sabato 31 luglio 2010

Fano, la Notte Bianca non si ferma: inaugurazione alle 18 in piazza Amiani



Fano 31 luglio 2010- Niente paura e nessun allarmismo. La Notte Bianca di Fano non si ferma davanti a nulla, nemmeno dopo la pioggia che ha imperversato per tutta la notte. Previsioni meteo alla mano, pioggia e nuvole dovrebbero infatti abbandonare la città già dalle 14 di oggi per lasciare posto ad un tiepido sole che poi piano piano scalderà animi e cuore di tutti coloro che sono pronti a divertirsi nella festa più lunga dell’anno.

L’organizzazione è già al lavoro dalle prime ore di questa mattina per montare palchi e luci nei diversi angoli della città dove sono state programmate le varie esbizioni.

L’inaugurazione è in programma alle 18 in piazza Amiani sulle note della divertente Musica Arabita poi gli spettacoli avranno inizio: oltre 100 eventi sparsi per tutta la città, fino a Torrette, creeranno una atmosfera talmente magica che domani mattina sarà veramente difficile pensare di andare a dormire.

Chiudete gli ombrelli e vestitevi a festa, la Notte Bianca sta arrivando e sarà ricca più che mai con ospiti vip (Morgan allo Chalet del Mar e Andrea Roncato al Calamara) ed esibizioni uniche nel loro genere pensate per intrattenere grandi e bambini.
La Notte Bianca di Fano sarà la notte di tutti.

Senigallia, inizia il Summer Jamboree 2010


9 giorni per vivere l'incredibile sogno anni Cinquanta a Senigallia dal 31 luglio all'8 agosto il Festival si apre con un omaggio a Elvis Presley. Sul palco lo storico chitarrista di Elvis, James Burton.


9 giorni per vivere l'incredibile sogno anni Cinquanta a Senigallia dal 31 luglio all'8 agosto il Festival si apre con un omaggio a Elvis Presley. Sul palco lo storico chitarrista di Elvis, James Burton.
Hail Hail Rock and Roll! Inizia il Summer Jamboree 2010, nove giorni per vivere l'incredibile sogno anni Cinquanta a Senigallia (Marche – AN) dal 31 luglio all'8 agosto.

Da undici anni, sotto il sole della spiaggia di velluto marchigiana, gli appassionati di rock and roll si danno appuntamento per il Festival Internazionale di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50, la “hottest rockin holiday on earth”.
Appassionati e curiosi in arrivo da tutto il mondo, tra cui scorgere personaggi popolari affezionati come Greg, Dario Salvatori e quest'anno anche Ludmilla Radchenko (che esporrà le sue opere nella mostra “Pop Fiction” proprio nell'ambito del Festival).

Nove giorni per indossare abiti vintage, gonne larghe a vita stretta, jeans col risvolto, brillantina, ciuffi e foulard chic, sfilando su modelli cabrio fiammanti tirati a lucido.

Oltre cento ore di concerti e dj set internazionali di swing, rockabilly, hillbilly, rhythm and blues da mezzogiorno alle 4 del mattino grazie ai main concert e ai dopofestival. Una miriade di occasioni per ballare jive boogie, shim sham nei posti più belli della città, dall'Unicredit Stage ai Giardini della Rocca, alla Rotonda con il Dance Camp, fino alla spiaggia con l'immancabile Hawaiian party (4 agosto).

Sfilate di auto e moto d'epoca, Cajun e Tex Mex Diner dove gustare i sapori dell'America multietnica, il Rockin Village con il Vintage Market più ricercato d'Europa, l'Airstream Fifties original dove farsi fare tatuaggi in tema, lo spettacolo di Water Show e quello hot del Royal Burlesque notturno con 4 artiste dello strip in tema (6 agosto).

Nove intensi giorni di jamboree per scoprire le mille sfumature degli anni d'oro, quando la mano bianca e quella nera si incontrarono dando vita a un fenomeno rivoluzionario sia musicale che sociale: il rock and roll. Protagonista di quella rivoluzione fu CHUCK BERRY , l'uomo che cambiò le sorti armoniche della musica popolare americana con Johnny B. Goode, Roll Over Beethoven, Maybellene.
Il “papà del rock and roll” che il 6 agosto sarà al Summer Jamboree in esclusiva, dirottando la sua attuale tournée negli States verso l'unica data prevista in Europa.

Sul palco del Foro Annonario, questa instancabile leggenda del rock arriverà affiancata dalla sua band americana. Un vero imperdibile evento! Nella stessa notte sullo stesso palco si esibirà sempre in esclusiva e per la prima volta in Italia anche la pioniera del rock al femminile, la Queen of Rockabilly Mrs WANDA JACKSON , la cantante e chitarrista che il grande Elvis Presley volle con sé in tournée e che incoraggiò a suonare.
E proprio a ELVIS PRESLEY, punta dell'iceberg di questo movimento chiamato rock and roll è dedicato il concerto di apertura del Festival 2010. Il 31 luglio sul palco del Foro si festeggia il 75esimo anno dalla sua nascita con “Buon compleanno Elvis!”. Il concerto-omaggio è stato affidato allo storico chitarrista di Elvis, un'altra leggenda del rock impareggiabile alla Telecaster: JAMES BURTON . Alla voce featuring Luca Olivieri.
Tra i big di questa edizione c'è anche WAYNE HANCOCK . Nonostante il credito di cui gode negli Stati Uniti, il suo nome dice ancora poco in Italia perché la data del 5 agosto al Mamamia sarà la sua prima e esclusiva data italiana, grazie al Summer Jamboree che l'ha intercettato. È definito l'erede di Hank Williams Sr.
Per ascoltare una staffetta di international singers accompagnati da una big band di 22 elementi c'è il travolgente Rock and Roll Show and Ball del 7 agosto. Sul palco c'è la Abbey Town Jump Orchestra diretta da Kyle Gregory, prima della quale si esibirà la Gnomo Band (mini bigband di 40 bambini swinganti) e dopo la quale avrà inizio la notte di Rock around the Town, un lunghissimo dopofestival diffuso in diversi posti del centro compresa la celebre Rotonda a Mare con musica live e djs set. In contemporanea ci sarà anche il Dance Show con esibizioni di ballerini internazionali professionisti e campioni di specialità. Per una travolgente antologica del rock and roll in chiave divertita tra gag e passione, la notte del 3 agosto suoneranno Greg, Max Pajella & The Blues Willis (ITA). L'ottima band che vede insieme il cantante e chitarrista Claudio "Greg" Gregori (in tv: “Le Iene”, ecc), Max Pajella (in tv Zelig e in radio Il ruggito del coniglio) e altri 8 professionisti, è capace di spaziare in odo convincente dal jive al surf, dal doo-wop ai cori "a cappella", dal rock'n'roll al blues sia con cover che con pezzi originali. Il contagio del rock si espande e da diversi anni raggiunge anche altri due centri di questo bellissimo territorio verso l'entroterra.

I concerti serali del 1 e 2 agosto sono infatti previsti a Ostra e Corinaldo, trasferte che il pubblico internazionale del Summer Jamboree attende entusiasta chiamandole “gite al castello”. Occasioni per ascoltare ottima musica e per scoprire un territorio. Quest'anno per raggiungere le zone decentrate il Summer ha attivato un servizio di bus con orario continuato all'andata e ritorno dalle 18 alle 02 o alle 04 in base agli eventi, al costo di 1,50 euro.

Gli artisti ospiti di questa XI edizione del Summer Jamboree arrivano da Europa, Stati Uniti, persino Brasile (in ordine sparso): Sunny Boys (ITA), Indra and Move It (CH), Howlin' Lou and His Whip Lovers (ITA), Charlie Thompson (UK) and band, Sugar Ray Ford (UK) & The House Band, Wildfire Willie and the Ramblers (SVE), Mike Sanchez (UK), Backleg Breakers (FRA), Ballroom Kings (ITA), Mad Tubes (ITA), Alex Valenzi & the Hideaway Cats (BRA), French and The Firebirds (ITA), Reeferbilly (ITA), Western Spaghetti (ITA), Pep Torres y Los terribles de Tijuana (USA/ITA), Dagousket Ramblers (FRA), Dale Rocka and The Volcanoes (ITA), U.B. 'Dolls (ITA) band tutta al femminile, i Crazy Strings Trio (ITA). Immancabile la travolgente House Band: Good Fellas (ITA). A fare gli onori di casa ci sarannjo presentatori internazionali: Laralù (ITA), Lady Flo (FRA) e Pep Torres (USA).
I biglietti per gli eventi a pagamento sono in vendita online e sui circuiti nelle pagine vivaticket.it in collaborazione con il call center di Seat Pagine gialle (89.24.24) e bookingshow.com.

L'Infopoint del Summer Jamboree è attivo dal 31 Luglio all'8 Agosto in Piazza Manni dalle 10.00 del mattino all’1.00 di notte.

INFOLINE: 392.239.28.38 - WWW.SUMMERJAMBOREE.COM

venerdì 30 luglio 2010

Fano, Notte Bianca: appuntamenti per tutti… a tutte le ore! Leggi il programma


Appuntamenti per tutti… a tutte le ore!

Fano, 27 luglio 2010- Di seguito il programma dettagliato della manifestazione e le informazioni utili sull’evento.


CENTRO STORICO


1 PIAZZA XX SETTEMBRE

dalle 18:00
“Sogno di una notte bianca di mezza estate…”
con Agenzia Viaggi Lisippo – Promozione turistica

ore 18:30
aperitivo Bardàn dj set

Palco centrale
ore 21:00
“Coldcase” in concerto - new soul/acid jazz
ore 22:15
Raffaella De Stefano in concerto - Live performance
ore 23:15
“Fitness Forever” in concerto - Gli astri nascenti del pop italiano con gusto anni ‘60

Bardàn
ore 00:30
Diegodimaggio djset
Realfoto – Alessandro Costantini indie/alternative/magic


2 VIA MONTEVECCHIO

dalle ore 19:30
“Via Montevecchio in Festa” - Cena nella via, dj Falke e animazione con clown







3 PIAZZA ANDREA COSTA

ore 19:30 - 06:00 - bianca piazza
mercatino del gusto - gastronomia marinara “Il Bello e la Bestia”
intrattenimento con:
• Evergreen music live

• Juli Shanka e la compagnia “Note di Oriente” folklore arabo e danza
del ventre
• “Agostino Show”
• Tributo a Renato Zero
• VIII strada – anni ‘60, ‘70, ‘80 music show

Bar Mary
dalle ore 19:30
delizie di pesce in piazza – animazione con Giorgio e Monica “Blue Energy Dance”


4 VIA GARIBALDI

Re Caffè
ore 18:00
Aperitivo in musica
Dall’Oste
ore 20:00
superaperitivo con dj set
Da Pep
ore 20:30
cena della notte bianca con dj set


5 PIAZZA MARCOLINI

Heart Cafè
ore 21:00
fantasiosa degustazione di vini
ore 21:30
“Zizì Zele” in concerto
ore 23:30
spettacolo di danza orientale con Ameena
ore 00:00
cabaret con il trio Tatiana, Simone e Stuntman





6 PIAZZA AVVEDUTI

ore 21:30
“Grease”, il musical - spettacolo di danza a cura di Caterina Maggini – associazione “La Stazione”
ore 22:30
“Fame” e “Step Up” by Dance Academy
ore 23:30 per tutta la notte
“Aqulo” in concerto


7 PIAZZA AMIANI

ore 18:00 apertura ufficiale della Notte Bianca con “Musica Arabita”

“La piazza dei bambini”
ore 18:30/20:30/22:30 tre repliche
spettacolo di burattini “Una rosa per la principessa”
dalle ore 18:00
laboratorio di face – painting “Giochiamoci la faccia”
dalle ore 18:00
animazioni direttamente da “Il Paese dei Balocchi”
ore 21:30/23:15
“In viaggio con Giovannino” – spettacolo teatrale omaggio a Gianni Rodari
a cura della compagnia “Teatro delle Isole”, in collaborazione con la libreria Zazie

Caffè Centrale
dalle ore 18:00
crêpes e “cialdegelato” per tutti i bambini


8 PIAZZA COSTANZI E VIA CAVOUR

dalle 18:00
la carica dei 100 giocolieri, trampolieri e mangiafuoco
dalle 19:00
“Musica Arabita” in tour

9 MURA AUGUSTEE

Pino Bar
ore 18:00
trionfo di aperitivo
ore 21:30 “Electrical Mistress” in concerto




10 PINCIO

ore 21:00
Dj Moreno – animazione, piano bar, karaoke


11 VIA ROMA

“Dolce Notte”
dalle 00:00
bombe e cornetti ufficiali per tutta la notte bianca


ROCCA MALATESTIANA

spettacolo pirotecnico


MARE - LIDO


12 LARGO SENECA

ore 20:30
Cena all’Arversa
cena ufficiale della notte bianca, promossa dall’associazione giovanile “Cooltura” in collaborazione con “Associazione Lido”
ore 21:30 palco centrale
“Stormwind” – Europe Tribute Band
ore 00:30 palco centrale
“Siamo Solo Noi” – Vasco Rossi Tribute Band


13 LUNGOMARE SIMONETTI

Labellavita – ristorantino american bar
ore 18:00 – 06:00
“La notte bianca, dall’aperitivo all’alba”

Docks 27
ore 19:00
cena speciale a tema “Notte Bianca”
ore 22:00 "Docks arena" live concert


ore 00:00 "Docks arena" dj set

White
ore 22:00 “The White Fire” – serata in diretta nazionale su “Radio Studio +”

Florida
ore 22:00
”Le Malelingue” in concerto

bon bon
ore 23:00
Lolly Planet + Reducidipeppe in "White Shake Rock Show"

Green Bar
ore 23:00
“The Soul’s Voice” - special guest white voice – Veronica Key (Dam Sweet)
djs James Barbadoro & Sauro Santini

Da chi Ragas
ore 00:00
“Fatti Fritto” fritto e birra a 5,00 euro


14 PIAZZA DELL’OBELISCO

dalle 21:00
“Fotografia sotto le stelle” - spazio gestito dalla scuola di fotografia “Santa Maria del Suffragio”


15 MOLO DI PONENTE

Calamara
ore 20:00
aperitivo sull’acqua live performance Al B Band
ore 21:00
a cena con Andrea Roncato
ore 22:30
music show dj Minuz
ore 23:00
Al B Band e Andrea Roncato Show
ore 00:30
dj Minuz vs dj Michi
ore 05:00
Raffaella de Stefano matinée onde sonore sull’acqua breakfast on the sea in collaborazione con Caffè Centrale


Molo
ore 00:15 spettacolo pirotecnico


MARE – ARZILLA


16 ARZILLA

Chalet del Mar
dalle ore 20:00 - “Daltramontoallalba (dallaperitivoallacolazione)”
• DeejayMono vs dj Wins - house, commercial e happy
• “Visual” by the New Lab Visual Design - proiezioni su schermi di immagini e video per tutta la notte
• dj set e vip guest: Morgan da “X Factor”
ore 04:00 concerto live de “I Rinoceronti”
colazione in collaborazione con la pasticceria “Guerrino”


MARE – PORTO


17 MARINA DEI CESARI - PALCOSCENICO SULL'ACQUA

ore 21:00

Fano Jazz Festival - Danilo Perez Quartet
ore 22:30

Fano Jazz Festival - Colours Jazz Orchestra “Quando m’innamoro…in jazz”
Jazz Village Pala J
ore 23:00
Roberto Cecchetto Quartet “Mantra”


MARE – SASSONIA


18 TERRAZZA VANVITELLI

Senza Scampo
ore 19:00


aperitivo con musica Dj Edo Bacci
ore 23:00
Borghetti Bugaron’s Band


19 VIALE ADRIATICO

Mai Tai
ore 20:00
gran festa con fagioli e cotiche
ore 22:00
“Antartica” in concerto
a seguire
“Athebustop” in concerto


20 PISTA DI PATTINAGGIO POLIVALENTE

dalle ore 18:00
Coldiretti presenta
• mercato di Campagna Amica e Fattoria Didattica
• “Dalla campagna al mare” animazione per bambini
• “La carica dei 100” giocolieri, trampolieri e mangiafuoco


21 TENSOSTRUTTURA

dalle ore 19:00
“Penne Arrabbiate al Volo”
organizzato da: ristorante “La Perla” in collaborazione con Mad Cafè, Bagni Carlo, Bar Victory

ore 21:00
“Apertura nel Suolo” in concerto


22 ANFITEATRO RASTATT

ore 18:00

“La Notte Bianca dei Bambini” - animazione con gonfiabili
organizzato da Caffè Cristallo, panetteria Santini, Cile’s, Bar Oliver,
pizzeria Lillo, Vanity, Sale e Pepe
ore 00:15
spettacolo pirotecnico



23 GIARDINI NIAGARA

dalle ore 20:00 alle 06:00
“Serata Country” musica, animazione, piatti tipici e rodeo
Liska
ore 20:30
ricco menù di pesce a 25,00 euro - deliziose rusticherie sulla passeggiata
ore 05:30 colazione frizzante

La Barchetta
ore 21:00
pesce a volontà - fagiolata e porchetta country sulla camminata

Pizzeria McKenzie
ore 21:00
fantasia di pizze e per l’occasione pizza rodeo piccante

Gelateria Splash
ore 22:00 gelato in viaggio sulla passeggiata

palco di Giardini Niagara
ore 22:00
spettacolo di danza country e rodeo con toro meccanico

Bagni Sergio
ore 00:00
fritto appetitoso e gustosi bomboloni a mezzanotte
ore 05:30
concerto d’arpa all’alba in riva al mare


24 SASSONIA TRE

Villamarina
ore 21:00
incursioni dei comici del San Costanzo Show tra i tavoli
Giardino di Villamarina
ore 00:15
“Fritti d’artificio a mezzanotte”
spettacolo con il meglio del San Costanzo Show e pesce fritto e bollicine
(info e prenotazioni: tel. +39 0721 808782)






MARE - TORRETTE

25. TORRETTE

ore 17:13
“Le streghe vanno al mare”
la Notte Bianca e… viola della città di Fano
spettacoli, animazioni, mercatini

ore 00:00
lancio delle lanterne dei desideri

APERTURE STRAORDINARIE

ore 18:30 – 24:00
Rocca Malatestiana (Accolta dei Quindici)

ore 20:00 – 24:00
Memoteca

ore 21:00 – 24:00
Teatro della Fortuna
Chiesa di San Pietro in Valle
Bastione Sangallo

ore 21:00 – 01:00
Museo Civico e Pinacoteca
Corte Malatestiana

visite guidate a cura dell’Archeoclub di Fano
(info: cell. +39 339 8070687)

ore 21:30 – 23:30
Basilica di Vitruvio
Anfiteatro Romano

ALTRE INFORMAZIONI

SERVIZI PER IL TRASPORTO
dalle 20:00 alle 03:30
bus navetta (andata e ritorno) ogni ora dal Pincio di Fano alla stazione di Marotta




PATROCINI
Provincia di Pesaro e Urbino
Regione Marche

EVENTO PROMOSSO DA
Comune di Fano - Assessorato Turismo ed Eventi
Ente Manifestazioni di Fano
Ente Carnevalesca di Fano

Montemaggiore al Metauro, da stasera la rievocazione storica 66° GOTICA VERDE - LE STRADE DELL'VIII ARMATA


CRONISTORIA DELL'AVVENIMENTO OGGETTO DELLA MANIFESTAZIONE:

il 26 agosto 1944 il Primo Ministro inglese Sir Winston Churchill e il generale A.Alexander Comandante in capo del 15° Corpo Alleato ispezionano i soldati dell'Ottava Armata nei momenti antecedenti l'offensiva alleata alla Linea Gotica.
Dopo aver esaminato, nelle mappe disponibili presso il Quartier generale del Generale Leese, la zona della battaglia, Churchill rese visit...a al Corpo polacco, dove ebbe un lungo colloquio con il ten. Gen. Anders.
Dopo aver lasciato il Quartrier Generale del Corpo polacco, il gruppo si recò in un posto di osservazione avanzato. Dove il Primo monistro seguì un attacco contro un crinale occupato dai tedeschi.
Il posto di osservazione (Montemaggiore al Metauro) si trovava in una casa diroccata che era stata occupata dal nemico fino a due giorni prima e che era nel raggio d'azione dell'artiglieria nemica.
In seguito, il Primo Ministro proseguì verso una zona dove cannoni canadesi erano stati appena ritirati. Il luogo si trovava a meno di due miglia dalle posizioni avanzate del nemico.

M.V.V.B. - MILITARY VEHICLES VETERAN BRANCH
THE GREEN LINERS

organizzano

66° GOTICA VERDE
RADUNO - RIEVOCAZIONE STORICA PER VEICOLI MILITARI E FIGURANTI

VENERDI 30 LUGLIO 2010 - MONTEMAGGIORE AL METAURO (PU)
09.00 iscrizioni e allestimento campo re-enactors e mostra statica lungo le mura di Montemaggiore al Metauro
13.00 pranzo al campo
15.00 passeggiata in colonna per S.Costanzo sosta con rinfresco e aperitivo in piazza
19.00 rientro a Montemaggiore al Metauro per cena al campo "tende aperte per esposizione e occupazione del paese".

SABATO 31 LUGLIO 2010 - MONTEMAGGIORE AL METAURO (PU)
09.00 iscrizioni e partenza per Piagge con sosta e colazione anni 40
11.00 partenza per Fano "Liberazione di Fano" pranzo in Piazza, esposizione dei veicoli e dei gruppi in uniforme
16.00 rientro a Montemaggiore al Metauro con cena al campo e serata anni 40 con musica, suoni e luci.

DOMENICA 01 AGOSTO 2010 - MONTEMAGGIORE AL METAURO
09.00 breakfast al campo
11.00 RIEVOCAZIONE E CERIMONIA DELLA VISITA DI CHURCHILL
13.00 pranzo al campo, premiazione dei partecipanti e commiato.

ISCRIZIONE: la quota di iscrizione è di € 65,00 a persona (3 giorni) o € 45,00 (2 giorni) e da diritto a tutto quanto incluso nel programma per le tre o due giornate. Resta a carico dei partecipanti l'eventuale pernottamento. Le iscrizioni dovranno possibilmente pervenire entro il 10.07.10.

DIRETTORE DELLA MANIFESTAZIONE
Renato Di Silverio tel. 338-5878713

RESPONSABILI
Lucio Cecchetti tel. 335-5411531 - fax 0721-820602
Gabriele Gentili tel. 345-7796044

ADDETTO STAMPA
Leonardo Mattioli tel. 338-8193948
leonardomattiolifotoprint@gmail.com

CERIMONIERE
Roberto Fratini te. 0721-975050
popski@alice.it


PERNOTTAMENTO: posto letto in branda gratuito presso le strutture comunali di Montemaggiore al Metauro e Piagge in alternativa alloggi a prezzi convenzionti c/o

2 CAMPANILI RELAIS
via Pamoramica 4 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 0721-892301 334-6590349 www.duecampanili.it

CASA RONCAGLIA - Country House
via Roncaglia 9 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 0721-895074 www.casaroncaglia.it

METAURO - Country House
via Roncaglia 26 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 338-7944268

LA TOMBOLINA - alloggio rustico in Villa
tel. 0721-891918 www.tombolina.it

LA GREPPIA - alloggio turistico
via Borghetto 9 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 0721-892408

Fano, la Notte Bianca in tutta sicurezza


Sarà una serata di diverti mento in sicurezza, garantito da numerosi presidi della forze dell’ordine.


E’ quello che è emerso questa mattina, durante la riunione di sicurezza che si è svolta nella sede del Commissariato di Fano alla presenza dei vertici di carabinieri, polizia municipale, polizia stradale, vigili del fuoco, vigili urbani, guardia di finanza, guardia costiera, vigilanza provinciale e protezione civile. Presenti, tra gli altri, anche l’assessore al Turismo e agli Eventi di Fano Marco Paolini, e Franco Peroni, di Media’s Project, agenzia che si occupa dell’organizzazione dell’evento.


Chiara l’indicazione della prefettura, che ha annunciato controlli a tappeto per quanto riguarda la somministrazione di alcolici. Anche l’assessore Paolini ha richiamato alla massima attenzione i commercianti e proprietari bar e locali a rispettare la legge nazionale che limita la vendita di alcolici dopo le 2 di notte. L’assessore ha anche sottolineato l’importanza dall’applicazione dell’ordinanza comunale che nega la somministrazione di bevande in contenitori di vetro per l’intera serata.


“Nella riunione – ha sottolineato Paolini –, sono stati valutati tutti gli aspetti relativi alla sicurezza e all’ordine pubblico per la serata del 31 luglio. Grande attenzione sarà data al rispetto della normativa nazionale sul divieto di vendita di alcolici dopo le 2 di notte. Ringraziando tutte le forze dell’ordine e i militari che pattuglieranno Fano durante questa importante manifestazione, vorrei lanciare un appello personale ai commercianti a cui chiedo di rispettare, oltre alla legge nazionale, con particolare attenzione già a partire dalla mezzanotte, anche le ordinanze comunali che vietano la vendita in bicchieri di vetro di bevande e la somministrazione di alcolici ai minorenni. Un altro appello va invece ai visitatori della Notte Bianca, a loro la richiesta di divertirsi senza pericolosi eccessi”.


A sostegno e controllo del divieto tali regole, saranno le numerose pattuglie di vigili, carabinieri, polizia. I militari controlleranno lo svolgi men to della serata con diversi mezzi dislocati in numerosi punti della città della Fortuna: lungomare Lido, Sassonia, spiagge, centro storico e Torrette.


Così come già successo lo scorso anno anche sabato notte tutti coloro che lo vorranno potranno sottoporsi a test preventivi per verificare il tasso alcolemico prima di mettersi alla guida. “Un soffio per la vita”, questo il nome della campagna per la sicurezza stradale è una importante iniziativa che garantirà alla Notte Bianca uno svolgi men to senza “sballo”.

Marotta sempre più pirata per la Notte Bianca


MAROTTA- Grandi preparativi a Marotta per la notte bianca che il 13 agosto trasformerà la cittadina in una località invasa dai corsari.
Mentre il Comitato organizzatore si sta attrezzando con bandiere, bandane, cappelli a tema e con consigli su come vestirsi, riuniti in una piccola guida che si può trovare sul sito www.nottebiancamarotta.it, anche le associazioni culturali che quest’anno partecipano alla festa si stanno attrezzando per l’occasione.
Wake up infatti, nella spiaggia privata dell’area dell’ex pescheria, dà vita a i FiliGustieri. Un punto di approdo per i pirati che vorranno ammirare un’installazione fotografica con soggetto le mani, la loro espressività e carica emozionale, gustare un aperitivo abbinato a un po’ di buona musica o magari ristorare le stanche membra e saziare il palato con un po’ di pesce della zona.
Presso la scalinata, altra tappa pirata denominata “All’arrembaggio”. Il monumento panoramico si trasforma nel veliero Faà di Bruno. Qui l’associazione Wake Up e Soqquadro danno vita a un grande concerto con numerose band del territorio e non. Presente anche un punto ristoro, con bar, dove si incontrano tipi bizzarri, per trascorrere allegramente la serata.
Il tema pirata nasce da un’antica leggenda che vede, nel 1566, la città preda di un attacco dei corsari, messi in fuga, con uno astuto stratagemma, dai marottesi furbi.
Ecco allora che a rievocare le gesta degli antichi concittadini scaltri, penserà un gruppo teatrale itinerante, capeggiato da Margherita Burcini, che in piazza Roma e all’inizio dell’isola pedonale di via Carducci, metterà in scena l’aneddoto raccontato dallo storico Adalgico Ricci.
Ma più si avvicina la data fatidica e più cresce la voglia di fare del Comitato che a meno di due settimane dalla festa, sta organizzando e mettendo in cantieri altre grosse sorprese, per rendere l’evento ancora più suggestivo.
Per dare una mano alla sicurezza dei ragazzi, quest’anno ritorna il servizio navetta, che però fa il bis. Ci saranno due bus che salperanno le ancore alla volta di Pergola, Fano e Senigallia.
Per tutte le informazioni si consiglia di mantenersi collegati al sito ufficiale della festa: www.nottebiancamarotta.it

giovedì 29 luglio 2010

A Marotta seconda edizione della Festa della Tratta


Tutti pronti per la Festa della Tratta? Nelle serate di sabato 31 luglio e domenica 01 agosto 2010, l'associazione Malarupta e' pronta ad accogliervi a Marotta, nella zona Molo, sul Lungomare Cristoforo Colombo, con la rievocazione storica di questa pesca, ormai proibita: una rievocazione storica che possiamo fare grazie al permesso ministeriale concesso tramite la Capitaneria di Porto, per poter vivere la tradizione e la storia del nostro litorale. Senza dimenticare il gusto, con stand enogastronomici pronti a riproporvi le prelibatezze, da bere e da mangiare, delle nostre terre.

Festa della Tratta 2010

Un weekend all'insegna della tradizione enogastronomica locale: si comincia alle 17 con l'apertura del bar ed un'occasione unica per esplorare il nostro mare, grazie al Club Apnea. Si continua con la rievocazione storica della tratta, per poi passare a mangiare e a bere prodotti tipici della nostra amata citta'. Il tutto condito con musica, intrattenimento per grandi e piccini e i mercatini organizzati dalla Onlus Grande Pino.

La manifestazione, organizzata dall'associazione Malarupta e patrocinata dal Comune di Mondolfo, e' stata resa possibile grazie ai tanti volontari che in questi mesi stanno lavorando per potervi proporre due serate all'insegna della tradizione marottese. Un sentito grazie anche alla Capitaneria di Porto e al Club Apnea, oltre che ai tanti sponsor che quest'anno hanno voluto darci una mano per realizzare questa festa, dedicata a Marotta e a tutti i marottesi: tutti insieme abbiamo potuto mettere in piedi una macchina operativa davvero imponente... sperando anche nella vostra partecipazione: piu' saremo e piu' ci divertiremo... Marotta, ti aspettiamo!!!!!

Ecco il programma della manifestazione...

Sabato 31 luglio 2010

* ore 17.00, snorkeling con il club Apnea e apertura del bar
* ore 19.00, rievocazione storica della tratta
* ore 19.30, apertura degli stand gastronomici
* ore 21.00, musica dal vivo con gli OverLoad
* ore 22.30, tutti in pista con Dj Spino


Inoltre per tutta la serata, mercatini tipici organizzati dalla Onlus Grande Pino e animazione per i bimbi con i clown trattini

Domenica 01 agosto 2010

* ore 17.00, snorkeling con il club Apnea e apertura del bar
* ore 19.00. rievocazione storica della tratta
* ore 19.30, apertura degli stand gastronomici
* ore 21.00, musica dal vivo con gli Scram


Inoltre per tutta la serata, mercatini tipici organizzati dalla Onlus Grande Pino e animazione per i bimbi con i clown trattini

... e qui il menu' che potrete gustare:

* Spaghetti alle vongole (Speghett sa l’cappl)
* Garagoi
* Sardoncini scottadito (Sarduncin a scottadeta)
* Spiedini di pesce (Pesc’ a l’spied)
* Frittura dell’Adriatico (Frittura del Mar Nostr)
* Piadine (Crescia sul panar)
* Patatine Fritte (Patat fritt)
* Conditella (Misticanza d’insalata)

Fano, dal caffè all’aperitivo: la cena ufficiale della Notte Bianca è… all’Arversa!




Fano, 27 luglio 2010- Già con la prima edizione, il Lido è stato consacrato tra i luoghi “caldi” della Notte Bianca di Fano ma quest’anno la zona nord del litorale fanese punta ancora più in alto con la “Cena all’Arversa”, la cena ufficiale della Notte Bianca.

La particolare iniziativa, giunta al settimo anno, ha coinvolto nell’ultima edizione, circa 400 persone, come spiega Chiara Vedovi, dell’associazione giovanile “Cooltura” di Lucrezia promotrice dell’iniziativa insieme all’Associazione Lido:

“La ‘Cena all’Arversa’ – precisa Vedovi - è un evento che celebrerà, in un modo particolare, la Notte Bianca nella zona Lido. Abbiamo pensato di proporre un’idea per chi –giovani e meno giovani – ha intenzione di iniziare con una cena, i festeggiamenti della Notte Bianca. Decine e decine di tavoli bianchi, sistemati nella passeggiata del lungomare Simonetti, accoglieranno i circa 600 partecipanti che, a partire dalle 20.30 inizieranno un anomalo pasto con un caffè. L’originalità di questa cena è, infatti, nella successione delle portate: si inizia dal digestivo per passare al caffè, seguire con un arrosto e patate, continuare con un piatto di lasagne fino alla consegna di un buono per un aperitivo”.

Ai partecipanti, al costo di 25 euro, oltre ad un buono per un aperitivo da consumare a scelta nei locali convenzionati (White, Green Bar, Calamara e Beach Bar) sarà consegnata la maglietta ufficiale della cena. Colore? Bianco, naturalmente, e con i loghi e le cuciture… all’arversa!

“L’associazione Lido crede molto in questa proposta – precisa Alessandro Ceccopieri, presidente -. Pensiamo infatti che la zona Lido debba essere animata sin dal tardo pomeriggio in un modo da permettere i festeggiamenti anche alle famiglie. I ristoranti che metteranno a disposizione le loro cucine per la ‘Cena all’Arversa’ sono: Bellavita, Al Vecchio Doc, Da Chi Ragas e Dock 27. Ma tutti i locali aderenti all’associazione hanno dato il loro contributo proprio per questo: per creare un evento nell’evento”.

Per informazioni e prenotazioni: Cooltura 366.3144880 - Tommy 333.8928872 associazione.cooltura@gmail.com

I Musaico in concerto a Montemaggiore al Metauro


Continua l’estate acustica dei Musaico, il trio dell’autore dei Nomadi Marco Petrucci che sta portando la storia della musica d’autore italiana in giro per le Marche, con un tour che toccherà una nuova tappa nel nostro territorio. L’appuntamento è fissato a Montemaggiore al Metauro (PU), in piazza Bramante, per sabato 31 luglio alle ore 22.15.
Il concerto sarà ad ingresso libero e nel corso dello spettacolo la band acustica proporrà i brani scritti da Petrucci per i Nomadi nell’ambito della collaborazione che dura ormai dal 1994 tra il cantautore senigalliese ed il gruppo emiliano capitanato da Beppe Carletti.
Il concerto dei Musaico si inserisce nell’ambito degli eventi della Terza Rievocazione Storica della 66^ Gotica Verde Curchill, la rievocazione storica della visita di Wiston Churchill a Montemaggiore, dove da un posto di osservazione strategico il primo ministro inglese nell'agosto del 1944 osservò lo schieramento delle truppe nella Valle del Metauro pronte all’offensiva sulla Linea Gotica.


I MUSAICO nascono dall’incontro tra Marco Petrucci, Renzo Ripesi e Claudio Marchetti, cantautore il primo, poliedrico musicista, cantante ed attore di teatro il secondo, virtuoso musicista in erba il terzo. Tre artisti marchigiani che hanno tracciato percorsi musicali paralleli, ma pervasi da una identica passione per le proprie radici e per le proprie terre, semi comuni di piante che inevitabilmente, crescendo, hanno iniziato ad intrecciare i rispettivi rami.
Ed è proprio da questo intreccio che nasce la musica meticcia dei MUSAICO, che tenta di rappresentare alcune tra le espressioni più alte dell’arte un po’ come le Muse della mitologia greca e che assembla tre generazioni, esperienze e periodi storici diversi un po’ come tessere di un Mosaico.
Lo spettacolo acustico che ne viene fuori è un inebriante viaggio tra le sensazioni, gli odori e i colori di alcune tra le più belle canzoni della musica d’autore italiana, da De Gregori a Fossati, da Tenco a Ciampi, da Battisti a De Andrè, da Bertoli a Battiato, da Baustelle a Negramaro, passando per le tappe più significative dell’esperienza artistica di Petrucci, con l’esecuzione di tutti i brani da lui scritti per i Nomadi.
Canzoni senza tempo, a cavallo tra il bisogno di sentirsi vivi, del vedere riconosciuti i diritti a tutte le latitudini e la voglia di cullarsi sul sogno, sull’utopia, tra l’estasi e la terra.

Musaico in rete:
www.myspace.com/musaico
musaicolive@libero.it
Facebook – Gruppo Marco Petrucci, pensieri e musica

mercoledì 28 luglio 2010

Senigallia, al via il Summer Jamboree



Il cuore della spiaggia di velluto torna a battere a ritmo di rock and roll dal 31 luglio all'8 agost o per l'XI edizione del Summer Jamboree, il Festival internazionale di musica e cultura dell'America anni '40 e '50.

Il big event di questa edizione 2010, che anche quest'anno porta Senigallia agli onori dell'attenzione mediatica internazionale, è l'esclusiva europea di un gigante del rock and roll, l'uomo per cui John Lennon disse “Se vuoi dare un altro nome al rock and roll puoi chiamarlo... Chuck Berry !”. Il padre di pezzi come “Roll over Beethoven” e “Johnny B. Goode” tra gli altri, salirà sul palco del Foro Annonario con la sua band americana il 6 agosto e nella stessa notte, su quello stesso palco, salirà anche un'altra leggenda degli anni d'oro del rock and roll, la donna cantante e chitarrista definita la “regina del rockabilly” e sostenuta dal grande Elvis Presley, Miss Wanda Jackson in esclusiva italiana.

L'edizione 2010 si aprirà il 31 luglio con un grande omaggio al re Elvis Presley nel 75° anniversario dalla nascita, attraverso la chitarra che lo accompagnò nell'ultimo periodo, quella del mitico James Burton, re della Telecaster, insuperabile ai tasti.

La voce ospite per questo omaggio che non intende proporre imitazioni ma buona musica, è quella di Luca Olivieri, cantante dalla voce calda e esperta, chitarrista accreditato in questo senso. Altro cantante e chitarrista considerato il nuovo Hank Williams e giovane talento del panorama attuale è Hank Williams, per la prima volta in Italia nella notte del 5 agosto. Tra gli ospiti anche Greg con i Blues Willies il 3 agosto.

Il Festival proporrà 100 ore di concerti gratuiti e djs set in piazza e negli spazi della città rodati dalla baldoria estiva e da quello che decine di migliaia di appassionati in arrivo da tutto il mondo considerano come il sogno anni Cinquanta. Immancabili il Burlesque Night Show, il Big Wednesday “Hawaiian Party ” sulla spiaggia, il Rock and Roll Show con la big band di 22 elementi e la staffetta di artisti per tutta la notte, i dopofestival alla Rotonda a Mare e al Mamamia per ballare fino all'alba, il Dance Camp, le sfilate di auto e moto d'epoca con ben due parks (re '65 e dal 65 al 79).

Gli spazi tra piazza del Duca e il Giardino della Rocca ospiteranno anche quest'anno il Rockin Village con Mercatino vintage di memorabilia più grande d'Europa e il Cajun & Tex Mex Diner con i sapori dell’America multietnica. Oltre a lezioni di ballo gratuite, tornano anche la parrucchiera old style e “Travel Ink Tatooes”, lo studio mobile di Greg Gregory per tatuaggi dentro un magnifico Airstream d’epoca in perfetto stile Fifties per tutta la durata del Festival.

Nelle serate dell'1 e 2 agosto, il Summer Jamboree sale in trasferta in due splendidi borghi medievali della campagna marchigiana: Ostra e Corinaldo per “Rock on the hills” a ritmo di country e hillbilly.


Informazioni
Ufficio: Associazione Summer Jamboree - Infoline
Sede: Via Testaferrata, 42
Telefono: +39 (0)71.7929264 - +39 392.2392838
Mail: help@summerjamboree.com

Fano, CON L'AFRICA NEL CUORE - IX EDIZIONE


Giovedì 29 luglio
ore 18,30 - Circolo Anziani Sassonia
Presentazione del libro “Il volo di Mohammed” di Hamid Barole Abdu, intervento dell’autore.

Incontro promosso da Tavolo Cultura e immigrazione nell’ambito del progetto “Io racconto, tu racconti, noi ascoltiamo” realizzato con il contributo di Centro Servizi per il Volontariato.
...
ore 21,00 – Anfiteatro Rastatt
“Il bene più prezioso” - Lettura animata “Teatro delle Isole”
Spettacolo teatrale per adulti e bambini.

Racconti e testimonianze “La mia Africa”.

ASD Libertas Marotta – Esibizione di Ginnastica Artistica

Spettacolo della Scuola di Musical “Capogiro”


Venerdì 30 luglio
Ore 18,30 – Anfiteatro Rastatt
Letture africane e laboratorio di pittura per bambini

Ore 21,00 – Anfiteatro Rastatt
Scuola di Danza Dynamica
Gruppo di danza orientale “Le mille e una dea” di Tiziana Brunetti
(Scuola di Danza Vaganova)
Coro Gospel Slave Song (Maestro Emilio Marinelli)
Afrobeat – Spettacolo di musica e danza africana
Spettacolo di Pizzica - Compagnia del Solstizio Mediterraneo

ESTRAZIONE NUMERI VINCENTI “LOTTERIA SOLIDALE”.

PRESENTA LE SERATE FRANCESCO BOIANI di Radio Fano.Mostra tutto

Tutta un'Altra Musica, Pedaso: OGAM


OGAM
Mercoledì 28 Luglio 2010 21:30 Faro Marittimo - Pedaso FM

Angelo Casagrande (strumenti di fuoco) violoncello, percussioni
Luciano Monceri (strumenti d'acqua) chitarre, arpa celtica, Kantele, morin huur, voce
Maurizio Serafini (strumenti d'aria) uillean pipe, highland bagpipe, whistles, didjeridoo, flauti del mondo, khaen, bombarda, kaval
Simone Cicconi (strumenti di terra) tastiera e campionamenti

Un viaggio fantastico nella terra delle emozioni incontrollabili, dove fluida scorre l'energia che ci unisce alla natura e all'universo e dove la nobiltà degli animi regna sovrana.
Ecco il magico mondo in cui si muove disinvoltamente la musica degli Ogam. Una musica senza frontiere, dove la contaminazione culturale ipotizza e si dirige verso la serena convivenza della nuova società interrazziale e si riaggancia con l'ancestrale esigenza dell'uomo al nomadismo e al viaggio, inteso come migrazione e conoscenza.
Gli Ogam hanno all'attivo due produzioni discografiche: “LI MA TO” (1995) dedicata al percorso fisico e spirituale del grande gesuita maceratese Matteo Ricci e “Il Regno Della Sibilla” (2000), suite musicale ispirata alle leggende dei Monti Sibillini.
Premiati come migliore proposta musicale ad Arezzo Wave 91 e al Podium des decouvertes al Festival Interceltique di Lorient (Francia), gli Ogam hanno all'attivo tournèe in Italia, Europa e Asia. Hanno partecipato a numerose compilation nazionali ed internazionali, prodotto colonne sonore per la RAI e realizzato musiche per spettacoli teatrali.
Nel 1997, in qualità di ambasciatori musicali, hanno realizzato il progetto “Il Pullman del Levante”, in autobus da Macerata a Pechino, viaggio sulle orme di Matteo Ricci, suonando nelle principali città del percorso.

http://www.artenomade.com/

Apertura biglietteria 1 ora prima dello spettacolo

Info:
www.tamfactory.net


www.marchejazznetwork.it

Info: 338 4321643

Richard Bona a Fano Jazz by the Sea: ESCLUSIVA ITALIANA


La XVIII edizione del Fano Jazz By The Sea prosegue mercoledì 28 luglio alla Marina dei Cesari del Porto (ore 21; biglietto 20 Euro, ridotto 15 Euro) con, in esclusiva italiana, il Richard Bona Group, guidato da uno dei migliori bassisti elettrici oggi in circolazione e comprendente Tatum Greenblatt (tromba e trombone), Jean Christophe Maillard (chitarra), Etienne Stadwijk (tastiere), Ernesto Simpson (batteria) e Gilmar Gomes (percussioni). Al “Pala J” (ore 23, ingresso libero) sarà quindi la volta del progetto Omparty del percussionista Leon Pantarei, forte del talentuoso trombettista Luca Aquino.Completano la formazione Hakon Kornstad (sassofoni, flauto), Pasquale Fulco (chitarre) e Roberto Cherillo (pianoforte, tastiere, voce).



Nato in un villaggio del Camerun orientale, Richard Bona è artefice di una personale, riuscitissima sintesi fra la tradizione della sua terra di origine, il jazz, il funk e altro ancora. Il musicista africano è entrato nei giri musicali che contano all’indomani del suo trasferimento a Parigi, avvenuto nel 1989, quando aveva 22 anni. Da allora le collaborazioni prestigiose si sono succedute a ritmo serrato: Didier Lockwood, Manu Dibango, Salif Keita, Mike Stern, Pat Metheny, Joe Zawinul, Herbie Hancock, Chick Corea, David Sanborn, Bobby McFerrin, Harry Belafonte e i fratelli Brecker sono una parte di coloro che si sono avvalsi dei suoi preziosi servigi di sideman. Sincero ammiratore di Jaco Pastorius, Richard Bona ha partecipato a due album dell’orchestra che reca nell’intestazione il nome dell’illustre, sfortunato collega di strumento. Nel 1999 ha esordito come solista con Scenes From My Life, seguito da Reverence (2001), Munia (2003), Tiki (2005), Bona Makes You Sweat (2008) e da The Ten Shades of Blues (2009), album che abbinano un naturale senso melodico ad una musicalità a tutto campo.



Ideato dal percussionista calabrese Leon Pantarei, già collaboratore di Pino Daniele, Teresa De Sio, Antonello Salis e tanti altri, Omparty si muove musicalmente all’insegna di un “folklore immaginario” che mescola in modo personale improvvisazione e profumi etnici. A Fano, oltre alla partecipazione di Luca Aquino, è di rilievo pure la presenza del norvegese Hakon Kornstad, tra i più interessanti esponenti della sempre fiorente scena musicale scandinava.







Prevendite: Teatro della Fortuna di Fano, tel. 0721 800750

Informazioni: Fano Jazz, tel. 0721 803043 - info@fanojazz.org

Website: www.fanojazznetwork.it

Fano, Notte Bianca: Morgan e Andrea Roncato, gli ospiti più attesi




Fano, 27 luglio 2010- Ha un curriculum di tutto rispetto in campo musicale ma di recente ciò che ha fatto più parlare di lui sono state le dichiarazioni rilasciate in occasione del Festival di Sanremo, da cui è stato escluso. E’ Marco Castoldi, in arte Morgan, l’ospite vip che lo Chalet del Mar ha in serbo per la Notte Bianca.

“Abbiamo pensato – spiega Richard Mengucci, dello Chalet del Mar – di fare qualcosa di particolare in occasione della lunga notte del 31 luglio. Da lì il passo verso la scelta di Morgan è stato semplice: quello che cercavamo, cioè un personaggio capace di attrarre persone anche da fuori città e, soprattutto, in grado di dare un valore artistico aggiunto allo Chalet, era ben rappresentato da Marco Castoldi”.

Una scelta guidata anche dalla preparazione artistica di Morgan: “E’ un personaggio trasversale – continua Mengucci –: piace sia ai ventenni che alle persone più adulte appassionate di musica. E al di là di ciò che è successo di recente, Morgan ha davvero un talento e una cultura musicale imparagonabile. Siamo molto curiosi di vedere cosa accadrà sabato, quando oltre a firmare autografi e fare fotografie, Morgan proporrà agli ospiti dello Chalet un dj set di un’ora”.

A dare inizio alla serata “Daltramontoallalba” dello Chalet del Mar saranno aperitivo e cena con sottofondo musicale dei migliori djs della riviera, le proiezioni su schermi di immagini e video e, al sorgere del sole il concerto live de “I Rinoceronti” che accompagnerà i tiratardi durante la colazione in collaborazione con la pasticceria Guerrino.

Dall’altro capo del Lido di Fano sarà Andrea Roncato a dare quel tocco si spettacolo in più alla Notte Bianca. Ospite del nuovo locale sul molo di Ponente, il celebre attore della “commedia all’italiana” noto per i suoi esilaranti personaggi e battute canterà e reciterà per i clienti del Calamara accompagnato dall’”Al B Band”, il gruppo resident del locale di Fano.







“Abbiamo voluto Andrea Roncato come ospite del Calamara – spiega Franco Peroni, direttore artistico del locale – perché si inserisce a pieno titolo nel leit motiv che abbiamo scelto per il Calamara. Dopo la Notte Bianca, infatti, ospiteremo anche personaggi che hanno fatto di alcuni locali come la “Capannina”, luoghi simbolo dello spettacolo fra cui Gerri Calà e Umberto Smaila”.

Legato da un rapporto stabile con il gruppo che lo accompagnerà, Roncato intratterrà i clienti del Calamara durante la cena, per poi regalare sketch e momenti di puro show a partire dalle 23. Dalle 00.30 sarà poi il momento di dj Minuz e dj Michi che accompagneranno i visitatori del locale fino al matinèe con il concerto di Raffaella De Stefano e la colazione “on the sea” proposta in collaborazione con il Caffè Centrale.

martedì 27 luglio 2010

Urbino, Frequenze Disturbate: parte il festival


In cartellone a Urbino Kings of Convenience, Baustelle e Teatro degli Orrori


URBINO – Conto alla rovescia per «Frequenze Disturbate», il festival indie più atteso dell’estate e organizzato a Urbino dall’associazione culturale Musicautopia in collaborazione con DNA concerti. L’evento musicale che per la qualità delle sue proposte ha radunato, nelle scorse edizioni, migliaia di appassionati, tiene fede anche quest’anno alle aspettative. Con «headliners» di tutto rispetto e band di assoluta rilevanza nel panorama rock e pop internazionale. Si parte venerdì 30 luglio, alle ore 21, in piazza Rinascimento: aprirà il Teatro degli Orrori, la formazione anticonformista e «alternative rock» guidata dal «frontman» Pierpaolo Capovilla. A seguire saliranno sul palco i Baustelle: la band indie formata da Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini proporrà le canzoni del nuovo album «I Mistici dell’Occidente», alternate ai successi del passato. La due giorni prosegue sabato 31 luglio: alle ore 21, in piazza Rinascimento, sono attesi Denise - la giovane cantante salernitana che ha esordito con il singolo «Carol of Wonders» – e The Niro, il cantautore e polistrumentista romano Davide Combusti. Grande chiusura con i Kings of Convenience: il duo norvegese che ha incantato il mondo con Misread e I’d Rather Dance with You, presenterà il nuovo album Declaration of Dependence, uscito alla fine del 2009.
Frequenze disturbate 2010, realizzato in collaborazione con Ersu Urbino, Urbino Servizi, Ami, Ecstra, Notturno Musicale e Territoriomusicale.it, è patrocinato dalla Provincia e dalla Città di Urbino, con il contributo di Urbino Servizi, Banca Marche, Città di Urbino e Fondazione Cassa di Risparmio. Grazie all’accordo tra Soprintendenza e Musicautopia dalle ore 19.30 e fino alle ore 22, per accedere all’area concerti si attraverserà il cortile del Palazzo Ducale. Attivo anche un servizio di bus navetta che farà la spola tra il parcheggio dell’ex stazione e il centro storico, dalle ore 16 fino all’una, nei giorni dell’evento. I biglietti per la prima serata (20 euro), per la seconda (25 euro) e gli abbonamenti per le due serate (40 euro) saranno disponibili ai botteghini vicino al luogo dell’evento o in prevendita su www.ticketone.it.

Ulteriori informazioni sul festival su www.frequenzedisturbate.it

Ancona, TUTTO IN UNA NOTTE! IL SECONDO GRANDE APPUNTAMENTO POP UP!


TUTTO IN UNA NOTTE! IL SECONDO GRANDE APPUNTAMENTO POP UP! 3° EDIZIONE

Luogo Porta Pia, Ancona


venerdi 30 LUGLIO
ore 22.00 Porta Pia, via XXIX settembre
...POPUP! ARTE CONTEMPORANEA NELLO SPAZIO URBANO, IL LIBRO
EDITO DA FRANCO COSIMO PANINI EDITORE, MODENA 2010

Presentazione / video / istallazione del primo libro dedicato interamente al festival Pop Up! Un vero e proprio artbook di oltre 200 pagine, frutto della collaborazione tra l’associazione culturale MAC e la Franco Cosimo Panini Editore, in cui immagini fotografiche, grafica e contributi autorevoli si alternano in un gioco di colori e forme sullo stile di una fanzine indipendente, segno della libertà creativa che muove il festival Pop Up! e i suoi protagonisti. Il libro sarà in tutte le librerie a partire dal mese di agosto. Pop Up! video: immagini e interviste del festival a cura di Serena Valietti, riprese Matteo Giacchella, editing montaggio Matteo Giacchella e Laura Piccinini, video graphic Real dc.

BIG BANG BIG BOOM
WALL PAINTED ANIMATION AD OPERA DI BLU

Proiezione video dell’ultimo capolavoro di animazione dell’artista Blu, realizzato dipingendo i muri di molte città del mondo, tra cui quelli della fabbrica ex Angelini di Ancona. L’opera di Blu è opera pubblica per eccellenza: dal viaggio, alla ricerca del luogo perfetto. Il festival Pop Up offre all’artista la scena pubblica, un muro per i suoi muri, per la presentazione in anteprima nazionale del suo nuovo attesissimo video.

ERMINIO IL GIGANTE ADDORMENTATO
ISTALLAZIONE GONFIABILE AD OPERA DI ALLEG, NEL GIARDINO DI PORTA PIA

ore 24.00 Lazzabaretto, mole vanvitelliana
MAICOL & MIRCO LIVE PAINTING
Maicol&Mirco dei Super Amici dipingono il chioscho del Lazzabaretto. A fine performance verra' estratto il piu' fortunato tra gli spettatori che sara' subito immolato al Dio Poseidone. Fumetti, allegria, gin tonic e sacrifici umani: tutto per una serata da favola. Incrociate le dita!
In collaborazione con ARCI Ancona.



sabato 31 LUGLIO
ore 19.00 Librare - laboratorio di rilegatura d'arte, via S. Pietro 9
ABC EXHIBITION & ABC BOOK
ALESSANDRINI NICOLA, BARTOLUCCI LORENZO, CHAVAR HERNAN
In mostra presso il laboratorio di legatoria d'arte Librare, i disegni originali del libro ABC. Presentazione dell’omonimo libro serigrafato in tiratura limitata Strane Dizioni.
ISTALLAZIONE SONORA DI DAVID STARR / LOCIVERBA, SITE SPECIFIC SOUND PERFORMANCE
Aperto nei giorni 1/6/7/8/20/21/22 agosto e dal 27 agosto al 5 settembre, ore 19.00-23.00
In collaborazione con Librare.

IN MOSTRA ROVINA, UN’ISTALLAZIONE DI ERICAILCANE, PORTA PIA

Ingresso libero a tutti gli appuntamenti del festival
Info e programma completo www.maconline.it

Fano, il Calamara e i motori



Fano, 26 luglio 2010- E’ iniziata la settimana dei motori al Calamara con l’arrivo dei nuovi modelli del marchio Husqvarna che domani (mercoledì 28 luglio) e venerdì 30 luglio torneranno in pista per farsi testare dai oltre 60 giornalisti specializzati provenienti da tutto il mondo che soggiorneranno in molti alberghi fanesi.

Husqvarna è un marchio di origine svedese dalla storia centenaria ed ha una immagine indissolubilmente legata alle competizioni (77 titoli iridati conquistati nelle discipline Cross, Enduro e Supermotard). Dal primo ottobre 2007 è stato acquistata dal gruppo BMW ed ogni anno sceglie una location diversa per presentare i nuovi modelli.

I nuovi modelli lanciati da Husqvarna sono quelli da motocross (TC 449) ed enduro (TE 250, TE 310 e TE 449). Da ieri e fino a venerdì durante la giornata verranno provati nel crossodromo di Cavallara, mentre la sera giornalisti e staff di Husqvarna si sposteranno al Calamara dove potranno assaggiare i piatti tipici della tradizione marinara fanese.

Al Calamara si potranno ammirare da vinco anche piloti del team Husqvarna tra i quali il sette volte campione del mondo Juha Salminen e il francese Antoine Meo, attualmente in testa al campionato mondiale di enduro.

Cagli, s'inaugura la mostra di Stanislao Pacus

STANISLAO PACUS
Il popolo del paesaggio

30 luglio – 22 agosto 2010
inaugurazione venerdì 30 luglio, ore 18

Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli, Cagli (PU)


A distanza di 25 anni dalla prima mostra di Stanislao Pacus nella città natale, si inaugura venerdì 30 luglio 2010 a Palazzo Mochi Berardi Mochi-Zamperoli, Cagli (PU), una mostra che vuol ricordare l’artista recentemente scomparso, in omaggio alla persona e all’opera.

Le opere in mostra provengono da collezione privata e comprendono disegni e acquerelli intitolati Il popolo del paesaggio(1892-1985) e Vino (1993), installazione ideata dall’artista per la Galleria BelloSguardo e realizzata per la prima volta in occasione di questa mostra.

Nel catalogo della mostra, con testi anche di Fulvio Abbate, Giuliana Paganucci e Ettore Sordini, Erminia Gelso scrive:

«… Ci sono uomini e donne “del paesaggio”, come li chiamava lui… personaggi in fondo fatti “di” paesaggio, perché sembra che alcuni dei loro corpi verdi abnormi siano modellati come le montagne e le colline dell’Appennino e che le linee nette dei contorni seguano il filo di qualche monte visto di lontano e ancora che le varie sfumature di verde ricordino le macchie delle diverse specie di alberi, non manto ma pelle. E guardando le sagome dei monti verso il Furlo sembra di poter scorgere un braccio enorme, una spalla gonfia, come se quegli omenoni si siano voluti distendere per riposarsi un poco, con le mani incrociate sul ventre e il naso all’insù… »

La mostra è organizzata in collaborazione con il Comune di Cagli, Assessorato ai beni Culturali e Attività Culturali, e l’Associazione Culturale BelloSguardo.

Orario: da giovedì a sabato: ore 16,00-19,00 / domenica: 10.00-12.30 / 16,00-19,00

Info: IAT 0721 780773 - Ufficio Cultura 0721 780731
Associazione BelloSguardo – 0721 787390

Dal centro storico al mare: Fano si illumina con la sua “Notte Bianca”



Fano, 27 luglio 2010- Pronti a partecipare alla notte più lunga dell’estate? Dalle 18 di sabato 31 luglio, Fano darà inizio alla “Notte Bianca - Bianchi dentro, fuori e negli immediati dintorni”. Centinaia di locali, negozi, eventi, spettacoli e appuntamenti culturali riempiranno le 12 ore della manifestazione che terminerà alle 6 di domenica 1 agosto.
Un colore su tutti renderà omaggio alla serata: bianche saranno le vetrine dei negozi, bianchi gli arredi dei locali distinti dalle lampade per esterni proposte in esclusiva da Ambienti Panicali, bianchi i vestiti delle migliaia di visitatori che percorreranno la città della Fortuna dal centro storico alle zone mare in cerca di eventi e spettacoli.
Giunta al secondo anno, la manifestazione sfida i numeri dell’edizione numero 0 con un programma ricco di eventi già a partire dalle 18, perché la Notte Bianca è per tutti.
“La Notte Bianca – ha sottolineato Marco Paolini, assessore al Turismo e agli Eventi del Comune di Fano - ha organizzato eventi distribuiti per tutta la città, sono infatti 25 i punti di animazione che accenderanno Fano dal tardo pomeriggio alla mattina. Un serata che si preannuncia di successo grazie anche al riconoscimento dato alla seconda edizione della Notte Bianca dal patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Pesaro e Urbino”.
Per riappropriarsi di spazi e tempi della città sarà vietato l’ingresso delle automobili nel centro storico e nelle vie principali interessate dall’evento mentre per assicurare un sano divertimento le forze dell’ordine pattuglieranno costantemente tutta la zona della manifestazione. Previsto un bus navetta dalle 20 alle 3.30 dal Pincio alla stazione ferroviaria di Marotta.
La Notte bianca prenderà vita già all’ora dell’aperitivo, dalle 18 di sabato 31 luglio, con eventi di ogni genere che animeranno Fano, a partire dal centro storico. Prevista l’apertura fino a tarda ora dei negozi con allestimento a tema delle vetrine e, soprattutto, animazioni ed eventi nelle vie storiche della città che saranno illuminate, a mezzanotte, dai fuochi d’artificio sistemati sulla Rocca Malatestiana. Tutti di qualità, i gruppi che saliranno sul palco centrale di piazza XX Settembre. La serata inizierà dalle 18 e, nel rispetto dei residenti del centro, terminerà intorno alle 2 con il dj set di Diegodimaggio al Bardàn. Tutti gli operatori hanno collaborato all’organizzazione e contribuito cercando di realizzare nella piazza, un evento originale e rivolto a tutti.

Dalle 19.30 festa anche in via Montevecchio con una cena all’aperto, musica di Dj Falke e animazione con clown per i più piccoli. Piazza Andrea Costa proporrà un mercatino del gusto, appuntamenti con musica live, spettacoli di folklore arabo e cene a base di pesce.
Dalle 18, degustazione di vini, danze orientali, concerti e cabaret. Aperitivi e cene con dj set in via Garibaldi mentre Piazza Avveduti ospiterà il musical “Grease”, “Fame” e “Step Up” della Danze Academy e il concerto di “Aqulo”.
Nuove location per la seconda edizione della Notte Bianca con via Cavour, la zona delle Mura Augustee, piazza Marcolini e il Pincio. La carica dei 100 giocolieri, trampolieri mangiafuoco animerà, dalle 18 via Cavour che proseguirà la festa con “Musica Arabita” in tour. Negozi aperti e show di ogni tipo anche lungo le Mura Augustee e al Pincio.
Degustazione di vini, cabaret e spettacolo di danza orientale in piazza Marcolini, dalle 21 e, dalla mezzanotte, momento di dolcezza con i cornetti, le bombe e altre sorprese
organizzate dalla “Dolce Notte” di via Roma.
E per i più piccoli, la Notte Bianca ha pensato ad un luogo ad hoc nel centro storico.
Piazza Amiani sarà lo scenario de “La piazza dei bambini”. Lo spettacolo “Una rosa per la principessa”, il laboratorio “Giochiamoci la faccia” e la presentazione teatrale “In viaggio con Giovannino” sono alcune delle proposte dedicate ai piccoli protagonisti della serata che potranno divertirsi anche con le animazioni de “Il paese dei Balocchi” e rimpinzare con le crepès e le cialde gelato del Caffè Centrale.
Dall’aperitivo alla colazione proposte di ogni tipo al Lido. Si parte con la cena all’Arversa proposta dalle associazioni Lido e Cooltura. Sul palco tribute band degli Europe e di Vasco Rossi. Concerti, cene e djs in tutti i locali di lungomare Simonetti che sarà anche la location di “Fotografia sotto le stelle” proposta dalla scuola di fotografia “Santa Maria del Suffragio”. Andrea Roncato sarà invece l’ospite vip del Calamara che proporrà musica e buon cibo dalle 20 alle 5 del mattino.
Dj set, aperitivo e cena allo Chalet del Mar in attesa di Morgan di X Factor, ospite d’onore del locale in zona Arzilla. Marina dei Cesari propone, dalle 21, una serata dedicata al Jazz con gli ospiti del Fano Jazz Festival. Artisti fanesi di qualità al Senza Scampo con la Borghetti Bugaron’s Band e al Mai Tai di viale Adriatico che ha in programma i concerti di “Antartica” e “Athebustop”.
A Sassonia sarà presente la Coldiretti con il mercato Campagna Amica e la Fattoria
Didattica. Eventi in collaborazione con i bagni Carlo, bar Victory e Mad Cafè alla
tensostruttura con “Penne Arrabbiate in Volo”, dalle 19. Dalle 18, all’anfiteatro Rastatt, “La Notte Bianca dei Bambini” appuntamento per i più piccoli, organizzato dagli esercenti della zona aspettando lo spettacolo pirotecnico delle 00.15.

I Giardini Niagara saranno animati da musica country, piatti tipici e rodeo mentre i locali della zona alterneranno menù di pesce, fagiolate e porchetta, bomboloni, fritti e gelato per tutta la notte che terminerà con il suggestivo concerto d’arpa all’alba ai bagni Sergio.
Divertimento puro a Villamarina che proporrà ai clienti esilaranti sketch con il San
Costanzo Show, dalle 21. Divertimento che proseguirà con i comici che proporranno uno
spettacolo gratuito di due ore tratto dal meglio del San Costanzo Show.
“Le streghe vanno al mare. La Notte Bianca e… viola della città” è invece il titolo
dell’evento organizzato a Torrette che prevede spettacoli, animazioni, mercatini e lancio delle lanterne dei desideri. Promosso da Torrette Promotion in collaborazione con l’organizzazione della Notte Bianca la proposta mira ad estendere anche alla parte più a sud di Fano lo spettacolo della Notte Bianca.
Ma la Notte Bianca è dedicata anche alla cultura e per rispondere alle esigenze di chi vuol vivere quest’eccezionale serata scoprendo le magie della storia sono previste aperture straordinarie alla Rocca Malatestiana (18.30-24, con l’Accolta dei Quindici), Memoteca (20-24), Teatro della Fortuna, chiesa di San Pietro in Valle, Bastione Sangallo (21-24), Museo Civico e Pinacoteca (21-01), Basilica di Vitruvio, Anfiteatro Romano (21.30-23.30). Previste visite guidate proposte dall’Archeoclub di Fano.

“La Notte Bianca – sottolinea Franco Peroni, di Media’s Project, agenzia che si occupa dell’organizzazione dell’evento – è stata fortemente voluta dagli esercenti della città. Dopo l’incredibile successo della prima edizione, la Notte Bianca torna arricchita da nuove location, un maggior numero di spettacoli di qualità. Un risultato raggiunto grazie alla sinergia che si è creata tra tutti l’organizzazione, l’Amministrazione comunale e i commercianti che hanno trasformato l’evento nel modo migliore per dare visibilità al territorio e creare una serata indimenticabile”.
E per tutelare i commercianti che hanno aderito alla Notte Bianca, Assicurazioni Generali, partner dell’evento ha ideato una copertura portavalori contro eventuali furti che gli esercenti potrebbero subire durante l’evento. La polizza avrà un massimale unico di 5.000 euro e sarà valida per tutta la durata dell’evento.
La Notte bianca fanese è organizzata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Fano,
in collaborazione con Ente Manifestazioni, Ente Carnevalesca.

lunedì 26 luglio 2010

Garagoi e Spaghetti: Marotta e Mondolfo insieme alla Notte Bianca




MAROTTA- Marotta e Mondolfo unite, fuse in un tutt’uno. Questa una delle grandi novità dell’edizione 2010 della Notte bianca di Marotta, in programma venerdì 13 agosto.
Nella mappa del divertimento dell’evento, uno dei nodi centrali sarà Piazza Roma, che da mero punto di accesso alla festa, diventa uno snodo importante.
Qui ci saranno, infatti, quelli della Sagra dei Garagoi, insieme a quelli degli Spaghetti di Mondolfo.
Per le associazioni, un’occasione per promuovere queste due kermesse e fare assaggiare, conoscere e apprezzare le tipicità del nostro territorio.
Per chi ha perso gli appuntamenti gastronomici, per quei turisti che non li conoscono e per i residenti, un’opportunità per apprezzarne il gusto di queste tradizioni culinarie.
Altra grande novità di quest’edizione è il suo essere una festa a tema pirata.
Tutto ha origine da un aneddoto storico raccontato da Ricci nel suo volume "Mondolfo dai tempi antichi ad oggi".
La leggenda narra di uno stratagemma usato dagli abitanti di Marotta che, avvistando numerosi vascelli turchi che gettavano le ancore per le solite ruberie, non potendo vincerli con la forza, li misero in fuga con l’astuzia.
Calata la notte, fecero discendere dalla collina un gregge di capre, alle quali avevano legato un lumicino sulle corna. Visti dal mare, quei lumi in movimento sembravano l’attacco di numerosi soldati e i pirati, spiegate le vele e aiutandosi anche con i remi, ripresero velocemente il largo, con l’immaginabile sorriso di soddisfazione e di scherno dei marottesi.
“La notte bianca di Marotta – spiegano quelli del Comitato organizzatore- è una serata di divertimento per i ragazzi e per le famiglie, una serata che vuole essere di ballo, non di sballo.
Ma è anche un appuntamento che mette sotto i riflettori la cittadina di Marotta, per cui quale migliore occasione per rispolverare storia e tradizioni? Per rendere l’evento ancora più unico si suggerisce a commercianti, cittadini e turisti, di calarsi nei panni degli antichi corsari, con bandane, bende, sciabole e quant’altro la fantasia suggerisce.”
Nell’attesa del 13 agosto, si può essere aggiornati su tutte le novità collegandosi al sito www.nottebiancamarotta.it

James Carter a Fano Jazz by the Sea


Martedi, 27 Luglio 2010, Ore 21:00 Porto Marina dei Cesari - Palcoscenico sull’acqua

Tradizione e modernità nel solco della Great Black Music. È attorno a questo perno che ruota da sempre la musica di James Carter, tra i più valorosi sassofonisti oggi sulle scene: dal sopranino al sax basso, passando per soprano, tenore e baritono, il musicista originario di Detroit, dove è nato nel 1969, padroneggia praticamente tutta la gamma di sassofoni, oltre a flauto e clarinetto basso.

Questa spiccata inclinazione al polistrumentismo gli permette di esprimersi attraverso un’ampia tavolozza di colori, evitando così il mero ricalco del passato.

La lezione dei grandi maestri del jazz è tuttavia un punto di riferimento imprescindibile della poetica di James Carter ed è rinvenibile nella sua vasta produzione discografica, incluso il recente Present Tense, nel quale il linguaggio del Bop e di altri stilemi classici è opportunamente attualizzato.

Una strada che James Carter percorre speditamente anche alla guida del suo attuale quintetto, comprendente musicisti dalle variegate esperienze come il trombettista Corey Wilkes, il pianista Gerard Gibbs, il bassista Ralphe Armstrong, che esordì appena diciassettenne nelle file della Mahavishnu Orchestra di John McLaughlin, e il batterista Leonard King, veterano di mille battaglie musicali.


James Carter – Sassofoni, Corey Wilkes – Tromba, Gerard Gibbs – Pianoforte, Ralphe Armstrong – Contrabbasso, Leonard King – Batteria

sabato 24 luglio 2010

Montappone, I Cappelli del Cinema


Dal 23 luglio al 26 settembre 2010 nel Borgo antico di Montappone (Fm), si svolgerà la mostra dei cappelli originali di grandi film titolata "I CAPPELLI DEL CINEMA".

Mostra ideata da Giuliano De Minicis, con la preziosa collaborazione di Luigi Benedetti. Un particolare ringraziamento a Vito Lauri.

Il Comune di Montappone e la Pro Loco di Montappone
...Con il patrocinio di: Assemblea Legislativa delle Marche, Regione Marche, Provincia di Fermo, Camera di Commercio di Fermo, Marche Film Commission
Mediateca delle Marche.

CAPPELLI PER GENTILE CONCESSIONE DALLE COLLEZIONI DELLE SARTORIE: GP 11, Costumi d’arte, Pieroni Cappelli, Farani

CAPPELLI IN MOSTRA DEI FILM:

L’armata Brancaleone
Barbarella
La bisbetica domata
Il Decameron
L’età dell’innocenza
La fabbrica di cioccolato
Il fiore delle Mille e una notte
Gangs of New York
Il Gattopardo
Giulietta degli spiriti
Ludwig
Il marchese del Grillo
Marie Antoinette
Pirati
Pirati dei Caraibi
I racconti di Canterbury
Senso
Storie scellerate
Il tormento e l’estasi
L’ultimo imperatore
Il Vangelo secondo Matteo
Il viaggio di Capitan Fracassa
La vita è bella

CAPPELLI DISEGNATI DAI COSTUMISTI

Piero Gherardi
J. Fonteray
Danilo Donati
Gabriella Pescucci
Sandy Powell
Piero Tosi
Gianna Gissi
Anthony Powell
Anna Gobbi
Vittorio Nino Novarese
Ugo Pericoli
Odette Nicoletti
Gaelle Allen

CAPPELLI ORIGINALI INDOSSATI DAGLI ATTORI

Roberto Benigni
Helmut Berger
Richard Burton
Johnny Depp
Vittorio Gassman
Burt Lancaster
Silvana Mangano
Giulietta Masina
Sandra Milo
Walter Matthau
Alberto Sordi
Massimo Troisi


Con il contributo di Grottini Lab, Jej Knowledge Applications, Styling Allestimenti, Moroni AXA Assicurazioni Senigallia

Info: 0734 760426 - 333 8258462

Marcus Miller a Fano Jazz by the Sea


Domenica, 25 Luglio 2010, ore 21:00 Porto Marina dei Cesari - Palcoscenico sull’acqua

Un fuoriclasse del basso elettrico omaggia il divino Miles. Accanto al Davis dei primi anni Ottanta, appena rientrato sulle scene dopo un lungo periodo di forzato silenzio, c’era lui, Marcus Miller, che col suo inconfondibile strumento lasciò il segno in We Want Miles e Star People. Ma il sodalizio tra i due era destinato a durare nel tempo e a regalare (nel 1986) un vero capolavoro: Tutu. Alla realizzazione di quello che viene considerato una sorta di manifesto del techno-jazz, Miller partecipò anche nelle vesti di compositore e produttore, offrendo un contributo sostanziale alla riuscita dell’album. Oggi, a distanza di oltre vent’anni, il musicista di Brooklyn riprende in chiave personale alcuni brani di quell’ormai storico disco, ad iniziare dalla title track e proseguendo con altri gioielli come “Portia” e “Splatch”. Ma il percorso artistico di Marcus Miller, da tempo autorevole leader di propri gruppi, si è snodato attraverso numerose altre collaborazioni, dal Don Cherry di Hear & Now a Dizzy Gillespie, da David Sanborn a George Benson, ai Brecker Brothers, solo per fare qualche nome. Insomma, quando c’è di mezzo Marcus Miller, la qualità è garantita.


Marcus Miller – Basso elettrico, clarinetto basso, Sean Jones –Tromba, Alex Han – Sax alto, Federico Gonzalez Pena – Tastiere, Louis Cato – Batteria

venerdì 23 luglio 2010

Festival Nazionale del Teatro Dialettale “La Guglia d’Oro 2010″


FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO DIALETTALE
Premio “LA GUGLIA D’ORO 2010”
LA GUGLIA
Associazione Culturale
Agugliano (Ancona)



PROGRAMMA FESTIVAL
Piazzale ANSPI-COP – Via Roma, Agugliano
inizio spettacoli ore 21,30

Venerdì 23 luglio 2010
Compagnia “TEATRO IMPIRIA” – Verona
“IL PONTE SUGLI OCEANI. AMORI” di Raffaele Canteri e Andrea Castelletti

Sabato 24 luglio 2010
Compagnia “MA CHI M’’O FFA FA’” – Giugliano (NA)
“NON SI PUO’ MAI SAPERE” di Luciano Medusa

Domenica 25 luglio 2010
Compagnia “PER L’ACQUISTO DELL’OTTONE” – Prato
“LA SERA DELLA BATTITURA” di Stefano Cangioli e Viviano Vannucci

Martedì 27 luglio 2010 - (fuori concorso)
Compagnia “BALCONE DELLE MARCHE” – Cingoli
“CERTO CHE SIMMO STRANI” di Elio Vincenzetti

Giovedì 29 luglio 2010
Compagnia “QUINTA DIMENSIONE” – Porto San Giorgio (FM)
“IL PAESE DEGLI ONESTI” di Lorenzo Roscioli

Venerdì 30 luglio 2010
Gruppo Teatrale “COMPAGNIA DI LIZZANA” – Rovereto (TN)
“QUATTRO ATTORI IN CERCA D’AUTORE” di Michele Pandini

Sabato 31 luglio 2010
Compagnia “QUEI DE SCALA SANTA” – Trieste
“INTRIGO” di Marisa Gregori e Silvia Grezzi

Domenica 1 agosto 2010
Cerimonia di premiazione
La Compagnia Teatrale “PALCOSCENICO” – Macerata
e il Gruppo folcloristico “LI PISTACOPPI” – Macerata
presentano il musical folkloristico dialettale
“L’APPARENZA INGANNA” (pare cattii … ma non adè viro) di Pino Cipriani

Ingresso spettacoli Euro 4,00. Serata del 27 luglio ingresso ad offerta

Info:
cell. 329.9293623
info@associazionelaguglia.it
www.associazionelaguglia.it

Monte Urano, Tutta un'Altra Musica: ANDREA RIVERA 'Me li suono e me le canto'


ANDREA RIVERA 'Me li suono e me le canto'

Sabato 24 Luglio 2010 21:30 Piazza della Liberta' - Monte Urano FM

INGRESSO LIBERO


ANDREA RIVERA “Me li suono e me le canto”

Andrea Rivera chitarre e voce
Matteo D'Incà chitarre, percussioni, voce

In questo spettacolo, Andrea Rivera lascia i panni del “citofonista” della trasmissione di RAI 3 “Parla con me”, per indossare la chitarra e trasformarsi in un irriverente cantastorie del terzo millennio, a volte spiazzante ma spesso altrettanto poetico. Andrea Rivera parla di noi, dei nostri limiti, dei nostri vizi, della politica e delle nostre speranze, dimenticate o svendute e lo fa con monologhi, canzoni, interviste esilaranti e dialoghi surreali. Sul palco si presenta con un bravissimo polistrumentista, per dare vita ad uno spettacolo musicale divertente e dissacrante, tra canzone d’autore e rock. Una canzone d’autore che raccoglie, forse più di ogni altro, il testimone lasciato da Rino Gaetano per il connubio di leggerezza e incisività di musica e testi ma che ricorda fortemente anche il genio di Giorgio Gaber e del suo teatro canzone.
Andrea Rivera è questo e molto altro: attore teatrale, cinematografico e televisivo; conduttore di programmi tra cui due edizioni del concerto del 1° maggio a Roma.
Tanti i riconoscimenti ricevuti in questi anni. Fra i più importanti ricordiamo la menzione speciale della giuria al Premio Gaber 2004, il Premio Paolo Borsellino per l'impegno civile nel 2007 nonche' il Premio Satira Televisiva nel 2008.


Info:
www.tamfactory.net


www.marchejazznetwork.it

giovedì 22 luglio 2010

Pesaro, Breakdance: Hip Hop Connection Arena

Pesaro si prepara ad ospitare i migliori breakers del mondo. Infatti, da giovedì 22 a domenica 25, al campo di Basket Giovane di viale Trieste tornerà, per il decimo anno consecutivo, l’Hip Hop Connection Arena, il più importante meeting europeo di breakdance, l’acrobatica danza nata a New York alla fine degli anni settanta.

Il programma come sempre sarà ricco e variegato attento sia all’aspetto agonistico della manifestazione che a quello culturale. Si comincia giovedì 22, la mattina, con una conferenza sul tema: “L' Hip Hop come strumento di integrazione nelle scuole”, per proseguire, in serata, con le esibizioni degli ospiti internazionali e il preparty gratuito, dalle ore 22 in poi, al Makako Beach.

Venerdì 23, invece, sarà il giorno dedicato alle selezioni delle gare a coppie e a squadre. L'appuntamento è nel pomeriggio, dalle ore 15, ai giardini di viale Trieste angolo viale Zara. Le finali della manifestazione si terranno, invece, sabato 24 e domenica 25 al campo del Basket Giovane di viale Trieste con inizio alle 20 e possibilità di acquistare i biglietti direttamente sul posto.

Ospiti di questa decima edizione alcuni dei nomi più noti nel panorama della breakdance: THESIS e TEKNYC dagli Stati Uniti, MENNO dall'Olanda, il gruppo francese dei PHASE T, gli ARCOPOM dalla Spagna, i TEAM SHMETTA dal Belgio e tanti altri ancora.

Ad accompagnare le sfide la musica di una star internazionale della consolle: dj BLES ONE, da Seattle in esclusiva per Hip Hop Connection (Info. A.S.D. Hip Hop Connection 0721 455082 / 349 0575572 oppure www.hiphopconnection.it).

L’evento fa parte del programma estivo “Pesaro è sole e stelle d’estate” coordinato dall’assessorato allo Sviluppo economico, turismo, sport e gioco del Comune di Pesaro e realizzato grazie alla partnership di Banca di Pesaro.

Info. www.comune.pesaro.pu.it

Fano, la Notte Bianca ha scelto i suoi talenti


Fano, 22 luglio 2010- Luca Vagnini, Matteo e Ludovica Antonietti, James Edwards. Fissate bene nella mente questi quattro nomi perché saranno i talenti che si esibiranno nei tre palchi principali – largo Seneca, tensostruttura di Sassonia e piazza XX Settembre- nella Notte Bianca di Fano, in programma dalle 18 di sabato 31 luglio alle 6 di do men ica 1 agosto.



I tre artisti sono stati scelti durante la serata “Notte Bianca Cercatalenti” andata in scena mercoledì 21 luglio, nella magica atmosfera del Calamara, uno dei locali più fashion di Fano. A scendere in campo 12 artisti che, suddivisi in due gruppi omogenei, si sono sfidati con esibizioni da 4 minuti ciascuna nella fase eliminatoria, per poi riproporsi nella fase finale.



In gara c’erano: Roaming Riders, gruppo musicale; Luca Vagnini, cantautore; Matteo e Ludovica Antonietti, ballerini di tango; Musica 7, gruppo musicale; Chiara Rinaudo, cantante; Michela Mengarelli, ballerina; Sara Sanchini, cantante; Danila Ridolfi, cantante; Natalia Uguccioni, danzatrice del ventre; Valentina Venturini, cantante; Samuel Marracino, cantante, James Edwards, ballerino.



A valutare i concorrenti, è stata una commissione di rappresentanti delle istituzioni, esperti del mondo della comunicazione, dello spettacolo e della musica: Marco Paolini, assessore al Turismo e agli Eventi del Comune di Fano; Alberto Santorelli presidente del Consiglio comunale di Fano; Simone Brunetti, sovrintendente del Teatro della Fortuna di Fano; Simone Spinaci, presidente dell’Ente Manifestazioni di Fano, Elisa Ridolfi, cantante fanese che ha collaborato con importanti interpreti e cantautori nazionali come Lucio Dalla e con i più importanti nomi del fado portoghese internazionale; Roberto Sabatini, editore di Radio Veronica; Enrico Maria Renier, professionista fanese; Francesca Cecchini responsabile della scuola di danza “Staff & Sun” di Fano e Maurizio Gennari, giornalista de Il Resto del Carlino.



Lo spettacolo guidato da Dj Minuz e dalla splendida voce di Loretta Grace, ha visto alternarsi qualità, emozione, professionalità e timori da primo palcoscenico. Quello che ne è risultato è stato un vero show che ha calamitato l’attenzione in particolare su Luca Vagnini e il suo inedito “I fumatori di pipa”, proposto in acustica al pubblico del Calamara. A Vagnini, oltre al palco della Notte Bianca è stato inoltre assegnato un soggiorno per due persone in un centro benessere offerto dall’Agenzia Viaggi Lisippo.



Ad aggiudicarsi il titolo di secondo classificato è stato James Edwards, ballerino, che ha conquistato i favori della giuria con la sua magnetica interpretazione di danza pop sulle note di “Liberian Girl” di Michael Jackson.



Numerosi applausi hanno inoltre sostenuto l’esibizione proposta dai terzi classificati Matteo e Ludovica Antonietti. La coppia composta dai due fratelli ha proposto al pubblico un’appassionante coreografia di tango argentino con passi scenografici e grande intensità espressiva.



“E’ stato davvero emozionante -ha detto Alberto Santorelli, presidente del Consiglio comunale di Fano- assistere a questa particolare anteprima della Notte Bianca. Tutti i concorrenti hanno contribuito a rendere la serata un vero spettacolo: a loro, all’organizzazione e all’assessorato vanno i miei complimenti”.



“Sono rimasto particolarmente colpito da Luca Vagnini e la sua “I fumatori di pipa” -ha sottolineato Simone Brunetti, sovrintendente della Fondazione Teatro della Fortuna- perché è stato in grado di portare sul palco uno spaccato originale della realtà”.



Elisa Ridolfi, cantante e giurata della manifestazione, ha precisato le modalità di voto della giuria: “Abbiamo deciso di premiare chi ha dato al pubblico un qualcosa in più e a far emergere la propria personalità”.

Assaggi di Cinema – A Villa San Biagio di Fano si chiude la prima edizione del Festival


A Villa San Biagio, splendido complesso immerso nel verde delle colline di Fano, venerdì 23 luglio 2010 si chiude la prima edizione di “Assaggi di cinema”, la rassegna itinerante che in quattro tappe ha proposto una stuzzicante combinazione fra cinema, cibo e territorio. Gli appuntamenti cine-eno-gastronomici hanno offerto l’opportunità di trascorrere piacevoli serate nelle quali scoprire le risorse del territorio. L’attenzione del pubblico ha dimostrato che Assaggi di Cinema può creare circuito virtuoso fra cultura, prodotti tipici e luoghi della Provincia, diventando una stimolante occasione di accoglienza turistica.

La serata, che parte alle ore 20.00, è dedicata al prestigioso Fano International Film Festival, la rassegna di corti e mediometraggi, fondata e diretta fin dal 1989 da Fiorangelo Pucci. Sarà proposta un’originale selezione dei cortometraggi sul tema del cibo presentati nelle ultime edizioni del Festival. Ospite della serata Chiara Sani, l’attrice e regista bolognese premiata a Fano nel 2007 che presenterà i video in programma e racconterà le sue esperienze nel mondo del cinema e della produzione video. Chiara Sani è un’attrice, regista e conduttrice radiofonica di Bologna. Ha lavorato in diverse produzioni cinematografiche ed ha una lunga collaborazione con Pupi Avati, ha condotto programmi e interpretato fiction sulle reti Mediaset, ha condotto trasmissioni radiofoniche su Rete 105 e Radio Rai.

Come sempre curatissima la parte conviviale, con i cuochi dell’Associazione il Paese dei Balocchi che prepareranno un gustoso menù tutto a base di pesce, perfettamente accompagnato dal fresco e profumato Bianchello del Metauro.

Dopo la proiezione del film la serata continua con assaggi di dolci ed uno scambio di impressioni sui video presentati.

L’appuntamento è anche un’occasione unica per visitare Villa San Biagio ed il suo parco, che normalmente sono riservati agli incontri di spiritualità.

La serata è a prenotazione. Il prezzo è di 20,00 euro.

Iniziativa organizzata dall’associazione “Il Paese dei Balocchi” di Bellocchi di Fano con la collaborazione di Libreria ZAZIE. Lo sponsor è Meta Informatica di Fano.

Con il sostegno di Confagricoltura – Pesaro Urbino, CIA Confederazione Italiana Agricoltori – Pesaro Urbino, COLDIRETTI – Pesaro Urbino e COPAGRI – Pesaro e la collaborazione di Enohobby club dei Colli Malatestiani.

“Assaggi di cinema” è patrocinata da Provincia di Pesaro e Urbino.

Informazioni – Prenotazioni
Tel. 0721 831603 – 334 3959584
e mail: assaggidicinema@gmail.com

Montefabbri, FIESTA GLOBÀL


FIESTA GLOBÀL Festival delle Arti Globali 2010, in programma a MONTEFABBRI dal 23 al 25 luglio, per tre intense giornate di grandi spettacoli dal vivo.


Venerdì 23 approdano a Montefabbri per la prima volta i GATTAMOLESTA. Il gruppo Power-Folk di Forlì nasce nella strada. Già il nome curioso denota il carattere un po' turbolento e giocoso dei componenti, poiché in quel di Ravenna "gatta" vuol dire anche "sbronza". Ma torniamo alla strada e alla loro natura di buskers, dei quali conservano la spontaneità e la vena d'improvvisazione


Ancora una prima a Fiesta Globàl Sabato 24 con i JUNGLE BOPPERS. Il gruppo e' una fusione di due mitiche band rock'a'billy acustiche, i Los Bovaros e gli Horrible Porno Stuntmen (che vantano una partecipazione al talent-show "X-Factor"). Suonano washboards, bidon bass, percussioni e chitarra elettrica dando vita a scatenatissime sessioni rock'a'billy.




Domenica 25 l'attesissimo spettacolo dei RICICLATO CIRCO MUSICALE, formazione composta da quattro musicisti e mocho Caronte. Il repertorio è composto da brani e composizioni originali prodotte con l'esclusivo utilizzo di strumenti musicali auto-costruiti con materiale riciclato ed oggetti di uso comune. Lo scopo delle azioni musicali dei Riciclato Circo Musicale è mosso dalla ricerca timbrica e ritmica e, proprio suonando e costruendo i propri strumenti musicali utilizzando rifiuti solidi urbani e oggetti sonori non convenzionali alla musica, cercano di stimolare la fantasia degli ascoltatori proponendo musica inaspettata e coinvolgente. Da non perdere!


In attesa di conoscere gli altri grandi ospiti, l'organizzazione ricorda che gli spettacoli del festival sono tutti gratuiti e che il ricavato delle offerte e della vendita di magliette andrà a finanziare anche quest'anno i progetti di cooperazione allo sviluppo in Africa attivati negli anni dall'Associazione TRIBALEGGS.



Maggiori info su http://www.tribaleggs.org/

mercoledì 21 luglio 2010

Pesaro, «Andar per fiabe», venerdì l’ultimo appuntamento


«Andar per fiabe», venerdì l’ultimo appuntamento

PESARO – Ultimo appuntamento per il festival «Andar per Fiabe», promosso dall’assessorato alle Politiche culturali e Valorizzazione beni storici e artistici della Provincia. Lo spettacolo conclusivo è in programma venerdì 23 luglio, alle ore 21.30, nel suggestivo scenario del parco San Bartolo (Fiorenzuola di Focara). La Cooperativa Teatro Laboratorio porterà in scena «Sotto la tenda. Vi racconto il mio Marocco», (con Abderrahim El Hadiri, regia di Mario Gumina e scenografia di Stefano Rizzini).
La narrazione segue le suggestioni e i racconti di un attore marocchino, ripercorrendo i ricordi, gli oggetti e la storia di un mondo che si ricompone nello spazio teatrale. L’ingresso è gratuito. In caso di maltempo lo spettacolo sarà allestito nella sala della circoscrizione di Fiorenzuola di Focara.

Pesaro, “Il giovedì in Giardino”



Giovedì 22 luglio/ PESARO E’ – Le iniziative

Giovedì 22 luglio, in piazza del Popolo, alle ore 21, terzo appuntamento con “Il giovedì in Giardino”, l’evento che sta raccogliendo tantissimi apprezzamenti e non solo dal pubblico giovanile. Questa settimana il tema sarà “la musica a piedi nudi”: via le scarpe per ballare scalzi sulla moquette, animati da uno zapping incalzante dj set e vocalist, con lo spettacolo di danza della scuola di Laura Mungherli “Center Stage”. La serata si svolgerà in collaborazione con la rivista dell’estate: “Dance Monquette”, mensile musicale ideato dal dj Thor ed edito da Greta Associati.

Queste e ancora tante altre novità per Il Giovedì in Giardino, l’happening che coltiva l’arte, la storia e la buona compagnia, tutti i giovedì, fino al 12 agosto (info. info@chiararicci.com).

Da giovedì a domenica (giovedì alle 22 sabato e domenica alle 20 al campo basket giovane in viale Trieste 244, venerdì alle 15 in viale Trieste angolo viale Zara) si svolgerà l’appuntamento Hip Hop Connection Arena, esibizioni e gare di break dance (info ApA hotel 0721 67959).

Tutti gli eventi fanno parte del programma estivo “Pesaro è sole e stelle d’estate” coordinato dall’assessorato allo Sviluppo economico, turismo, sport e gioco del Comune di Pesaro e realizzato grazie alla partnership di Banca di Pesaro.

Info. www.comune.pesaro.pu.it