazioni prolocopergola@valcesano.com  -  Simona 3334057338 - www.prolocopergola.it.

mercoledì 17 luglio 2013

Festa del Prosciutto di Carpegna Dop: week-end di festeggiamenti gustosi

A Carpegna venerdì 19 luglio 2013 si apre un week end al gusto del prosciutto di Carpegna Dop. Compie dieci anni la festa dedicata a questo prelibato prodotto gastronomico che porta il nome del paese, nota località turistica del Montefeltro: fino a domenica 21 luglio si festeggia con musica, balli, animazioni per bambini e grandi, degustazioni, stands gastronomici e cantine aperte. L'evento gastronomico è organizzato dalla Pro Loco di Carpegna in collaborazione con il Comune.

Venerdi 19 luglio torna l'antica “Fiera di luglio” per tutto il giorno, quindi all’ora di pranzo apriranno gli stands gastronomici con menù dedicato al prosciutto di Carpegna Dop, e dopo cena i festeggiamenti entreranno nel vivo: al Palatenda si ballerà con "Alessandra e Massimo", mentre in piazza, dopo l'apertura delle tradizionali cantine, si esibiranno i “Passocolgiallo” e i “Kleos”.

Quindi nella mattina di sabato 20 luglio apriranno i mercatini delle curiosità presenti fino a domenica sera, e dal primo pomeriggio saranno di scena spettacoli, giocolieri, “truccabimbi” e altre iniziative per grandi e piccini; alle 17 ci sarà un appuntamento molto gustoso: degustazione di prosciutto di Carpegna Dop con vini tipici locali in collaborazione con l'azienda agricola "Il Conventino di Monteciccardo"; dopo cena al Palatenda si esibirà la “Nuova Romagna Folk” e in piazza sarà protagonista la musica delle bands locali “Clajarò” e “Barry Smith”.

Gran finale domenica 21 luglio con voli in elicottero sul monte Carpegna e il Sasso Simone e Simoncello (a pagamento) e alle 10 ci si potrà iscrivere per partecipare alla seconda "Motoprosciuttata sul Carpegna", motoraduno con aperitivo ai piedi della rocca di San Leo e giro panoramico sul monte Carpegna (20 euro comprensivi di aperitivo, pranzo e maglietta ricordo). Quindi ci sarà un dopo pranzo a tutto sport con il quadrangolare di calcio "Trofeo Carpegna Prosciutti" e la corsa podistica non competitiva attraverso i borghi di Carpegna mentre in centro sono previsti spettacoli di strada, animazione e i truccabimbi.
Quindi alle 17.30 è attesa la merenda per tutti con il panino al prosciutto di Carpegna Dop più lungo del mondo _ si cercherà di superare il record di 84 metri del 2012 _ , mentre i “Vino dal Muro” suoneranno le canzoni della storia della musica italiana ed internazionale. Dopo cena al Palatenda si ballerà con la “Emiliano's Band”, mentre davanti il Palazzo dei Principi di Carpegna si terrà il tributo musicale all'indimenticabile Lucio Battisti con Francesco Patella e la sua band. Infotel a Ufficio turistico tel. 0722 -77326, mail info@prolococarpegna.it Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito: www.festadelprosciutto.com

martedì 16 luglio 2013

TEATRO ALL HEMINGWAY CAFè JESI "l ulitimo nastro di Krapp" di Beckett

https://www.facebook.com/events/146810182179855/
giovedì 18/07/2013 jesi Hemingway cafè ore 22.00
ingresso libero

TEATRO: da Roma ,Claudio Miani, Attore e Regista recita l’opera di Samuel Beckett, l’Ultimo Nastro di Krapp ore 22.00
Krapp, il protagonista dell'opera drammatica, utilizza come diario un vecchio registratore, in cui descrive le sue giornate, i pensieri e i desideri.L'atto unico ha inizio con il vecchio Krapp intento ad ascoltare una sua registrazione diaristica di trent'anni prima, dalla quale si evince l'entusiasmo che l'allora giovane clown aveva nei confronti della vita. Arrivato all'età anziana e sentendo prossima la morte, deride sé stesso per il futile tentativo di dare un senso alla propria esistenza, rivelatasi poi fallimentare.
http://www.mydreams.it/index.php/teatro/item/858-claudio-miani-e-il-suo-ultimo-nastro-di-krapp

Dj TOBOGA & VALIU VOODOO R'n'R Party @zen moie

https://www.facebook.com/events/146810182179855/

https://www.facebook.com/pages/Zen-Artemusicaesapori/283844738392353
 zen moie in maiolati spontini dagli aperitivi a notte fonda...
Si parte con l'aperitivo BY THE RIVERr con Blues/Soul/Old School R'n'R by DJ TOBOGA per poi affogare nel ROCK più CRUDO con la Celebrrima VALIU VOODOO alla consolle!!!!
FINO A NOTTE FONDA!!! ROCK AND ROLL!!!!!!!!!!!!!
ORE 19:00 aperitivo Ol'School DJ TOBOGA (BLUES/SOUL/RnR)
Ore 23:00 VALIU VOODOO (ROOOOOCK'N'ROLL


In Rime spartite... tra poesia e musica


Inedita iniziativa culturale in forma di spettacolo: IN RIME SPARTITE… tra poesia e musica.
L'iniziativa è su richiesta, e dopo le due presentazioni di successo fatte a Jesi ed Ancona (di seguito trovate gli articoli!) la stiamo diffondendo a Comuni Enti Assessorati ecc ecc
 
il prezzo da noi richiesto per la manifestazione in oggetto è davvero esiguo.  

In rime spartite è uno spettacolo della durata di quasi due ore, ideato e realizzato da Luigi Ramini e Dario Deva, che rappresenta una interessante e innovativa proposta messa in atto con l'intenzione di rendere omaggio alle eterne arti della poesia e musica. Lo spettacolo è essenzialmente diviso in due parti: una prima fase in cui il Maestro Dario Deva interpreterà spontaneamente al pianoforte alcune poesie lette da Luigi Ramini (una estemporanea "traduzione in musica" delle impressioni e delle emozioni ricevute in quel momento), e una fase successiva in cui si percorreranno due secoli di storia italiana attraverso la vita e le opere di poeti e compositori, tra i quali intercorrono collegamenti originali e ben documentati, “conditi” con aneddoti accattivanti: lo spettacolo, che prevede una vivace alternanza di lettura di poesie ed esecuzione di brani musicali, è stato realizzato con ritmi teatrali sempre briosi ed esuberanti, così da renderlo adatto a un pubblico vasto.
Personalmente, crediamo nel fare cultura divertendosi, affinché il pubblico possa avvicinarsi più facilmente, e con l’adeguata passione, a essa. Il pubblico stesso, del resto, sarà più volte reso partecipe e protagonista nel corso dell‘evento.
Crediamo anche nella diffusione dell'espressione artistica e della bellezza che ne consegue, nonché nel riavvicinarsi a una cultura (quella italiana, appunto) che è legata indelebilmente alla nostra storia e a quella del nostro Paese.
Proprio per i motivi sopra indicati abbiamo deciso di proporre il nostro Spettacolo ad un prezzo davvero economico in modo che possa essere presentato in numerose Sedi e interessare così un pubblico più vasto 


Lo spettacolo è già stato presentato ad Ancona il 24/05/2013 e a Jesi il 07/06/2013: il pubblico numeroso, ha risposto in entrambe le occasioni con grande entusiasmo e si è mostrato attento e affascinato dall'originalità del progetto.
Si allegano due dei diversi articoli di giornale usciti in occasione delle serate suddette (quella anconetana e quella jesina), uno per data: in essi potete trovare dettagli più approfonditi sulla manifestazione e alcune informazioni relative ai nostri profili professionali e artistici.
http://www.vivereancona.it/index.php?page=articolo&articolo_id=408696 (questo è il link relativo alla presentazione in Ancona, ..tra gli allegati trovate la copia dell'articolo della presentazione a Jesi)

Per contatti:

Un sentito ringraziamento per l’attenzione e per il tempo gentilmente dedicato.
In fede si inviano i più distinti saluti.

Luigi Ramini

lunedì 15 luglio 2013

Rock Targato Italia, la finale regione Marche a Mondavio

Dopo il grande successo delle semifinali, svoltesi nella Valcesano, ritorna nelle Marche, per la finale regionale, Rock Targato Italia, il concorso nazionale per band emergenti.
La serata è in programma sabato 20 luglio nella splendida cornice della Locanda Ai Cappuccini di Mondavio, perla dell’entroterra della provincia di Pesaro-Urbino, Bandiera Arancione e uno dei Borghi più belli d’Italia.
La finale decreterà la band vincitrice che rappresenterà la regione Marche alle finali nazionali del prossimo settembre a Milano.
La manifestazione, sempre in continua crescita nel territorio marchigiano, è un vero e proprio trampolino di lancio e show case per le band emergenti, mettendo a disposizione tutto il know-how nel panorama artistico musicale nazionale. Giunta alla XXV edizione, la rassegna, nata da un’idea di Francesco Caprini e Franco Sainini, è promossa dall’associazione culturale Generazione Europea con la società Divinazione Milano.
Sui palchi di Rock Targato Italia sono salite negli anni band ed artisti del calibro di LITFIBA, TIMORIA, ELIO E LE STORIE TESE, LIGABUE, PINO SCOTTO e tanti altri. Una vera e propria occasione per far conoscere la propria musica!
La manifestazione per l’area Marche è come al solito sotto la guida di VALERIO TRIVISONNO, da anni grande sostenitore della musica emergente nel territorio pesarese. Si avvarrà della collaborazione dell’agenzia di comunicazione ECHO.
Sarà una serata di grande musica. Alle 22 apriranno l’evento, come ospiti, i giovanissimi JURASSIK PUNK, band già apprezzata nella semifinale dello scorso aprile.
Tre i gruppi, invece, in concorso.

SKLERO: band storica della Valcesano, con il loro rock italiano demenziale, in stile Skiantos, hanno divertito e colpito la giuria nella scorsa semifinale. Energia pura, testi irriverenti e tanta allegria.
BELFAST: band fanese vincitrice della seconda semifinale dello scorso aprile. British pop-rock: delicatezza dei suoni e melodie semplici ma ben interpretate ed arrangiate. Lo scorso anno aveva vinto l’omonimo premio al concorso Fanote.
RAT-MOUSQUE’: un successo strepitoso per la band mondaviese, alla terza partecipazione al concorso. Sono più che mai motivati, galvanizzati dalla schiacciante vittoria in semifinale. Il gruppo che ormai da più di dieci anni porta il suo horror-punk sui palchi, ha raggiunto livelli di coinvolgimento e di tenuta di palco davvero entusiasmanti.

A decretare chi andrà in finale sarà una giuria composta da esperti in campo musicale.
Anche per il pubblico sarà possibile votare la band preferita!
La serata si concluderà con la migliore selezione rock di tutti i tempi mixata da JELLO dei THE FOTTUTISSIMI, band che ha già vinto sui palchi del Rock Targato Italia.
Presenterà CRISTINA.
Sarà possibile per chi vuole, prenotando, cenare e pernottare alla Locanda Ai Cappuccini. Per info: 0721.981047.

2° Concorso di Poesia e Narrativa "TraccePerLaMeta" con il patrocinio della Regione Marche


L’Associazione Culturale TraccePerLaMeta

con il Patrocinio del Comune di Recanati e dell’Assemblea Legislativa delle Marche e del CNSL (Centro Nazionale Studi Leopardiani) di Recanati

 

ORGANIZZA il

2° Concorso Letterario Nazionale di Poesia e Narrativa

“TraccePerLaMeta”– Edizione 2013
 

Mirava il ciel sereno,
Le vie dorate e gli orti,
E quinci il mar da lungi, e quindi il monte.
(G. Leopardi, “A Silvia”)
 
BANDO DI PARTECIPAZIONE
 
1)      Il concorso si articola in due sezioni:
a)      Sezione A – Poesia a tema libero
b)     Sezione B – Racconto a tema libero
Pur essendo il concorso a tema libero, verrà assegnato un premio speciale dal Presidente del Premio al miglior testo ispirato dai versi leopardiani indicati.
 
2)      Possono partecipare tutti coloro che sono residenti in Italia o all’estero, ma si ammetteranno soltanto opere scritte in lingua italiana.
 
3)      Per la sezione A è possibile partecipare con un massimo di due poesie che non dovranno superare la lunghezza di 30 versi ciascuna. Per la sezione B è possibile partecipare con un solo racconto che non dovrà superare la lunghezza di sette cartelle (una cartella corrisponde a 30 righe di sessanta caratteri).
 
4)      Gli autori si assumono ogni responsabilità in ordine alla paternità degli scritti inviati, esonerando l’Associazione TraccePerLaMeta da qualsivoglia responsabilità anche nei confronti dei terzi.  Le opere dovranno essere rigorosamente inedite alla data di presentazione al concorso.
 
5)      Ciascun autore dovrà inviare le proprie opere esclusivamente in formato Word (.doc) e la scheda di partecipazione compilata all’indirizzo di posta elettronica info@tracceperlameta.org  entro e non oltre la data del 30 Ottobre 2013.
In via eccezionale, per chi non ha destrezza con la posta elettronica, si potrà inviare tutto in cartaceo a: Associazione Culturale TraccePerLaMeta  Via Oneda 14/A  21018 – Sesto Calende (Va) specificando al di fuori del plico “2° Concorso TPLM 2013”. Nel caso si scelga questo tipo di invio, non farà fede il timbro postale e il materiale dovrà pervenire entro e non oltre la data di scadenza.
 
6)      Non verranno accettati testi che presentino elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione di ciascun tipo.
 
7)      Ciascun autore, nell’allegato contenente le proprie opere, deve inserire il proprio nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, indirizzo e-mail, la dichiarazione che l’opera è frutto esclusivo del proprio ingegno, la dichiarazione che l’autore ne detiene i diritti e l’espressa autorizzazione al trattamento dei propri dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003, compilando la scheda allegata al bando.
 
8)      La partecipazione è gratuita per tutti i soci 2013 dell’Associazione Culturale TraccePerLaMeta. Per tutti gli altri partecipanti si richiede una tassa di lettura pari a
a)                  5 € per una sola poesia
b)                 10 € per due poesie
c)                  10 € per il racconto
E’ possibile partecipare a entrambe le sezioni del concorso pagando le rispettive quote.
Il pagamento della tassa di lettura dovrà essere fatto secondo una delle seguenti modalità:
 
-                     Bonifico bancario
IBAN: IT-53-A-07601-10800-0010042176
Intestato a: Associazione Culturale TraccePerLaMeta
Causale: Nome e Cognome e riferimento al concorso “TPLM –31-07-2013”.
Copia del versamento dovrà essere allegata all’invio dell’opera. In caso contrario l’opera a concorso non sarà esaminata.
 
-                     Bollettino postale
CC 01004217608
Intestato a: Associazione Culturale TraccePerLaMeta
Causale: Nome e Cognome e riferimento al concorso “TPLM –31-07-2013”.
Copia del versamento dovrà essere allegata all’invio dell’opera. In caso contrario l’opera a concorso non sarà esaminata.
 
-                     PayPal
Causale: Nome e Cognome e riferimento al concorso “TPLM –31-07-2013”.
Copia del versamento dovrà essere allegata all’invio dell’opera. In caso contrario l’opera a concorso non sarà esaminata.
 
9)      La Giuria nominata dall’Associazione Culturale TraccePerLaMeta è formata dai soci fondatori dell’Associazione e da eminenti personalità del panorama letterario italiano di cui verrà dato conto in sede di premiazione.
Il loro giudizio è definitivo e insindacabile.
 
10)  Verranno proclamati un vincitore, un secondo e terzo classificato per ciascuna sezione. La giuria si riserva, inoltre, di prevedere segnalazioni o menzioni speciali e di attribuire quindi premi aggiuntivi. Al primo classificato verrà assegnato il diploma e consegnata una targa con un premio di 200€ così suddivisi: 100€ in denaro e 100€ in buoni acquisto da utilizzare nello shop on-line di TraccePerLaMeta. Al secondo e terzo classificato verranno assegnati diploma e targa. A tutti i concorrenti presenti alla premiazione verrà donato un attestato di partecipazione personalizzato.
 
11)   La premiazione avverrà nella primavera del 2014 in un luogo della regione Marche che verrà comunicato a tutti i partecipanti con ampio margine d’anticipo.
 
12)  I vincitori saranno avvisati telefonicamente e/o via mail. I premi verranno consegnati soltanto al vincitore o a un suo delegato. I diplomi e i certificati di partecipazione, invece, potranno essere spediti previo pagamento da parte dell’interessato delle relative spese di spedizione.
 
13)  E’ altresì prevista la realizzazione di un’antologia che raccolga le migliori opere pervenute. A tal proposito la Giuria selezionerà le migliori opere che verranno raccolte in un testo di cui ne viene consigliato l’acquisto agli autori prescelti. Il costo di detta antologia non sarà superiore ai 12€ e il testo sarà inviato per posta previo pagamento. Ogni copia in più ordinata sarà scontata del 30%.
 
14)  Gli autori, per il fatto stesso di inviare le proprie opere, dichiarano di accettare l’informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003.
 
15)  Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al presente concorso, autorizzano l’Associazione TraccePerLaMeta a pubblicare le proprie opere sull’antologia, rinunciando, già dal momento in cui partecipano al concorso, a qualsiasi pretesa economica o di natura giuridica in ordine ai diritti d’autore.
 
16)  Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al presente concorso, accettano integralmente il contenuto del presente bando.
 
 
Per qualsiasi informazione in merito al concorso, si consiglia di avvalersi dei seguenti contatti:
 

venerdì 12 luglio 2013

A Senigallia la Notte della Rotonda

Sabato 13 luglio 2013 il monumento simbolo della città festeggia con il sound vintage di JJ Vianello, lo spettacolo pirotecnico e gli scatti del concorso #MarcheInBlu


Torna a Senigallia sabato 13 luglio la lunga "Notte della Rotonda", la festa di metà estate sulla spiaggia di velluto. Il Piazzale della Libertà e la Rotonda a Mare saranno il magico palcoscenico per il sound vintage di JJ Vianello, uno dei migliori crooner italiani, uno stile inconfondibile, una voce calda e personale il tutto unito ad un groove proprio del soul e dello swing.

La notte proseguirà con le magie pirotecniche della ditta Fonti che illumineranno la Rotonda a Mare e con le tante feste organizzate dal centro storico al lungomare.

Per questo appuntamento di festa alla Rotonda a Mare saranno esposti i 30 scatti più cliccati del concorso #MarcheInBlu, un’idea promozionale di Esserci Comunicazione e Instagramers Marche per valorizzare le 18 città della costa marchigiana insignite nel 2013 della Bandiera Blu.

Senigallia città della fotografia nel giorno della festa al suo monumento simbolo inaugura alle ore 19.30 a Palazzo del Duca, la mostra "La fotografia come arte: Nino Migliori e il Gruppo Misa". Un 'occasione per ammirare e approfondire la conoscenza di artisti che valorizzarono la fotografia come linguaggio artistico e costituirono a Senigallia nel 1954 il Grupp Misa.

Sarà il modo più bello per festeggiare il compleanno della Rotonda a Mare, monumento oggetto di un attento e innovativo restauro concluso nel 2006 e da allora tornato ad essere il simbolo della città e delle Marche turistiche.

JJ Vianello
Un sound vintage più che mai, uno stile inconfondibile ed una voce calda e personale, il tutto unito ad un groove proprio solo del soul e dello swing. Questo è il biglietto da visita di JJ Vianello, artista di Riccione con un’esperienza invidiabile nei migliori club italiani. Nel 2009 pubblica l'album, “Love Rains On Me”, una fortunata produzione seguita da un tour al quale hanno partecipato celebri nomi della musica italiana, tra questi Chicco Capiozzo, Mecco Guidi e Luca Florian. Da segnalare la cover “Volare", una reinterpretazione della celebre hit di Domenico Modugno che ha avuto molto successo.
Il suo nuovo singolo dell’estate “In Un Mare Di Lacrime”, è un vero e proprio flashback degli anni sessanta travolgente e divertente, arrangiato assieme al Maestro Lorenzo Piscopo. Nel 2012 lavora in studio con il maestro Lorenzo Sebastiani al nuovo album e nel giugno 2013 esce il primo singolo di quest’ultimo Lucciole e Lampare accompagnato da un video del registra Lorenzo Bassano.
Il programma Notte della Rotonda - sabato 13 luglio

Palazzo del Duca
La fotografia come arte: Nino Migliori e il Gruppo Misa
ore 19.30 inaugurazione
dal 13 luglio al 10 settembre 2013
tutti i giorni dalle ore 21.30 alle ore 24.00

Piazzale della Libertà
ore 22.00 JJ Vianello e sua orchestra - concerto prima parte
ore 23.30 Spettacolo pirotecnico
ore 23.45 JJ Vianello e sua orchestra - concerto seconda parte

Rotonda a Mare
ore 00.30 Open Rotonda
Apertura straordinaria fino alle ore 2.00
In mostra le 30 foto più cliccate al concorso #MarcheInBlu
a cura di Esserci Comunicazione e Instagramers Marche