mercoledì 30 giugno 2010

Jesi, La NOTTE BIANCA 2010: "L'Albero: le Radici e la Testa per Aria..."





Sabato 3 luglio
PROGRAMMA:

PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ore 16.30 – ore 21.00:
Festa per il ventennale dell’Associazione OIKOS Onlus

Con le simpatiche gag di MR. LUI (ore 18.00 - direttamente da ITALIA 1 ), l’esibizione di ballo di FRANCESCO MARIOTTINI (ore 19.00 - il ballerino jesino e vincitore del premio della critica della trasmissione televisiva Amici di Maria De Filippi, testimonial dell’Oikos) e l’annullo filatelico di un francobollo celebrativo.

Ore 21.00 – ore 23.30:
Spettacolo di danza contemporanea hip hop "LA CAROVANA DEI SOGNI IMPOSSIBILI" a cura della Scuola di danza Cinzia Scuppa.

Una vecchia compagnia di circensi arriva col suo carrozzone in una città europea per esibirsi in una serie di spettacoli con tanti artisti provenienti da tutto il mondo.
A causa della mancanza di alcuni visti, il sindaco della cittadina vieta alla popolazione di partecipare allo spettacolo. Il tendone già montato pronto a contenere le fantasiose esibizioni degli artisti diventa un contenitore vuoto di animi abbattuti e spenti dal brutale confronto con la chiusura mentale dei burocrati locali. L'arena diventa un palcoscenico di tristezze, di ripensamenti, di introspezioni e di malinconie, fin quando un gruppo di bambini curiosando e spiando quegli artisti non cambia il corso delle cose, spingendo gli adulti a superare i loro limiti…

Ore 23.30 – ore 3.00:
STEFANO LIGI in concerto - Omaggio a Rino Gaetano ed alla canzone d’autore italiana (in collaborazione EventiLive S.r.l.)

PIAZZA COLOCCI

Ore 8.00 – ore 3.00:
Mostra/mercato “Marche di Gusto”, a cura di PASSWORD – L’accesso mirato all’informazione (bimestrale della Vallesina).

PIAZZA DELLE MONNIGHETTE

Ore 19.00 – 21.00:
Festival MACROCOSMI Giovani – Concerto degli allievi del corso di perfezionamento di improvvisazione tenuto da Simone Zanchini

Ore 23.00 – 1.00:
DIRTY BLUES CO. Live. + Special Guest

Ore 1.00 e fino a tarda notte –
LOLITA DJ from Marsiglia (FR) – per la prima volta in Italia.


PIAZZA FEDERICO II

L’ALBERO: LE RADICI E LA TESTA PER ARIA…
In collaborazione con la FONDAZIONE FEDERICO II HOHENSTAUFEN Onlus.

In piazza Federico II davanti l’ingresso della Fondazione saranno installati l’albero genealogico dell’Imperatore FEDERICO II e un altro albero con appesi i quindici stemmi araldici delle famiglie nobiliari jesine.

Nell’androne di Palazzo Baldeschi Balleani sarà possibile visitare una mostra ad oggetto “L’albero nell’arte” (Medioevo, Umanesimo, Rinascimento, Barocco, Settecento, Ottocento, Novecento).

Apertura serale del MUSEO DIOCESANO che all’ingresso accoglierà “L’Albero della Vita” mentre all’interno sarà possibile visitare la mostra “Le città ritrovate”.

Ore 18.30 – ore 23.30:
RICORDANDO VALERIA NEL V ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA

Inaugurazione della mostra “C’è un giardino che mi racconta ricordi con ogni albero e ogni fiore”.

Foto di ADRIANA ARGALIA, Installazioni a cura del GRUPPO BAKU e intervento del poeta FRANCESCO SCARABICCHI – Progetto di FRANCO CECCHINI.
Presso il Teatro Valeria Moriconi (ore 18.30).

Proiezione del film “LE SOLDATESSE” di Valerio Zurlini.

Intervento del critico GUALTIERO DE SANTI dell’Università di Urbino – Video e Musica con il TOMMASO UNCINI QUARTET – Conduce GIANNI ROSSETTI (ore 21.00).

Ore 23.30 – ore 3.00:
FESTIVAL DIVINO ON STAGE a cura dell’Associazione I SOLITI SOSPETTI.
Si esibiranno:

BE A TOMATO (Rock/Elettronica – Fabriano)
JULIAN MENTE (Alternative/Rock – Foligno)
VOX (Indie/Rock /Powerpop – Ancona)
SOUNDSICK (Rock/Alternativo/Sperimentale – Fabriano)

CORSO MATTEOTTI / PIAZZA PERGOLESI

Ore 21.00 – ore 24.00:
La MILONGA DELLA NOTTE BIANCA…Tango Argentino in strada…

Per informazioni: laclandestinamarche@libero.it – Tel. 333/3337183.

CORSO MATTEOTTI / EX CHIESA MEREGHI

Ore 21.00 – ore 3.00:
“LA PENNELLATA” – Una mostra di GINO SAMPAOLESI

PALAZZO DEI CONVEGNI

Ore 18.00 – ore 20.00:
NEMO PROPHETA IN PATRIA: arte e territorio.
Convegno su come il territorio e l’arte si inseguono e si riflettono. Interverranno:
PROF. ARMANDO GINESI – Critico d’arte e Console Onorario della Federazione Russa nelle Marche.
GIANCARLO BASSOTTI – Giornalista
RICCARDO CECCARELLI – Giornalista e storico della Vallesina

Convegno organizzato da JESIATTIVA/ARCI.

NEGOZI APERTI fino alle ore 24 in concomitanza con l'avvio dei saldi estivi!!!

ACCENTI DIVERSI, primo festival di letteratura interculturale di Fano


Tavolo Cultura e Immigrazione del Csv

Ilirianet, l'Africa Chiama, Millevoci, Accademia dei Tenebrosi, Nuovo Mondo, Alternativa Libertaria, Associazione Cittadini Senegalesi, Banca del Gratuito, MIR, Amici del Quilombo, Centro Scuola Don Paolo Tonucci - Apito, Associazione Bohh Jeff Senegal ACLI provinciali, Caritas Diocesana - Sala della Pace, Laboratorio Città dei Bambini, CREMI, Ambito Territoriale Sociale VI di Fano

Con il patrocinio di
Provincia di Pesaro – Assessorato alla Cultura
Comune di Fano – Assessorato alla Cultura
Consulta delle Associazioni culturali di Fano

Con il contributo di
Centro Servizi Volontariato
Laboratorio Città dei Bambini
CREMI
Ambito Territoriale Sociale VI di Fano
Consulta delle Associazioni culturali di Fano
Libreria Zazi


ACCENTI DIVERSI
1° Rassegna letteraria interculturale
della Città di Fano
nell’ambito del progetto “Io racconto, tu racconti…noi ascoltiamo”

“Partire dall’altro per conoscersi insieme”. Da questa considerazione è nata l’idea di organizzare la prima edizione della Rassegna letteraria “Accenti diversi”. Una letteratura polifonica, composta da alcune delle tante voci che popolano oggi il nostro paese confrontandosi, integrandosi, contaminandosi. È un evento atipico che si propone di essere un punto di incontro, un "caffè itinerante", in cui il mondo del volontariato e della letteratura si scoprono, raccontandosi a vicenda attraverso le pagine di un romanzo. Saranno infatti le associazioni di volontariato che si occupano di immigrazione e del sud del mondo e le comunità di migranti della città di Fano ad incontrare gli scrittori ed a presentare i loro libri alla cittadinanza. Gli incontri avverranno in tre luoghi del lungomare fanese, significativi per la loro valenza sociale, la Spiaggia dei Talenti, la Terrazza ed il Club degli anziani, e saranno accompagnati da alcuni musicisti locali. La speranza è che questo momento possa rinnovarsi di anno in anno e diventare patrimonio comune della nostra città. Accenti Diversi è inserita nell’ambito del progetto “Io racconto, tu racconti…noi ascoltiamo”, azione di più ampio respiro centralizzata sul recupero della memoria attraverso la figura dei cantastorie e dei migranti, fonti di conoscenze e di tradizioni produttrici di cultura: affinché la conoscenza delle diverse culture sia percepita come un’opportunità ed una ricchezza per ognuno di noi.

______________________________________________________________PROGRAMMA__________________


Domenica 4 Luglio, ore 21 – “Terrazza” Lungo Mare Sassonia
Hu Lanbo, La strada per Roma LaCa Editore, 2009 (la presentazione si svolgerà all'interno di uno spettacolo teatrale cinese)

La storia della propria vita - la partenza dalla Cina e l’arrivo in Francia e poi in Italia – e la ricerca di un legame tra diverse culture.
Hu Lanbo è nata ad Harbin, nel nord della Cina. Ha studiato a Parigi e nel 1989 si è trasferita a Roma sposando un italiano. Corrispondente per il China Fascio Weekly di Pechino e direttrice del rotocalco cinese La nuova Cina, nel 2001 crea a Roma il mensile bilingue italo-cinese Cina in Italia, con l’obiettivo di favorire la reciproca conoscenza delle due culture e l’integrazione tra i due popoli.


Venerdì 9 Luglio, ore 18,30 - Spiaggia dei Talenti- Arzilla
Rodolfo Tonelli, I percorsi della memoria Tipografia Stibu
a seguire APERITIVO

Episodica rassegna di fatti e di esperienze caratterizzata da ricchezza di sentimenti e di idee, calde intuizioni, oggettive analisi. Un immersione nel passato, con felici arguzie che danno vita a un vivace patchwork di racconti che animano gli ambienti della Provincia di Pesaro.
Rodolfo Tonelli è nato e vive ad Orciano, è stato maestro, professore e preside, pubblicando racconti ed articoli di natura narrativo-pedagogica su riviste di ambito locale e nazionale.

Giovedì 15 Luglio, ore 21 - “Terrazza” Lungo Mare Sassonia
Tahar Lamri, I sessanta nomi dell'amore Fara Editore, 2006 (la presentazione si svolgerà all'interno di uno spettacolo teatrale algerino)

Un volume che raccoglie i tanti scritti di Lamri collegati tra loro dal filo conduttore di uno scambio di mail tra due scrittori, un autore straniero e una narratrice italiana, tra i quali il rapporto di scambio, ben presto, passa dal piano più professionale a quello personale.
Tahar Lamri si è trasferito in Italia dopo aver vissuto in Francia e in molti altri paesi europei. Ha lasciato l’Algeria nel 1979 iniziando un periodo di viaggi e lavorando come traduttore e interprete. Oggi vive a Ravenna e partecipa a numerosi incontri, seminari, conferenze e attività culturali riguardanti la letteratura straniera e la letteratura d’immigrazione.

Sabato 17 Luglio, ore 18,30 – Spiaggia dei Talenti, Arzilla
Giusi Marchetta, Napoli ore 11 Terre di mezzo Editore, 2010
a seguire APERITIVO

Dalle lussuose case al Vomero con vista sul Vesuvio ai bassi Quartieri spagnoli, storie di piccole guerre quotidiane, di verità taciute, di parenti in galera e nessun futuro davanti: una raccolta di racconti che scavano nel ventre di Napoli
Giusi Marchetta, classe 1982, casertana, dopo aver vissuto e lavorato a Napoli è di recente approdata a Torino. Finalista al Premio Campiello Giovani e al Premio Loria, nel 2007 ha vinto il Premio Calvino con Dai un bacio a chi vuoi tu


Domenica 18 Luglio, ore 21 - “Terrazza” Lungo Mare Sassonia
Pap Khouma, Nonno Dio e gli spiriti danzanti Baldini Castoldi Dalai, 2005

Un giovane uomo torna nella sua Africa a Taagh dopo sette anni di assenza. Ritrova una moglie dimenticata, un figlio mai conosciuto, una madre amatissima, i ricordi dell'infanzia. Ma anche un mondo di cui non conosce più i meccanismi.
Pap Khouma, di origine senegalese, vive a Milano, dove si è sempre occupato di cultura e di letteratura svolgendo interventi nelle scuole, corsi di formazione per insegnanti e conferenze in Italia e all'estero


Domenica 25 Luglio, ore 18,30 - Spiaggia dei Talenti, Arzilla
Marina Sorina, Voglio un marito italiano Edizioni il Punto d'incontro, 2006
a seguire APERITIVO

Non è un manuale su come sposare un uomo italiano. Al contrario, è un romanzo contro gli stereotipi: raccontando la storia di un amore, si sfata il luogo comune delle donne dell'Est scaltre e spregiudicate, pronte a tutto pur di accaparrarsi un marito italiano, prendere la cittadinanza e poi fare i propri comodi.
Marina Sorina è nata nel 1973 a Charkov, in Ucraina. Ha studiato a Charkov e a Gerusalemme. Vive in Italia dal 1995 e in questi anni ha pubblicato articoli e racconti su varie riviste letterarie


Giovedì 29 Luglio, ore 18,30 - Club Anziani Lungo Mare Sassonia
Hamid Barole Abdu, Il volo di Mohammed LibertàEdizioni, 2010
a seguire APERITIVO

Un libro fatto di poesie.
Hamid Barole Abdu è nato ad Asmara e dal 1974 vive in Italia. Mai stato un clandestino, mai stato un burattino, mai stato badante o colf, mai stato scimmia verde. Eppure è così che spesso si sente e di questo scrive.


Domenica 1 Agosto, ore 18,30 - Spiaggia dei Talenti, Arzilla
Asmae Dachan, Dal Quaderno Blu LibertàEdizioni, 2009
a seguire APERITIVO

La storia avvincente di tre donne che sembrano non avere niente in comune, mentre progressivamente capiscono che le loro vite sono strettamente collegate.
Asmae Dachan è nata in una città di Levante, Ancona, ma le sue origini si perdono ancora più a Est, nella millenaria città di Aleppo, in Siria. Essere figlia di due culture le ha permesso di ampliare i suoi orizzonti ed aprire il cuore alle diversità


Martedì 3 Agosto, ore 21 - “Terrazza” Lungo Mare Sassonia
Maurizio Maggiani, Meccanica celeste Feltrinelli, 2010

Il racconto di una storia, di tante storie, ambientate in un'area geografica compresa fra il mare della Versilia, il profilo aguzzo delle Alpi Apuane e la severa sequenza di cime e valloni dell'Appennino tosco-emiliano.
La vita di Maurizio Maggiani è stata abbastanza «movimentata», come lui stesso la definisce. In ordine sparso, ha fatto l'impiegato comunale, il maestro carcerario e di bambini ciechi, l'operatore cinematografico, il pubblicitario, il costruttore di pompe idrauliche. Poi si è scoperto scrittore di successo e, nel 2005, ha vinto il Premio Strega con Il Viaggiatore notturno.


Mercoledì 11 Agosto, ore 21 - “Terrazza” Lungo Mare Sassonia
Antonio De Signoribus, Favole e leggende delle Marche Newton Compton Editori, 2009

Un libro alla scoperta di un mondo misterioso e sommerso dove passato e presente si fondono fino a diventare una cosa sola: le otto sezioni (Astuzia e stupidità; Casi comici; Re, figli di re e dintorni; I patti; Casi difficili ed eroici; Gli aiutanti; Casi misteriosi; Tesori nascosti) danno vita a un corpus vivace in grado di testimoniare la profondità e l’esemplarità della narrativa popolare marchigiana.
Antonio De Signoribus è nato e vive a Cupra Marittima, nelle Marche. E’giornalista, scrittore e antropologo. E’studioso in special modo della fiaba popolare, anche in chiave psicanalitica e filosofica. Con risultati davvero interessanti.

Le presentazioni saranno accompagnate dalle chitarre di Alessandro Buccioletti e Gilberto Fattori e dal violino di Lolo Cuni e dallo djambè di Papy

Adesioni da tutta Italia per la festa dedicata al maestro e scrittore Fabio Tombari


PESARO – Arriveranno da tutta Italia gli allievi del maestro e scrittore Fabio Tombari (Fano 1899 – Rio Salso 1989), in occasione della serata d’onore a lui dedicata, venerdì 2 luglio, alle 21.15, nella Country House “Ca’ Virginia” di Montecalvo in Foglia, ad ingresso libero. Ventiquattro ex studenti, da Varese a San Giovanni Rotondo, porteranno il loro ricordo e le loro testimonianze, così come hanno confermato la presenza “tombariani” che occupano posti di spicco nell’editoria, giornalismo, arti, informatica e “made in Italy”: la presidente della “Fondazione Mondadori” Cristina Mondadori, i giornalisti e scrittori Gianni Mura e Vivian Lamarque, l’attore Arnaldo Ninchi, il presidente di Microsoft Italia Umberto Paolucci, Ambrogio Folonari patron della celebre casa vinicola, l’architetto Michele De Lucchi, designer dell’Olivetti, l’ammiraglio Paolo Pagnottella.

L’iniziativa è promossa dall’assessorato alle Politiche culturali e valorizzazione beni storici e artistici della Provincia in collaborazione con i Comuni di Frontino, Montecalvo in Foglia, Tavullia, l’Istituto d’Arte“Apolloni” di Fano, l’Istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” di Montecchio – Sant’Angelo in Lizzola ed altri enti e associazioni, con la direzione artistica di Matteo Giardini.

La serata, a cui interverrà il presidente della Provincia Matteo Ricci, inizierà con la presentazione dell’assessore provinciale alle Politiche culturali Davide Rossi, per poi lasciare spazio, dopo il saluto delle altre autorità, all’evento vero e proprio: una lezione anticonformista dal meglio delle pagine di Tombari, tenuta da Matteo Giardini (lettore e interprete) insieme a Raffaele Damen (fisarmonicista), con la partecipazione finale degli alunni dell’Istituto “Giovanni Paolo II” di Montecchio – S.Angelo in Lizzola. Per concludere con torta e foto ricordo.
«Il nostro obiettivo - spiega l’assessore Davide Rossi – è far tornare a leggere, amare e riscoprire questo grande interprete letterario del ‘900, e soprattutto di sensibilizzare gli editori italiani a ripubblicare i suoi libri, divenuti quasi introvabili. Per questo abbiamo dato vita al progetto ‘Cantiere Fabio Tombari’, che vede l’adesione di molti enti e associazioni”.
L’iniziativa proseguirà sabato 3 e domenica 4 luglio, alle 18.30, con le “passeggiate tombariane” (da “Ca’ Virginia”), curate dall’associazione ambientalista “Lupus in Fabula”, con la guida naturalistica Andrea Fazi ed il lettore Matteo Giardini (consigliate scarpe da ginnastica e pantaloni lunghi, info e iscrizioni: 0721/359294; 0722/580781; info@lalupusinfabula.it).

Al Museo del Balì arriva il cineforum: 2 appuntamenti dedicati ai film d'autore


Il ciclo dei “Giovedì-amoci al Balì” prosegue la sua carrellata di eventi con la più classica delle iniziative per rassegne culturali: il cineforum.

Due sono gli appuntamenti dedicati ai film d'autore:

* giovedì 1 luglio: “Galileo”(L. Cavani, 1968), film storico-biografico su Galileo;
* giovedì 8 luglio: “I ragazzi di via Panisperna” (G. Amelio, 1988), film biografico sul gruppo di giovani fisici capeggiato da Enrico Fermi.

La proiezione dei film, preceduti da una breve introduzione per inserirli nel giusto contesto, inizierà alle 21:00.

A conclusione della seconda giornata di cineforum (8 luglio), interverranno due critici cinematografici per moderare un dibattito sul conflitto tra Sapere e Potere.


La scienza possiede intrinsecamente un carattere laico e democratico, strumento di progresso per tutti gli uomini; diverse volte nella storia, tale natura l'ha portata a scontrarsi con la chiusura e l'arroganza imposti dai meccanismi del potere.

Il caso più lampante è probabilmente quello di Galileo e la Chiesa, raccontato con maestria nel film “Galileo” da Liliana Cavani nel 1968. La pellicola, dedicata al grande scienziato pisano, è centrata proprio sui problemi di dialogo e di conflitto sociale che la scienza può portare con sé e costituisce un vero e proprio atto di accusa contro l’intransigenza del potere clericale.

Esiste, inoltre, anche un filo rosso che lega il processo a Galileo alla società contemporanea in cui le questioni scientifiche diventano sempre più fattori sociali e politici.

Problematica storica e argomento di attualità, quindi, il tema di questo cineforum si dipanerà su un doppio binario per suggerire stimolanti riflessioni sulla nostra società.


L'iniziativa fa parte del ciclo “Giovedì-amoci al Balì”.

Biglietto unico 5 euro.

Pesaro, è sole e stelle d'estate: tutti gli appuntamenti estivi


Pesaro è sole e stelle d’estate. E’ questo lo slogan scelto per presentare il ricco programma di appuntamenti che, anche quest’anno, accompagnerà pesaresi e turisti durante tutto il periodo estivo, dal 26 giugno al 25 settembre 2010.
Un calendario di eventi, suddivisi giorno per giorno, da portare sempre con sé e consultare in qualsiasi momento della giornata, realizzato dal Servizio promozione e sviluppo u.o. turismo del Comune di Pesaro in collaborazione con associazioni di categoria e operatori privati e grazie alla sponsorizzazione di Banca di Pesaro.
Tante le novità di quest’anno, come il Festival della Filologia, ideato e organizzato da Biblioteca e Musei Oliveriani con la collaborazione del Comune di Pesaro che riunirà per l’occasione importanti nomi del panorama culturale italiano.
Attesissimo, inoltre, l’appuntamento con lo show del comico di Zelig Giuseppe Giacobazzi che l’8 luglio alle 21:30 animerà piazza del Popolo con una serata imperidibile all’insegna del divertimento.
E poi ancora tanti eventi “fissi”, a cadenza settimanale,: oltre all’ormai consolidata animazione estiva dei ragazzi di Pesaro Village, quest’anno sono previste serate danzanti tutti i martedì in piazzale della Libertà (“Martedì alla Palla”, ore 21:30), “Concerti del mercoledì” a Palazzo Ricci (ore 21:15) e spettacoli culturali ed artistici ogni giovedì in piazza del Popolo (“Il Giovedì in giardino ore 21:00, info. 3275770259).
Sempre in ambito musicale la rassegna “Musicae Amoeni Loci”, festival di musica antica a cura del Coro Polifonico Jubilate di Canmdelara (info. 320/1524440), gli appuntamenti di “Concerti al tramonto (info. 800 910688) e il tradizionale calendario di concerti di musica sacra di “I Vespri d’organo di Cristo Re” (info. 0721 33038)
Tutti i martedì, mercoledì e giovedì di luglio e agosto i negozi del centro e del mare aperti fino alle 23.00 per lo shopping serale, mentre il martedì in piazza del Popolo torna il mercatino dell’antiquariato, dell’artigianato artistico ed etnico (“La Piazza delle Meraviglie” info. 0541 827254) e il mercoledì il “Mercatino artiginale” in via Nazario Sauro (info 0721 387358).
Numerosi anche i momenti dedicati allo sport tra i quali “Ginnastica in Festa” dal 27 giugno al 5 luglio al Quartiere Fieristico di Campanara (info. 0721 283737), l’”Hip Hop Connection Arena” al Campo di Basket Giovane (info. 0721 67959) e 6Feet Basket (info. 339 1411207).
Il 17 e 18 luglio in piazzale della Libertà “Raduno Vespistico 7° Audax 500 Km delle Marche”, percorso attraverso le 5 provincie marchigiane di Pesaro Urbino, Ancona, Ascoli Piceno, Macerata e Fermo a cura del Vespa Club di Pesaro ( ( info. 333 3903242).
Inoltre, mostre al Centro Arti Visive Pescheria e al Museo della Marineria Washington
Patrignani, visite archeologiche a Colombarone e al centro storico di Pesaro, il tradizionale appuntamento con il Rof (dal 9 al 22 agosto) e con la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema ( dal 20 al 28 giugno) e la Stradomenica del 18 luglio, 8 agosto e 19 settembre.
Sempre a settembre un curioso appuntamento con “Titanus Festival‐Singing Music Endurance Marathon”, tentativo di entrare nel guinness dei primati con la maratona di canto più lunga (24 e 25 settembre, cinema Astra, info. www.titanusfestival.com)
Si preannuncia dunque un’estate all’insegna del divertimento, giorni e notti di spettacolo, cultura, tempo libero e sport. Tanto da scegliere. Tutto da vivere.

Info. Servizio promozione e sviluppo, u.o. turismo 0721 387 104 – 101 ‐ 102

Leggi il programma
http://www.comune.pesaro.pu.it/

"Europocket Tv” sbarca a Pesaro e cerca giovani reporter


PESARO – E’ prevista anche a Pesaro una redazione di “Europocket Tv”, prima televisione europea per giovani, con contenuti di informazione e approfondimento dedicati all’Europa e alle sue realtà locali, sui temi della cultura, dell’innovazione, politica, prospettive e stili di vita, raccontati ai giovani dal loro stesso punto di vista. Grazie ad un progetto della “Fondazione Moderni”, che vede coinvolti il Ministero della Gioventù, la Regione Lazio e la Provincia di Pesaro e Urbino, è stato possibile dar vita alla versione italiana di questo canale digitale attivo in Spagna dal 2006, con centinaia di migliaia di utenti in tutta Europa e decine di giovani reporter, anche attraverso i programmi “Erasmus” e “Leonardo”.
In Italia “Europoket tv” arriverà con otto redazioni: oltre a Pesaro, sono previste sedi a Certaldo (Fi), Fermo, Lucca, Milano, Pistoia, Roma, Torino. Per le sedi italiane, la “Fondazione Moderni” è in cerca di giovani talenti nel settore del giornalismo, del web e dell’audiovisivo, da inserire nel progetto editoriale. Fino al 15 luglio è possibile presentare domanda per partecipare alla selezione di 16 giovani reporter under 30, che saranno impegnati nella prima fase di produzione a partire da settembre. Tutte le informazioni sui requisiti e le modalità di partecipazione sono sul sito www.europocket.tv, alla pagina “Collabora con noi”.

Cantiere Fabio Tombari. Leggere, amare, scoprire un grande scrittore



Venerdì 2 luglio, ore 20.30
Country House “Cà Virginia”- San Giorgio di Montecalvo in Foglia


Programma

dalle ore 20,30 ritrovo

ore 21,15
Presentazione del Vicepresidente e Assessore alle Politiche culturali Davide Rossi
Saluto delle autorità

"comincia coi cavoli e finisce coi pomodori"
serata d'onore per Fabio Tombari, scrittore e maestro
con
Matteo Giardini (lettore e interprete)
Raffaele Damen (fisarmonicista)
e gli alunni dell'Istituto Comprensivo "Giovanni Paolo II" di Montecchio- Sant'Angelo in Lizzola.

Al termine torta finale del sorriso e foto ricordo

Nel week end: "passeggiate tombariane" a cura di "lupus in fabula"
con la guida Andrea Fazi e il lettore Matteo Giardini.

Per info ed iscrizioni UFFICIO CULTURA PROVINCIA PU 0721 359294

Fano, “La lunga estate degli anni 60” entra nel vivo


Giornata ricca di eveneti per l'evento “Lunga Estate degli anni ’60” che è entrata nel pieno delle sue iniziative ottenendo una grande partecipazione di pubblico. Oggi saranno l’economia e la musica a contraddistinguere i valori che rilevarono gli aspetti di un decennio rimasto memorabile nella storia della seconda metà XX secolo.

Alle 18.30, gli “Anni del boom” saranno rievocati nella sala di rappresentanza della Fondazione Carifano dal presidente provinciale della Confindustria Andrea Ugolini e dal professor Giorgio Calcagnini della Università di Urbino, mentre in serata il centro storico sarà animato da una serie di piccoli concerti organizzati da diversi operatori locali: i Notsoexpensive light si esibiranno al Bar Berto, I sixteen Miles al caffè Aurora, Ale Mei al Caffè Centrale, I Cinnamomo al caffè Pascucci, Luca Bagnini alla Gazza Ladra, insieme a Fabio D’Urso e Michele Fattorini, quindi i Le Rimmel al Pino bar. Alle 22.30, la grande musica italiana sarà interpretata all’anfiteatro Rastatt, dove riecheggia ancora il successo ottenuto nel concerto di apertura da Mattew Lee, dagli Squali.

Biodiversità, a Fano convegno sul mare


PESARO – Prosegue il ciclo di incontri sulla biodiversità organizzato dalla Provincia.

Il prossimo appuntamento, «Un mare di biodiversità. L’equilibrio dinamico estremamente delicato dell’ambiente lungo le coste e sui fondali: il mare adriatico tra conservazione ed economia », è in programma a Fano venerdì 2 luglio, dalle ore 9, nel laboratorio di Biologia marina dell’università di Bologna (viale Adriatico).

Interverranno l’assessore all’Ambiente Tarcisio Porto, Corrado Piccinetti (università di Bologna), Vincenzo Caputo e Roberto Danovaro (università politecnica delle Marche), Luciano Poggiani (associazione Argonauta), Uriano Meconi (Regione Marche), Giorgia Gaibani (dipartimento conservazione Natura Lipu) e il comandante dell’Ufficio circondariale marittimo di Fano Armando Piacentino.

Il workshop è aperto al pubblico.

Montemaggiore, Fano, San Costanzo, Piagge: 66° GOTICA VERDE - Le strade dell'VIII Armata


CRONISTORIA DELL'AVVENIMENTO OGGETTO DELLA MANIFESTAZIONE:
il 26 agosto 1944 il Primo Ministro inglese Sir Winston Churchill e il generale A.Alexander Comandante in capo del 15° Corpo Alleato ispezionano i soldati dell'Ottava Armata nei momenti antecedenti l'offensiva alleata alla Linea Gotica.
Dopo aver esaminato, nelle mappe disponibili presso il Quartier generale del Generale Leese, la zona della battaglia, Churchill rese visita al Corpo polacco, dove ebbe un lungo colloquio con il ten. Gen. Anders.
Dopo aver lasciato il Quartrier Generale del Corpo polacco, il gruppo si recò in un posto di osservazione avanzato. Dove il Primo monistro seguì un attacco contro un crinale occupato dai tedeschi.
Il posto di osservazione (Montemaggiore al Metauro) si trovava in una casa diroccata che era stata occupata dal nemico fino a due giorni prima e che era nel raggio d'azione dell'artiglieria nemica.
In seguito, il Primo Ministro proseguì verso una zona dove cannoni canadesi erano stati appena ritirati. Il luogo si trovava a meno di due miglia dalle posizioni avanzate del nemico.

M.V.V.B. - MILITARY VEHICLES VETERAN BRANCH
THE GREEN LINERS

organizzano

66° GOTICA VERDE
RADUNO - RIEVOCAZIONE STORICA PER VEICOLI MILITARI E FIGURANTI

VENERDI 30 LUGLIO 2010 - MONTEMAGGIORE AL METAURO (PU)
09.00 iscrizioni e allestimento campo re-enactors e mostra statica lungo le mura di Montemaggiore al Metauro
13.00 pranzo al campo
15.00 passeggiata in colonna per S.Costanzo sosta con rinfresco e aperitivo in piazza
19.00 rientro a Montemaggiore al Metauro per cena al campo "tende aperte per esposizione e occupazione del paese".

SABATO 31 LUGLIO 2010 - MONTEMAGGIORE AL METAURO (PU)
09.00 iscrizioni e partenza per Piagge con sosta e colazione anni 40
11.00 partenza per Fano "Liberazione di Fano" pranzo in Piazza, esposizione dei veicoli e dei gruppi in uniforme
16.00 rientro a Montemaggiore al Metauro con cena al campo e serata anni 40 con musica, suoni e luci.

DOMENICA 01 AGOSTO 2010 - MONTEMAGGIORE AL METAURO
09.00 breakfast al campo
11.00 RIEVOCAZIONE E CERIMONIA DELLA VISITA DI CHURCHILL
13.00 pranzo al campo, premiazione dei partecipanti e commiato.

ISCRIZIONE: la quota di iscrizione è di € 65,00 a persona (3 giorni) o € 45,00 (2 giorni) e da diritto a tutto quanto incluso nel programma per le tre o due giornate. Resta a carico dei partecipanti l'eventuale pernottamento. Le iscrizioni dovranno possibilmente pervenire entro il 10.07.10.

DIRETTORE DELLA MANIFESTAZIONE
Renato Di Silverio tel. 338-5878713

RESPONSABILI
Lucio Cecchetti tel. 335-5411531 - fax 0721-820602
Gabriele Gentili tel. 345-7796044

ADDETTO STAMPA
Leonardo Mattioli tel. 338-8193948
leonardomattiolifotoprint@gmail.com

CERIMONIERE
Roberto Fratini te. 0721-975050
popski@alice.it


PERNOTTAMENTO: posto letto in branda gratuito presso le strutture comunali di Montemaggiore al Metauro e Piagge in alternativa alloggi a prezzi convenzionti c/o

2 CAMPANILI RELAIS
via Pamoramica 4 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 0721-892301 334-6590349 www.duecampanili.it

CASA RONCAGLIA - Country House
via Roncaglia 9 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 0721-895074 www.casaroncaglia.it

METAURO - Country House
via Roncaglia 26 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 338-7944268

LA TOMBOLINA - alloggio rustico in Villa
tel. 0721-891918 www.tombolina.it

LA GREPPIA - alloggio turistico
via Borghetto 9 - 61030 Montemaggiore al Metauro
tel. 0721-892408

martedì 29 giugno 2010

Ancona, Tropicittà 2010: maratona estiva di cinema


Finora l’estate metereologica sembra tentennare, ma puntuale ai banchi di partenza, torna TROPICITTÀ, l’attesa maratona estiva di Cinema all’Arena Italia di Ancona (C.so C. Alberto), giunta quest’anno alla 23° edizione.

35 i titoli in cartellone che animeranno le serate anconetane a partire da domenica 27 giugno fino al 5 agosto (nel frattempo sarà reso noto un secondo programma che coprirà le date residue sino a fine agosto).

La rassegna, pensata principalmente per un pubblico di famiglie e di giovani e giovanissimi (ma comprende anche alcune proposte più mirate che strizzano l’occhio alla programmazione invernale d’essai) è organizzata dal CGS Dorico (Cinecircoli Giovanili Socioculturali), in collaborazione con CGS Marche e si avvale dei patrocini del Comune di Ancona (Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali), Regione Marche (Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali) e dell’Opera Salesiana di Ancona.

Il titolo scelto per TROPICITTA' 2010 è "digi...tales" , per una riflessione sul mutamento dei codici e degli stessi racconti cinematografici legati ai linguaggi della contemporaneità.

27/06/2010
28/06/2010 - L'UOMO CHE VERRA' di Giorgio Diritti

29/06/2010 - HACHIKO - IL TUO MIGLIORE AMICO di Lasse Hallstrom

30/06/2010 [SpazioAzzurro] - PLANET 51 di Jorge Blanco

01/07/2010 - NEL PAESE DELLE CREATURE SELVAGGE di Spike Jonze

02/07/2010 - WELCOME di Philippe Lioret

03/07/2010
04/07/2010 - AVATAR di James Cameron

05/07/2010 - BACIAMI ANCORA di Gabriele Muccino

06/07/2010 - NON E' ANCORA DOMANI (LA PIVELLINA) di Tizza Covi e Rainer Frimmel

07/07/2010 [SpazioAzzurro] - LA PRINCIPESSA E IL RANOCCHIO di Ron Clements, John Musker

08/07/2010 - ALICE IN WONDERLAND di Tim Burton

09/07/2010
10/07/2010 - THE ROAD di John Hillcoat (v.m.14)

11/07/2010
12/07/2010 - MINE VAGANTI di Ferzan Ozpetek

13/07/2010 - INVICTUS – L’INVINCIBILE di Clint Eastwood

14/07/2010 [SpazioAzzurro] - DRAGON TRAINER di Dean DeBlois e Chris Sanders

15/07/2010 - DIECI INVERNI di Valerio Mieli

16/07/2010 - IRON MAN 2 di Jon Favreau

17/07/2010 - LA PRIMA COSA BELLA di Paolo Virzì

18/07/2010 - SHUTTER ISLAND di Martin Scorsese

19/07/2010 - TRA LE NUVOLE di Jason Reitman

20/07/2010 - DEPARTURES - Yojiro Takita

1/07/2010 [SpazioAzzurro] - PIOVONO POLPETTE di Phil Lord e Chris Miller II

22/07/2010 - HAPPY FAMILY di Gabriele Salvatores

23/07/2010 - FANTASTIC MR. FOX di Wes Anderson

24/07/2010 - IO, LORO E LARA di Carlo Verdone

25/07/2010 - L'UOMO NELL'OMBRA di Roman Polanski

26/07/2010 - PRINCE OF PERSIA – LE SABBIE DEL TEMPO di Mike Newell

27/07/2010 - COSA VOGLIO DI PIU' di Silvio Soldini

28/07/2010 [SpazioAzzurro] - ALVIN SUPERSTAR 2 di Betty Thomas

29/07/2010 - CODICE GENESI di Albert e Allen Hughes

30/07/2010 - LA NOSTRA VITA di Daniele Lucchetti

01/08/2010 - SCONTRO DI TITANI di Louis Leterrier

02/08/2010 - PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO di Chris Columbus

03/08/2010 - AGORA di Alejandro Amenabar

04/08/2010 [SpazioAzzurro] - ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZAR di Luc Besson

05/08/2010 - IL FIGLIO PIU' PICCOLO di Pupi Avati

* IL PROGRAMMA DAL 6 AGOSTO SARA' DISPONIBILE A FINE LUGLIO

-----------------

Inizio spettacoli ore 21.30

Ingresso € 5 - Ridotti € 4
INIZIATIVA SpazioAzzurro Ingresso per tutti € 3

Per informazioni: CINEMA ARENA ITALIA
C.so Carlo Alberto, 79 - Ancona - Tel. 071 281 02 62

In caso di pioggia gli spettacoli si svolgeranno all'interno del Cinema Italia.
Il parcheggio presso il Campo Sportivo dei Salesiani, in via Don Bosco, verrà chiuso ogni sera al termine dello spettacolo.

A Senigallia "FestAmbiente" ragazzi. Fino al 4 luglio in via Carducci il festival nazionale di Legambiente dedicato agli under 14


E' tutto pronto nel grande villaggio di FestAmbiente Ragazzi. Meravigliosi giochi, sperimentali laboratori didattici, tantissimi colori e un mondo di nuovi amici sono pronti a festeggiare la XVI edizione del festival nazionale di Legambiente dedicato agli under 14, a Senigallia in via Carducci dal 28 giugno al 4 luglio prossimo.

Che cos'è FestAmbiente ragazzi
Festambiente Ragazzi è la cittadella pensata a misura di bambino in cui i più piccoli sono i protagonisti assoluti, uno spazio in cui dare vita alla fantasia e acquisire nuove conoscenze, sperimentare e divertirsi insieme. La grande festa sarà animata tutti i giorni, dalle 17 alle 20, mentre dal 1 al 4 luglio sono previsti anche spettacoli serali a partire dalle 21.30.

Grandissime novità per questa sedicesima edizione. Quest’anno infatti sarà possibile assistere ad acrobatici spettacoli di capoeira, la spettacolare lotta brasiliana di origine africana caratterizzata da elementi espressivi come la musica e l'armonia dei movimenti e che per questo spesso viene scambiata per una danza. "Giovani attori crescono!" è il nome del laboratorio di teatro, per la prima volta all’interno del Festival, organizzato in collaborazione con l’associazione teatrale il Melograno, che accompagnerà i giovanissimi visitatori nel mondo della recitazione. FestAmbiente Ragazzi è anche solidarietà grazie alla pesca di beneficenza che mette in palio moltissimi premi fino alla bicicletta elettrica per abbattere le emissioni di CO2. Il ricavato sarà devoluto al progetto UnMondoTuttoAttaccato, la campagna di raccolta fondi di Legambiente per il sostegno a distanza di piccoli ma ambiziosi progetti di solidarietà in Africa e America Latina.

Il Festival è il binocolo dei più piccoli, ma anche di genitori e nonni, per conoscere più da vicino le tematiche ambientali, sociali e culturali che più interessano i nostri giorni, un luogo in cui confrontarsi, rendere consapevoli e sensibilizzare i giovani cittadini. Una festa ad emissioni zero costruita completamente a misura di bambino che si svolgerà all'insegna della sostenibilità ambientale, come tutti i festival della rete festAmbiente. Grazie all'adesione alla campagna “Azzero CO2 – Carbon Neutral”, il festival annullerà le sue emissioni di anidride carbonica attraverso la piantumazione di un numero di alberi tale da compensare l'inquinamento prodotto.

UnMondoTuttoAttaccato il tema tutto da scoprire di questa spumeggiante edizione che metterà alla prova volontari e animatori nell'approfondire gli argomenti con gli occhi dei bambini.

L’ingresso è gratuito.

lunedì 28 giugno 2010

Ancona Jazz Summer Festival 2010


Torna l'Ancona Jazz Summer Festival, che per questa edizione 2010 si stabilisce definitivamente come sede centrale presso la Mole Vanvitelliana di Ancona.

Il nuovo spazio allestito all'interno della struttura, farà da contenitore ad un festival che abbiamo voluto di grande qualità.
Le serate infatti vedranno il susseguirsi di grandi del jazz, musicisti raramente o mai ascoltati in Italia e di questo siamo veramente orgogliosi.

Tra gli altri, vogliamo sottolineare la presenza di una figura leggendaria come Bob Brookmeyer, tra i pochi veri grandi del jazz ancora viventi, che saprà far crescere la nostra “Colour Jazz Orchestra” in un concerto assolutamente imperdibile e, possiamo anticiparlo, indimenticabile.

Di seguito trovate il programma con le info utili per biglietti ed abbonamenti.

Ultima informazione di servizio: in caso di maltempo i concerti si terranno al teatro Sperimentale di Ancona.

Buon Ancona Jazz Summer Festival a tutti!!

-----------------------

PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Venerdì 2 - gratuito dalle ore 19.00
Mole Vanvitelliana - Aula didattica
Workshop di Bob Brookmeyer & Colours Jazz Orchestra

Domenica 4 - gratuito - ore 21.30
Piazza del Plebiscito
Andrea Pozza European Jazz Quintet

Lunedì 5 - esclusiva - ore 21.30
Mole Vanvitelliana
Benny Green / Martin Wind / Matt Wilson Trio

Martedì 6 - esclusiva europea - ore 21.30
Mole Vanvitelliana
Colours Jazz Orchestra direzione e arrangiamenti Bob Brookmeyer

Mercoledì 7 - ore 21.30
Mole Vanvitelliana
Martin Taylor’s “Spirit Of Django”
Tributo a Django Reinhardt nel centenario della nascita

Giovedì 8 - gratuito - esclusiva - ore 21.30
Marina Dorica Centro Polifunzionale
Ack Van Rooyen / Ulf Meyer / Martin Wind Trio
“Tribute To Chet Baker”

Venerdì 9 - esclusiva - ore 21.30
Mole Vanvitelliana
Anita Wardell Quartet / Dena De Rose Trio
“Women In Jazz”

Sabato 10 - ore 21.30
Mole Vanvitelliana
Eumir Deodato Europa Xpress

Lunedì 12 - ore 21.30
Mole Vanvitelliana
David Kikoski / Eddie Gomez / Roberto Gatto Trio

-----------------------

Biglietti e Abbonamenti:
Serate del 5, 9, 12 luglio: € 12,00 (rid. € 10,00)
Serate del 6, 7, 10 luglio: € 15,00 (rid. € 12,00).
Abbonamento 6 serate: € 60,00 (rid. € 50,00).
Diritto di prevendita su biglietti € 2,00.

Riduzioni: giovani fino a 26 anni, soci ARCI, soci COOP, soci MJN 2010.

Prevendite presso Bar Piccadilly (P.za Roma, Ancona) e Casa Musicale ex Bucchi (C.so Stamira 68, Ancona).
Online presso il circuito Bookingshow www.bookingshow.com.

-----------------------

www.anconajazz.com
info@anconajazz.com
cell. 327 68 44 552
Call center gratuito 800 58 70 55

Teatro Stabile delle Marche, nuovo cartellone per una grande stagione tra classico e brillante


NUOVI ABBONAMENTI DAL 28 GIUGNO
PER UNA GRANDE STAGIONE TEATRALE TRA CLASSICO E BRILLANTE

Il Teatro Stabile delle Marche lancia la campagna 2010

Prezzi bloccati allo scorso anno, tanti sconti e agevolazioni per i giovani

Parte lunedì 28 giugno la campagna 2010 per i nuovi abbonamenti alla Stagione Teatrale 2010/11 del Teatro Stabile delle Marche, con il prezzo degli abbonamenti e dei biglietti che resta invariato rispetto allo scorso anno.

La Stagione Teatrale vede classico e brillante sul palco di Muse e Sperimentale. Si parte con L’appartamento di Billy Wilder e I.A.L. Diamond in scena in esclusiva regionale dal 28 al 31 ottobre al Teatro delle Muse con Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli. Poi una nuova produzione del Teatro Stabile: in scena dal 10 al 14 novembre in esclusiva regionale al Teatro Sperimentale il capolavoro di Molière L’Avaro con la traduzione di Cesare Garboli e la regia di Arturo Cirillo, anche in scena. Fuori abbonamento lo Stabile ospita il re dei palcoscenici parigini e londinesi, il grande trasformista Arturo Brachetti che arriverà ad Ancona con il suo nuovo show: Brachetti, ciak si gira. Al Teatro delle Muse il 26, 27 e 28 novembre. Si prosegue con I promessi sposi alla prova di Giovanni Testori con: Sandro Lombardi e Iaia Forte, per la regia di Federico Tiezzi, dal 2 al 5 dicembre al Teatro delle Muse in esclusiva regionale. Si chiude il 2010 con un’altra produzione dello Stabile: Sogno di una notte d’estate di William Shakespeare in scena dal 8 al 12 dicembre allo Sperimentale con la regia di Carlo Cecchi, anche in scena.

Il 2011 si apre con l’adattamento teatrale del film di Pedro Almodovar Tutto su mia madre con Elisabetta Pozzi e la regia di Leo Muscato, dal 12 al 16 gennaio in esclusiva regionale allo Sperimentale. Poi ancora, sempre allo Sperimentale, Aspettando Godot il capolavoro di Samuel Beckett dal 16 al 20 febbraio con Ugo Pagliai, Eros Pagni e la regia di Marco Sciaccaluga. Dal 23 al 27 febbraio in esclusiva regionale Luca Zingaretti leggerà La Sirena dal racconto Lighea di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. La Stagione si chiude con Il catalogo di Jean-Claude Carrière con Ennio Fantastichini e Isabella Ferrari, regia di Valerio Binasco dal 24 al 27 marzo e L’affarista di Honoré de Balzac con Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli e la regia di Antonio Calenda in esclusiva regionale dal 14 al 17 aprile, entrambi alle Muse.



Sono previste, come di consueto, agevolazioni a chi si abbona: dalla prelazione per gli spettacoli fuori abbonamento, ad agevolazioni per gli altri spettacoli al Teatro delle Muse, dagli sconti sugli spettacoli del Festival dei due Mondi di Spoleto, ai prezzi speciali per i giovani sia sugli abbonamenti che sui biglietti. I ragazzi sotto i 29 anni possono vedere gli spettacoli a 13 euro, con l’abbonamento SpecialeGiovani.



La campagna abbonamenti si svolge presso la biglietteria del Teatro delle Muse in via della loggia, aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 - telefono 071.52525.



Per informazioni Teatro Stabile delle Marche 071 5021611 – 071 5021630

info@stabilemarche.it - www.stabilemarche.it

Senigallia, è iniziato il CaterRaduno


Terminato il conto alla rovescia ed ecco una nuova, travolgente edizione del CaterRaduno. Senigallia ospita per la quinta volta consecutiva lo staff di Caterpillar, la più ascoltata trasmissione radiofonica di Radio2 Rai, che da quest’anno continuerà le trasmissioni senza soluzione di continuità anche durante l’estate.

Ispirandosi con la consueta ironia ad alcune etichette in uso nella politica nazionale, la nuova edizione del CaterRaduno ha scelto come titolo dell’edizione 2010 “L’amore vince sempre”. Non cambia comunque il format, che si articola in una settimana di dirette radiofoniche e spettacoli, tutti rigorosamente a ingresso gratuito. Gli appuntamenti fissi e in diretta radiofonica si svolgeranno dal lunedì al venerdì sia al mattino – in piazza Roma dalle ore 13 alle 13,30 per il “Cateraduna” – che il pomeriggio – dalle ore 18 alle 19,30 presso i Bagni Arcobaleno. Inoltre, dal martedì al sabato è in programma ogni giorno un doppio spettacolo serale: alle ore 22 al Foro Annonario si alterneranno un teatro all’insegna del divertimento e tanta ottima musica, mentre dalle ore 24 in piazza Roma si rinnoverà dopo il successo dello scorso anno “Caterpillar linea notte”, uno spazio al quale gli organizzatori stanno attribuendo sempre maggiore importanza. L’intera manifestazione si concluderà proprio sabato notte rinnovando il feeling con Senigallia di Antonio Di Bella, che nonostante sia passato dalla guida del TG3 alla carica di Direttore della stessa rete sarà di nuovo a Senigallia per accompagnare in una straordinaria performance finale Stefano Bollani.


A quanto indicato va aggiunta la previsione di una nuova asta benefica per Libera, che si svolgerà nel pomeriggio di sabato, stessa giornata in cui si profila peraltro un’altra grande sorpresa. Per ogni aggiornamento vi invitiamo dunque a tenervi in contatto con questo sito e quelli di CaterPillar- http://caterpillar.blog.rai.it/ - e www.senigalliaturismo.it .

Bentornati dunque ai due mitici conduttori, Massimo Cirri e Filippo Solibello, e a tutti i loro collaboratori, da Marco Ardemagni a Lucia Poli, senza dimenticare l’esuberante Marina Senesi, che quest’anno ha ripercorso l’avventura dei Mille partendo con mezzi marittimi di fortuna da Quarto per superare Scilla e Cariddi e giungere in tempo al Cater Raduno di Senigallia.


Programma

Lunedì 28 giugno:
ore 13:00 - 13:30 piazza Roma CATERRAD'UNA Diretta su Radio2
ore 18:00 - 19:30 Terrazza Marconi Beach CATERPILLAR Diretta su Radio2
Martedì 29 giugno
ore 13:00 - 13:30 piazza Roma CATERRAD'UNA Diretta su Radio2
ore 18:00 - 19:30 Terrazza Marconi Beach CATERPILLAR Diretta su Radio2
ore 22:30 - 24:00 Foro Annonario ITALIANI, ITALIENI, ITALIOTI; Banda Osiris, Ugo Dighero; mezzanotte Piazza Roma Caterpillar linea notte
Mercoledì 30 giugno
ore 13:00 - 13:30 piazza Roma CATERRAD'UNA Diretta su Radio2
ore 18:00 - 19:30 Terrazza Marconi Beach CATERPILLAR Diretta su Radio2
ore 22:30 - 24:00 Foro Annonario ALESSANDRO BERGONZONI mezzanotte Piazza Roma Caterpillar linea notte Il Pan del Diavolo Nobraino
Giovedì 1 luglio
ore 13:00 - 13:30piazza Roma CATERRAD'UNA Diretta su Radio2
ore 18:00 - 19:30 Terrazza Marconi Beach CATERPILLAR Diretta su Radio2
ore 22:30 - 24:00 Foro Annonario ORCHESTRA SOTTOMARINA con Pacifico, Cesare Picco, Ferruccio Spinetti, Danilo Rossi, Silvio Masanotti, Sebastiano De Gennaro, Cristina Marocco.
Piazza Roma VIAGGI E INTEMPERIE Filippo Graziani canta Ivan Graziani
Venerdì 2 luglio
ore 13:00 - 13:30 piazza Roma CATERRAD'UNA Diretta su Radio2
ore 18:00 - 19:30 Terrazza Marconi Beach CATERPILLAR Diretta su Radio2
ore 22:30 - 24:00 Foro Annonario APRES LA CLASSE mezzanotte piazza Del Duca CARMEN CONSOLI Diretta su Radio2
Sabato 3 luglio
ore 14.50- 15.50 Quelli di Caterpillar Diretta su Rai3
ore 17.00 piazza Roma L' ASTA PER LIBERA L'amato bene
ore 22:30 - 24:00 Foro Annonario ELIO E LE STORIE TESE; Diretta su Radio2 dalle 22.00;
mezzanotte Piazza Del Duca IL LIETO FINE con STEFANO BOLLANI, ANTONIO DI BELLA, DENISE

Info. http://caterpillar.blog.rai.it/caterraduno/

Il Festival Ville e Cstella sbarca a Frontone per regalare 3 serate appassionanti


Ville e Castella, il festival dei borghi che inizia dove finisce l’asfalto, cala il tris nel suggestivo scenario del castello.

Ville e Castella - Teatro del Lemming "Nekya - Inferno"

con Alessio Papa, Diana Ferrantini, Chiara Elisa Rossini, Fiorella Tommasini, Mario Previato. Musiche e regia Massimo Munaro.

Da martedì 29 giugno a giovedì 1 luglio 2010
Repliche ore 20.30, 21.30, 22.30

Dicono dello spettacolo:
"Da un punto di vista drammaturgico questo Inferno è una scrittura scenica che interroga attori e spettatori circa la loro comune e inquieta condizione. Da un punto di vista psichico, suggerisce uno sprofondamento dell’anima nel regno dei morti, del sogno e dell’inconscio. Da un punto di vista etico ci riporta, invece, a domande basilari sul nostro tempo, sul regno del presente. Il teatro, come uno specchio crudele, si propone di provocare nello spettatore uno shock rivelatore e salutare. Da provare."

INGRESSO:
Solo per 20 spettatori a replica - Prenotazione obbligatoria, 15€.
Prevendita e prenotazioni nelle serate del festival o presso l’agenzia Civadiviaggiare di Fano, V. Garibaldi 102 – tel. 0721 802755
Acquista i biglietti online sul sito www.villecastella.it
info +39 339 2556065 - info@villecastella.it
Servizio biglietteria e maschere: Cooperativa Comedia

Pesaro, al via ASSAGGI DI CINEMA la rassegna tra cinema, cibo e territorio


Parte ASSAGGI DI CINEMA la rassegna tra cinema, cibo e territorio!

Prima serata Mercoledì 30 giugno – Pesaro – Villa Caprile

* Ore 20.00
– Cena a cura di Istituto Tecnico Agrario A. Cecchi
– Incontro con Pierpaolo Loffreda (critico cinematografico)

* Ore 21. 30
– Pranzo di ferragosto – un film di Gianni Di Gregorio (2008, durata ’75)

* Ore 23.00
– Dolci assaggi di cinema
Degustazione dessert e dibattito di approfondimento

Cena a buffet – Menù

Antipasti

• Pizzette bianche e rosse

• Focaccia farcita

• Pan brioches

• Insalata caprese

• Fagioli con cipolla

Primi piatti

• Insalata di farro con verdure fresche

• Penne “Caprile”

Secondi piatti

• Vitello tonnato

• Bietole all’agro

• Insalata fresca di stagione

Dessert

• Crostata di ciliege

Vini

• Bianchello del Metauro Doc 2009 – Selezione Rossini
Cantina Sociale Colli Pesaresi – Soc. Coop. Agricola “La Morciola” Pesaro

• Bianchello del Metauro Doc 2009 – La Vigna delle Terrazze
Azienda Agraria “Claudio Morelli” Fano (PU)

Costo 20,00 €

Prenotazione obbligatoria – Max 120 persone
Tel. 0721 831603 – 334 3959584
e mail: assaggidicinema@gmail.com

Mondavio, luglio ricchissimo di eventi


A Mondavio la stagione estiva è sempre ricca di appuntamenti che coinvolgono cittadini e turisti con proposte sempre ricche ed interessanti.


Questo è il calendario eventi di luglio.


•Giovedì 1 - ore 21.30 - Chiostro Francescano, Mondavio
"Cinema sotto le stelle" M.A.S.H.


•Domenica 4 - ore 21.30 - Piazza della Rovere, Mondavio
"Ville e Castella" STEFANO CISCO BELLOTTI IN CONCERTO


•Giovedì 8 ore 21.30 - Chiostro Francescano, Mondavio
"Cinema sotto le stelle" PERSEPOLIS



•Venerdì 9 ore 21.30 - Piazza Ungaretti, San Michele al Fiume
"LIGA LIVE" tributo internazionale a Ligabue



•Giovedì 15 - ore 21.30- Chiostro Francescano, Mondavio
"Cinema sotto le stelle" IL MIO NUOVO STRANO FIDANZATO



•Sabato 17 - ore 21.00 - Piazza Ungaretti, San Michele al Fiume
"ANTONIO E CLEOPATRA" Spettacolo teatrale del Teatro Instabile



•Domenica 18 ore 21.30 - Chiostro Francescano, Mondavio
"Musica sotto le Stelle" GRAN CONCERTO LIRICO



•Giovedì 22 - ore 21.30 - Chiostro Francescano, Mondavio
"Cinema sotto le stelle" COUS COUS



•Venerdì 23 - ore 21.30– Piazza della Rovere, Mondavio
"O.I.&B." Zucchero tribute band



•Sabato 24 - ore 20.00 – Zona impianti sportivi, S. Filippo sul Cesano "ARRIVA IL LUDOBUS"



•Sabato 24 Domenica 25 - dalle ore 18.00 - S. Filippo sul Cesano
"FESTA D’ESTATE"



•Domenica 25 - ore 21.30 - Chiostro Francescano, Mondavio
"Musica sotto le Stelle" CONCERTO DI MUSICA DA CAMERA



•Mercoledì 28 - ore 21.30 - Rocca Roveresca, Mondavio
"IL CASTELLO INCANTATO" Teatro delle Fragole



•Venerdì 30 - ore 21.30 - Piazza della Rovere, Mondavio
"QUEEN MANIA" tributo internazionale a Freddy Mercury e ai Queen


•Sabato 31 - dalle ore 18.00 – Piazza Ungaretti, S. Michele al Fiume
"FESTA DEL BUONGUSTAIO"



Informazioni
Ufficio Turistico - tel. 0721.977758
e.mail: vivereilmuseo@gmail.com
www.mondavioturismo.it

San Benedetto del Tronto, Anghiò: il Festival del Pesce Azzurro


ANGHIO’, IL PESCE AZZURRO COME NON LO AVETE MAI VISTO...

Alici, sarde, sgombri, ricciole, tonni e tutte le altre varietà di pesce azzurro saranno i protagonisti di Anghiò, il festival che si svolgerà a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno dall’1 al 4 Luglio 2010. Fortemente voluto dal Comune di San Benedetto e organizzato da Tuber Communications e Sedicieventi con il contributo della Regione Marche, nell’ambito del progetto “Porti Aperti”, l’appuntamento marchigiano vede anche importanti partnership con la Provincia e la Camera di Commercio di Ascoli, Sistema Turistico Locale, Lega Navale e l’Associazione dei Pescatori Sambenedettesi, Fonzdazione Ca.Ris.AP, Lega Pesca e Consorzio Turistico Riviera delle Palme, oltre a Symbola – Fondazione delle Qualità Italiane e la Deputaciò Barcelona.
Nei quattro giorni della kermesse, convegni, incontri, mostre e laboratori didattici permetteranno di scoprire le caratteristiche e le tante qualità di questo tipo di pesce, cosiddetto azzurro per la tipica colorazione delle sue squame, che si trova in tutto il Mediterraneo e che è rinomato per le sue proprietà nutritive.

Ecco tutti gli appuntamenti di Anghiò per grandi e piccini:

Le tante virtù ed i pochi vizi del pesce azzurro
(La Casa del Pescatore, Piazza Caduti del mare - Giovedì 1 luglio ore 16.30)
Il convegno inaugurale vedrà riuniti gli esperti, le istituzioni e gli operatori del settore per fare il punto della situazione del mercato del pesce azzurro sia in Italia che all’estero, sulle sue proprietà salutari e fornire consigli utili per un consumo ottimale.
Il convegno è realizzato a cura del Comune di San Benedetto nell’ambito del progetto Miglioramento dell’immagine del prodotto ittico stagionato, iniziativa Anghiò… per tutti

Alice amica del cuore
(La Casa del Pescatore, Piazza Caduti del mare – tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 22 )
I più curiosi avranno l’opportunità di conoscere meglio le virtù salutari del pesce azzurro con Alice, amica del cuore lo spazio educativo-didattico per adulti e bambini, in compagnia di Cinzia Quagliarini. Anche Alice amica del cuore rientra nel progetto Miglioramento dell’immagine del prodotto ittico stagionato, iniziativa Anghiò… per tutti.

Pescatore per un giorno (Porto di San Benedetto, Banchina Molo Sud – tutti i giorni vari orari)
Anghiò offre anche l’opportunità di diventare pescatore per un giorno, provando la pesca con le reti a bordo del caratteristico peschereccio. Il motopesca Coca Cola partirà ogni ora, dalle 8 alle 11, dal porto di San Benedetto per una dimostrazione di pesca, poi, alle 12.30, tutti al Villaggio di Pescatori Fish di Grottammare, per degustare le famose alici scottadito appena arrostite. Durata dell’escursione 45 min. circa, max 4 persone. Costo 10.00 euro a persona – degustazione gratuita.

Degustar m’è dolce in questo mar
(La Casa del Pescatore, Piazza Caduti del mare)
In occasione di Anghiò sarà possibile imparare a cucinare e degustare il pesce azzurro secondo ricette tipiche locali grazie agli esperti che propongono due imperdibili appuntamenti gratuiti quali I battuti vincenti (Venerdì 2 luglio, ore 18.00) sulle paste con battuti e pesti di pesce azzurro della tradizione sambenedettese a cura di Federico Palestini dell’Osteria Caserma Guelfa e Cotti d’aceto (Sabato 3 luglio ore 19.00) dove protagoniste saranno le tecniche di conservazione del pesce, a partire dalla marinatura. Per prenotarsi: Infopoint del Palazzurro, Viale Buozzi.

Alla scoperta del Picco Puntuto (Sabato 3 luglio ore 10.00) è, infine, un’insolita tavola rotonda con degustazione guidata di lumachine di mare a cura di Luigi Anelli.

Pesce fuor d’acqua ((La Casa del Pescatore, Piazza Caduti del mare – tutti i giorni vari orari)
In abbinamento all’olio extravergine di oliva, ai vini migliori e alle birre artigianali anche il pesce azzurro esprime il meglio di sé. Ogni giorno, la sezione Pesce fuor d’acqua propone quotidiane degustazioni in compagnia di esperti sommelier, a cura di Osteria Volante.

Per info e prenotazioni: Infopoint del Palazzurro, Viale Buozzi o direttamente a Osteria Volante all’indirizzoosteriavolante@hotmail.it

Palazzurro (Via B. Buozzi – tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 23) Nel Palazzurro, la galleria allestita nel centralissimo Viale Buozzi, si potranno assaggiare oltre 25 piatti della tradizione italiana e straniera comodamente seduti all’ombra delle palme o passeggiando in riva al mare. Grazie alla collaborazione con la Deputaciò Barcelona saranno presenti anche alcuni cuochi catalani per far assaggiare al pubblico di Anghiò le specialità locali a base di pesce azzurro.

Il ticket degustazione di 10 euro dà diritto a quattro differenti e gustosi assaggi più una degustazione di Varnelli. Mentre, fra l’ampia offerta dell’Enoteca del Palazzurro, si potrà anche scegliere un ottimo bicchiere di vino piceno delle cantine aderenti a Vinea e al Consorzio Vini Piceni.

I ristoranti della zona proporranno per l’occasione un tipico Menù azzurro, rigorosamente a base di pesce azzurro a prezzo convenzionato. Mentre, per chi volesse prolungare anche a casa tutto il piacere di un piatto buono e salutare a base di pesce azzurro, lo si potrà acquistare conservato all’interno dell’area mercato Rompete le scatole o nell’ambito de Le Corti Azzurre (Rotonda G. Giorgini – tutti i giorni dalle 9 alle 15 e dalle 18 alle 23).

Appuntamenti irrinunciabili per i vacanzieri della Riviera delle Palme che vorranno aggiungere qualcosa in più al meritato riposo sulla spiaggia saranno poi l’originale Aperifish, l’happy hour a base di pesce azzurro, ostriche locali e i migliori vini marchigiani, Tonno subito! per gustare ottimi panini al tonno e tonno in porchetta ed infine Pizza in tempo! per una gustosa e insolita pizza ai sapori del mare. (Rotonda Giorgini – tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 23)

Area di sgombro (Ex Mercaato del Pesce, P.zza A. Pazienza – tutti i giorni, dalle 9 alle 23)
Si tratta di un’area relax e benessere in cui si possono trascorrere gratuitamente momenti di piacere nello spazio Muto come un pesce, dedicato alla lettura di libri a tema o in quello Sano come un pesce, dove prendersi cura di se con trattamenti rilassanti e rigeneranti a base di alghe, sali marini e quanto di meglio può offrire il mare ed infine, o, infine, C’ero Anghiò per lasciare il segno della propria presenza alla manifestazione.

Non potevano mancare le mostre, per far conoscere la storia e la tradizione non solo italiana, legata a questo pesce, vero patrimonio di salute. Pesci d’autore, ad esempio, è un percorso espositivo, tra storia e curiosità, dedicato ai pesci azzurri più celebri, mentre San Benedetto… un mare di passione – La pesca in mare, mostra fotografica a cura di Giuseppe Merlini, racconta il profondo legame tra la città e il mare. Un excursus alla scoperta di usi e costumi legati alla pesca, alla conservazione e alla cucina del pesce che idealmente prosegue poi in San Benedetto… un mare di passione – Il Mercato ittico, la rassegna che mostra come era organizzata la vendita del pesce al mercato ittico locale.

Chi dorme non piglia pesci
(Parco Giochi Rotonda G. Gorgini - tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 23)
Per i più piccoli, infine, tanti giochi a tema nell’area a loro dedicata, dove i bambini si confronteranno in competizioni tutte da ridere, potranno contribuire a realizzare un libro di ricette a base di pesce azzurro o partecipare al laboratorio di pittura.

Sabato 3 luglio, il grande spettacolo di intrattenimento Le Mille bolle blu, con coreografici giochi di bolle di sapone rigorosamente blu incanterà i più piccoli ma anche i loro genitori…

Anghiò dall’1 al 4 luglio prossimo sarà, dunque, una ghiotta occasione non solo per scoprire il territorio locale, il suo mare e le tante offerte turistiche della costa marchigiana, ma anche per conoscere le tradizioni e la cultura di San Benedetto del Tronto, secondo porto peschereccio d’Italia e sede di uno dei più importanti mercati ittici, nonché di un’industria conserviera all’avanguardia nella lavorazione del pesce.

Si ringraziano per la collaborazione Montifood, Varnelli, Theresianer.

Radio Azzurra è Radio ufficiale di Anghiò.

Ricordiamo, infine, che Anghiò sostiene la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus, per cui a San Benedetto, dall’1 al 4 luglio sarà possibile contribuire alla ricerca contro questa malattia e aiutare chi ne è colpito.

sabato 26 giugno 2010

Gradara, Cinema al Castello


Anche quest'anno il borgo di Gradara si trasforma in un cinema all'aperto, dove le mura vecchie di secoli faranno da cornice ai più bei film del panorama internazionale.

Il 27, 28 giugno e il 5 luglio “Cinema al Castello” vi aspetta: le proiezioni, gratuite, saranno allestite nel suggestivo cortile della “Casa del Gufo”, edificio storico da poco restaurato, in pieno centro storico. “Il filo conduttore di questa mini rassegna è il cibo e la convivialità, con i suoi intricati rapporti con sentimenti, relazioni familiari e valori sociali.

Il programma di quest’anno propone tre film che hanno ottenuto riconoscimenti nei principali festival cinematografici internazionali, tre titoli molto diversi tra loro ma tutti riconducibili all’intrigante connubio tra emozioni e cibo.

Saranno proiettati i seguenti film:

27 giugno: Soul Kitchen - di Fatih Akin 2009
Zinos, giovane propriterio del ristorante "Soul Kitchen", sta attraversando un periodo sfortunato.Nadine, la sua ragazza, si è trasferita, il suoi clienti abituali boicottano il nuovo chef e ha problemi alla schiena. Ma questo è solo l'inizio! Esilarante e originale commedia tra musica turca, buona cucina, amori e amicizie.

28 giugno: Un Tocco di Zenzero - di Tassos Boulmetis 2003
La storia di un ragazzo greco cresciuto a Istanbul, il cui nonno, mentore e filosofo culinario, gli insegna che il cibo come la vita necessitano di un pizzico si sale per dare loro il giusto sapore, entrambi richiedono... Un Tocco di Spezie!

5 luglio: Focaccia Blues - di Nico Cirasola 2009
Focaccia Blues racconta il luogo e i protagonisti di una vicenda realmente accaduta in Puglia. E trae spunto dall’impresa di una piccola focacceria pugliese che, valorizzando i prodotti tipici, è riuscita a mettere in crisi un grande MC Donald’s aperto nella città di Altamura.

Tutti i film sono in pellicola 35 mm, le proiezioni cominceranno alle ore 21,15 presso il giardino della Casa del Gufo, nel centro storico di Gradara. In caso di maltempo la proiezione si terrà nel Teatro comunale.
Curatore della rassegna: Carlo Masini

Viaggio tra cinema, cibo e territorio con la rassegna “Assaggi di cinema”


Quando affermò “Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta” il grande Alfred Hitchock ribadì l’idea della stretta connessione tra cinema e cibo, da sempre grandi passioni che “Assaggi di Cinema” unisce per un piacere ancora più grande.

Dal 30 giugno 2010 per quattro serate, l’estate della provincia di Pesaro e Urbino si illumina dei riflessi del grande schermo e si anima dei sapori più gustosi del territorio. “Assaggi di cinema” rassegna cinematografica itinerante con una selezione di film legati al mondo del gusto, offre l’occasione trascorrere una piacevole serata fatta di scoperta del territorio, enogastronomia di qualità e pellicole di qualità.

I quattro appuntamenti cine-eno-gastronomici che accostano cinema, cibo e vini di qualità con stuzzicanti cene curate dalle associazioni locali, sono l’occasione per una piacevole serata ma anche una vetrina privilegiata per mettere in mostra le risorse del territorio.

“Assaggi di cinema” è un “antipasto” alla 7a edizione del Paese dei Balocchi che avrà il cibo come tema principale ma anche il primo momento per la realizzazione di un circuito virtuoso fra cultura, prodotti tipici e luoghi della Provincia, ponendosi come un interessante momento di accoglienza turistica.

Le quattro serate cinematografiche raccontano di come il cinema ha rappresentato il cibo e di come i registi “cucinano” il mondo per trasformarlo in immagini.

L’iniziativa è ideata e organizzata dall’associazione “Il Paese dei Balocchi” di Bellocchi di Fano con la collaborazione di Libreria ZAZIE, Fano International Film Festival e Associazione Enohobby.
Lo sponsor unico è Meta Informatica di Fano.
“Assaggi di cinema” è patrocinata da Provincia di Pesaro e Urbino e sostenuta da Confagricoltura – Pesaro Urbino, CIA Confederazione Italiana Agricoltori – Pesaro Urbino, COLDIRETTI – Pesaro Urbino e COPAGRI – Pesaro.


--------------------------------------------------------------------------------
ASSAGGI DI CINEMA – Programma

Mercoledì 30 giugno – Pesaro – Villa Caprile
Ore 20.00
– Cena a cura di Istituto Tecnico Agrario A. Cecchi
– Incontro con Pierpaolo Loffreda (critico cinematografico)
Ore 21. 30
– Pranzo di ferragosto – un film di Gianni Di Gregorio (2008, durata ’75)
Ore 23.00
– Dolci assaggi di cinema

Lunedì 5 luglio – Gradara – Piazza Rubini
Ore 20.00
– Cena a cura di Avis Gradara
– Incontro con Nico Cirasola (regista, attore e sceneggiatore) e Giuseppe Barile (Presidente del Consorzio Tutela Pane di Altamura DOP)
Ore 21. 30
– Focaccia Blues – Un film di Nico Cirasola (2009, durata ‘ 82)
Ore 23.00
– Dolci assaggi di cinema

Martedì 13 luglio – Mondavio – Sant’Andrea di Suasa
Ore 20.00
– Cena a cura dell’ Associazione Pro Suasa
– Incontro con Tommaso Lucchetti (storico della gastronomia e dell’arte conviviale) e Carlo Cambi (giornalista ed esperto di cultura enogastronomica italiana)
Ore 21.30
– La grande abbuffata – Un film di Marco Ferreri (1973, durata ‘120)
Ore 23.00
– Dolci assaggi di cinema

Venerdì 23 luglio – Fano – Villa San Biagio
Ore 20.00
– Cena a cura dell’Associazione Paese dei Balocchi
– Incontro con Chiara Sani (attrice)
Ore 21.30
– Selezione di cortometraggi dal Fano International Film FestivalOre
Ore 23.00
– Dolci assaggi di cinema


Informazioni
Tel. 0721 831603 – 334 3959584 – www.assaggidicinema.it

Tolentino, Notte del Solstizio d’estate


L’Assessorato al Commercio del Comune di Tolentino e l’Associazione Pro Loco TCT in collaborazione con i commercianti del centro storico promuovono per sabato 26 giugno una nuova edizione della “Notte del Solstizio d’estate”. L’appuntamento, divenuto ormai un evento molto atteso non solo dai tolentinati, prevede in tutto il centro storico, dal tramonto all’alba, spettacoli, concerti, esibizioni, animazione, tutti ad ingresso gratuito e organizzati in maniera tale da accontentare sia i bambini che i ragazzi e gli adulti. Ogni piazza o via ospiterà originali performances e degustazioni. Tutti i negozi resteranno aperti fino a notte fonda riservando sorprese e sconti straordinari. Prevista inoltre la diretta radiofonica su Multiradio che consentirà a tutti di seguire in tempo reale l’evolversi della serata. Le riprese televisive della manifestazione sono a cura di Videotolentino che realizzerà uno speciale.

Il tema scelto per l’edizione 2010 della Notte del Solstizio d’Estate è quello delle “mille bolle….” e quindi vie e piazze saranno addobbate con palloncini blu e bianchi e con tante bolle colorate.

Si ricorda che resteranno aperti, con ingresso gratuito, il Museo della Caricatura e Palazzo Parisani Bezzi.

Questo il programma della manifestazione:

piazza della libertà: alle ore 21.45, concerto Delorean, alle ore 24.00, artisti di strada e tamburini

alle ore 01.30, concerto dei Mortimer Mc Grave;

piazza San Nicola: alle ore 22.00, concerto orchestra giovanile “I. C. Lucatelli”, alle ore 24.00, danza del ventre;

piazza Mauruzi, alle ore 21.30, concerto band giovani dell’Associazione M5;

piazza Martiri di Montalto, alle ore 21.30 – musica live, dalle ore 23.00 alle 04.00 discoteca con dj Guazz & c.;

via Tambroni, alle ore 22.00 animazione e spettacolo di ballo con il gruppo Happy Days;

Nel Giardino letterario della Biblioteca Filelfica, alle ore 21.00, proiezione cartoni animati ed alle

ore 22.30, Laboratorio con la Ludoteca del Riuso Riù e concerto musicale;

per le vie del centro storico, dalle ore 18.00 alle ore 02.00, animazioni, musica, balli, artisti di strada, tamburini e degustazioni offerte dai commercianti.

In particolare sono previste sfilate, degustazioni di cocomero e bevande in piazza Martiri di Montalto, porchetta e vino in piazza dell’Unità, paella e sangria in corso Garibaldi, centrifughe di frutta e vegetali e animazione per bambini in via Parisani. I ristoranti e le enoteche hanno previsto piatti e degustazioni particolari per tutta la notte.

Questi gli spettacoli itineranti per le vie del centro storico: animazione per bambini con la Balena Dispettosa (bolle, palloncini, truccabimbi), animazione con i saltimbanchi, mangiafuoco e trampolieri, spettacolo di danza con le ragazze “Bubbles”, mostra di moto e auto d’epoca a Palazzo Sangallo ed a Palazzo Parisani Bezzi.

Tanti, quindi, gli ingredienti per vivere una notte folle sotto le stelle nel centro storico di Tolentino, dal tramonto all’alba il divertimento è assicurato.

Castelvecchio, oggi e domani "La Salsiccia n’ti Canton"


Oggi e domani, coinvolgente più che mai torna nel suggestivo borgo cesanense “La Salsiccia n’ti Canton”, manifestazione enogastronomica-goliardica organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune di Monte Porzio e della Provincia.

Le strette vie che circondano l’antico castello portano nei diversi “canton” del paese, dove sei cantine proporranno piatti nostrani cucinati dalle migliori cuoche secondo le ricette di un tempo.

La salciccia, per la quale Castelvecchio eccelle in tutto il mondo, sarà presente in modo diverso in ogni locanda: bollita nel vino bianco, servita con fagioli, cotta arrosto e a farcire piadine e cresce. Ad accompagnare il tutto non mancherà il miglior vino locale e l’allegria che magicamente i castelvecchiesi sanno sempre diffondere.

Diversi sono gli intrattenimenti in programma. Le vie e le piazze del paese saranno animate da un variegato mercato artigianale, da cortei folcloristici, da famosi artisti di strada, spettacoli e dal carro di Bacco e Arianna.
Inoltre, ad accendere le due giornate sono previsti più dieci concerti di vario genere.

Assolutamente da non perdere domani pomeriggio a partire dalle ore 17, l’incandescente Palio della Damigiana, uno degli appuntamenti più attesi dell’estate. Le cantine rappresentanti i cinque casali di loro appartenenza si affronteranno in una pericolosa corsa trasportando delle damigiane piene di vino, a memoria di quando il Principe del Castello rimase senza nettare di Bacco e chiese altro vino ai contadini!

L’organizzazione de “La Salsiccia n’ti Canton” che è stata premiata manifestazione dell’anno nel 2005 e nel 2007, metterà a disposizione stasera anche dei bus navetta gratuiti sia da Senigallia che da Pergola ed un’area campeggio.

Pesaro, stasera La Buona Notte 2010: una notte insonne, gustosa, sportiva


Anche quest’anno torna l’evento, giunto alla terza edizione, che inaugura il piano di accoglienza estivo promosso dal comune di Pesaro.

E’ confermata la formula vincente che vede la collaborazione dell’Amministrazione comunale, associazioni di categoria e operatori turistici per dar vita ad un programma ricco di iniziative, concerti, aperitivi, aperture dei luoghi culturali e dei negozi.

Per questa edizione sono previste anche manifestazioni sportive come il Basket by night e il pattinaggio che ben si inseriscono nell’ambito di una notte pensata per essere divertente ma sana, senza esagerazioni, adatta a tutta la famiglia.

Dalle 19 alle 6 a Pesaro sarà impossibile annoiarsi. Per iniziare dalle 19.00 i Sunset Drink, suggestivi aperitivi al tramonto. Dalle 20.30 i ristoranti e hotel aderenti all’iniziativa propongono Buono Buonissimo, gli specialissimi piatti della buona notte.Tra gli appuntamenti, dalle 22.00 a Piazzale della Libertà La buona notte arriva da lontano con musica, concerti live, animazione tra gli ospiti la band Dino Gnassi Corporatation Rythm’n Blues, sul palco anche i campioni di bike trial del Team 360 Degrees direttamene dalle migliori trasmissioni TV come lo Show dei record tra questi Walter Belli, pluricampione di trial e detentore di svariati titoli e guinness e Valerio Sauda, pluricampione italiano Bmx Flat. Alle 24.00 un emozionante spettacolo pirotecnico offerto alla città. Sottomonte i bagnini organizzano tante feste, karaoke e occasioni di ritrovo. Per tutta la notte ci saranno, con partenza dal parcheggio del San Decenzio, navette gratuite che raggiungeranno anche gli stabilimenti balneari di Sottomonte.



leggi il programma
http://www.comune.pesaro.pu.it

venerdì 25 giugno 2010

Fano, “La lunga estate degli anni 60” dal 27 giugno al 3 luglio 2010


“La lunga estate degli anni 60”, questo il titolo dell’evento organizzato dall’assessorato alla Cultura dal 27 giugno al 3 luglio 2010, una settimana dedicata alla musica, al cinema, alla letteratura, al alla televisione, alla moda, al costume dei “mitici” anni 60.

“Non sarà un evento dedicato ai nostalgici- spiega l’assessore Franco Mancinelli- ma a coloro che intendono confrontarsi, giovani e meno giovani, con un periodo di ricerca e di rinnovamento che ha contribuito moltissimo ai risultati dei nostri giorni. E’ un bagno di fiducia, di attesa positiva, di sogno e di utopia nel mare generoso e avventuroso degli anni 60. Anche i giovani- conclude Mancinelli- hanno dimostrato di conoscere e apprezzare la musica di quegli anni ed hanno dato a loro volta la loro disponibilità ad organizzare iniziative all’interno della “Lunga estate degli anni 60”. Saranno ben 27 gli eventi che si susseguiranno nei 7 giorni della manifestazione e coinvolgeranno il centro storico, il mare e diversi quartieri fanesi.



Tra gli appuntamenti più rilevanti il concerto inaugurale di Matthew Lee all’Anfiteatro Rastatt domenica 27 giugno (ore 22), “Guccinaina”, l’incontro dedicato ai testi e alle musiche del cantautore Francesco Guccini, con la presentazione del libro “Non so che viso avesse” (Mondadori 2010) a cura di Alberto Bertoni dell’Università di Bologna e Marco Sanchioni, martedì 29 giugno 2010 all’ Osteria al 26 (ore 18.30), i concerti acustici di diversi gruppi locali dislocati in tutto il centro storico mercoledì 30 giugno dalle 21 in poi, la serata dedicata ai film degli anni 60 in collaborazione con il centro sperimentale di cinematografia italiano, giovedì 1 luglio dalle ore 17.00 in poi al Politeama, nel corso della quale verranno proiettati capolavori come "La dolce vita" di Fellini, datato proprio 1960.

Curiosa anche la parata delle più belle auto anni 60 che attraverserà la città, dal centro alla zona mare, con a bordo le bellezze locali alle 21.30 di venerdì 2 luglio, organizzata in collaborazione con l'Auto Club Storico Pesaro "Dorino Serafini". A seguire il defilè di moda dal titolo "Il fascino della minigonna" con gli abiti realizzati dall'istituto d'arte "Apolloni" di Fano.

Recanati, Celebrazioni leopardiane 2010


La «Rivista Internazionale di Studi Leopardiani» diventa organo ufficiale del CNSL

Con un recente accordo tra la casa editrice Insula e il Centro Nazionale di Studi Leopardiani si è stabilito che la «RISL-Rivista Internazionale di Studi Leopardiani» diventa, a partire dal numero 6 appena pubblicato, l’organo ufficiale del CNSL. A dirigerla, insieme al Presidente del Centro Fabio Corvatta, è il prof. Emilio Speciale che ha fondato il periodico nel 1999. Ne uscirà un numero all’anno, in coincidenza con i festeggiamenti per l’anniversario della nascita di Leopardi.

Il Comitato scientfico internazionale è composto da Lucio Felici (presidente), Luigi Blasucci, Fabiana Cacciapuoti, Michael Caesar, Ermanno Carini, Fiorenza Ceragioli, Tatiana Crivelli, Franco D’Intino, Alberto Folin, Gilberto Lonardi, María de Las Nieves Muñiz Muñiz, Michel Orcel, Paolo Possiedi, Antonio Prete.

Il primo numero della nuova serie sarà presentato a Recanati nel corso delle celebrazioni leopardiane del 29 giugno.

Celebrazioni leopardiane 2010 - Recanati

26 giugno 2010

ore 18,30
Villa Colloredo Mels

Inaugurazione della mostra
"Leopardiana"
di Luca Crocicchi


29 giugno 2010

ore 18,00
Aula Magna del Palazzo Comunale

Saluto della Contessa Anna Leopardi
delle Autorità,
del Sindaco di Recanati,
e del Presidente del CNSL

Conferenza
Sergio Givone
La necessità più trista di tutte


Consegna del Premio "Giacomo Leopardi"
a Sergio Givone
Ordinario di Estetica e Prorettore dell’Università di Firenze

Presentazione degli Atti del XII Convegno Internazionale di Studi Leopardiani
La prospettiva antropologica nel pensiero e nella poesia di Giacomo Leopardi

Presentazione del 1° numero (nuova serie del CNSL) della Rivista Internazionale di Studi Leopardiani

Premiazione dei vincitori del XII concorso "Premio Giacomo Leopardi" per tesi di laurea specialistica e di dottorato


ore 21,30
Giardino del Colle dell’Infinito

CHOPIN e LEOPARDI
Il Poeta del pianoforte, il Poeta dei poeti
Omaggio a Fryderyk Chopin nel bicentenario della nascita

Sergio Carlacchiani
voce recitante
Lorenzo Di Bella
pianoforte



www.centrostudileopardiani.it

Fabriano, Premio della Critica Cinematografica e Televisiva "Castelli dell'Alta Marca Anconetana"


Premio della Critica Cinematografica e Televisiva
"Castelli dell'Alta Marca Anconetana"

XIV edizione

Castello di Precicchie
Fabriano (AN)
28 Giugno – 4 Luglio 2010


www.castelloprecicchie.it


La XIV edizione del Premio della Critica Cinematografica e Televisiva "Castelli dell'Alta Marca Anconetana" si svolgerà, nel Castello di Precicchie, dal 28 Giugno al 4 Luglio 2010



PROGRAMMA

LUNEDI' 28 GIUGNO 2010

Ore 21.00

Omaggio all’attrice Anita Caprioli
Proiezione film: Ma che colpa abbiamo noi di Carlo Verdone



MARTEDI' 29 GIUGNO 2010

Ore 21.00

Omaggio all’attrice Anita Caprioli
Proiezione film: Santa Maradona di MarcoPonti



Ore 23.00

Omaggio all’attrice Anita Caprioli
Proiezione film: I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo



MERCOLEDI' 30 GIUGNO 2010

Ore 21.00

Omaggio all’attrice Anita Caprioli
Proiezione film: Si può fare di Giulio Manfredonia



GIOVEDI' 1 LUGLIO 2010

Ore 21.00

Omaggio all’attrice Anita Caprioli

Proiezione film: Good Morning, Aman di Claudio Noce



Ore 22.30

Omaggio all’attrice Anita Caprioli

Proiezione film: Onde di Francesco Fei



VENERDI' 2 LUGLIO 2010

Ore 21.00

Omaggio ai giovani interpreti del film Cosmonauta di Susanna Nicchiarelli

Incontro con Valentino Campitelli e Miriana Raschillà


Ore 22.00
Proiezione film: Cosmonauta di Susanna Nicchiarelli



SABATO 3 LUGLIO 2010
Ore 21.00

Incontro con Anita Caprioli



Ore 22.30

Omaggio all’attrice Anita Caprioli

Proiezione film: Non pensarci di Gianni Zanasi



DOMENICA 4 LUGLIO 2010

Ore 18.00

Tavola Rotonda: “L’Italia multiculturale. Testimonianze e sfide””

Con la presenza di autorità, scrittori, giornalisti, attori, mediatori culturali, italiani e stranieri, che racconteranno la propria esperienza di vita e lavoro per costruire una società italiana multietnica e multiculturale.

Al termine della Tavola Rotonda: “Gustiamo la Multiculturalità - Sapori dal Mondo in Piazza a Precicchie”



Ore 21.00

Omaggio al film L’orchestra di Piazza Vittorio

Incontro con il regista Agostino Ferrente
Seguirà la proiezione del film




Nelle giornate di Sabato 3 e Domenica 4 Luglio si svolgeranno i laboratori didattici:

* “Il mestiere del cinema” - corso propedeutico alla creatività e all’economia del prodotto audiovisivo -

* “Allo specchio: riflessioni e autopresentazioni” - workshop di video/narrazione sul tema dell'identità




Contatti:
L’Associazione Castello di Precicchie
Frazione San Giovanni, 53/F
60040 Fabriano (AN)
e-mail: info@castelloprecicchie.it
Sito: www.castelloprecicchie.it

Prende il via Jazz di Marca 2010


Tra gli appuntamenti culturali più importanti dell’estate, Jazz di Marca, rassegna organizzata dall’Associazione Syntonia Jazz, è giunto quest’anno alla sua undicesima edizione.

Dieci appuntamenti in un mese, dal 27 giugno al 27 luglio, con grandi nomi del settore, per confermare il livello di un evento che ormai ha raggiunto ampie notorietà e maturità. Un’importanza che è stata sottolineata dai patrocini ottenuti da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero per i beni e le attività culturali, dovuta anche alla collaborazione con enti e realtà locali come i Comuni ospitanti, la Fondazione Cassa di Risparmio e la Camera di Commercio di Fermo.

Il festival si articola in dieci concerti ospitati in cinque differenti città, tra le province di Fermo e Macerata: Fermo, Porto San Giorgio, Sant’Elpidio a Mare, P. Potenza Picena e Ripatransone. Il fulcro rimane comunque Sant’Elpidio a Mare, dove la rassegna è nata, e nella cui Piazza Matteotti verranno ospitati ben cinque appuntamenti.

A partire dai primi due: il 27 giugno con il pianista Stefano Bollani, in trio con i danesi Jesper Bodilsen e Morten Lund e giovedì 1 luglio con la più grande violinista di origine africana, Regina Carter, ed il suo quintetto. La rassegna si sposterà poi a Villa Vitali di Fermo lunedì 5, con Billy Cobham e la sua band. Giovedì 8 si ritorna a Sant’Elpidio con le “Jobim variations” di Danilo Rea, Fabio Zeppetella, Ares Tavolazzi ed Ellade Bandini. Il Robben Ford e Bill Evans sextet sarà invece protagonista il 9 luglio a Ripatransone, mentre sabato 10 toccherà a Riva Fiorita a Porto San Giorgio ospitare Niccolò Fabi impegnato nel “Solo un uomo” tour. Il 15 Mattia Cigalini, Luigi Tessarollo e Luca Garlaschelli torneranno ad animare Piazza Matteotti, mentre il 17 luglio l’eccezionale pianista Ramberto Ciammarughi, nell’affascinante cornice della sangiorgese Rocca Tiepolo, reinterpreterà secondo il suo particolare stile la migliore musica da film del ‘900. Lunedì 26 Sant’Elpidio a Mare saluterà la rassegna con il sestetto guidato dal formidabile cubano Arturo Sandoval, mentre il concerto di chiusura, il 27 a P. Potenza Picena, sarà affidato a Linda e il quintetto “Kind of jazz”.

Per maggiori dettagli sul programma: www.jazzdimarca.it

giovedì 24 giugno 2010

Urbino, al via la Festa dello Studente


Il 24, 25, e 26 giugno ritorna a Urbino, uno dei più importanti eventi estivi della regione Marche: la Festa dello Studente, dedicato alla musica, al mondo universitario e ai giovani in generale.


Organizzata dalla Confederazione degli Studenti, l’appuntamento si sta affermando come il più importante e atteso festival musicale ideato e dedicato agli universitari dell’ateneo “Carlo Bo” e al folto pubblico giovanile proveniente da tutta la Regione.


Originale nel tema, nei luoghi e nelle proposte musicali, la nona edizione della Festa dello Studente, darà largo spazio ai gruppi emergenti: studenti universitari e giovani del territorio che hanno un sogno e che faticano a trovare i luoghi in cui suonare, quei giovani a cui le case discografiche non danno ascolto, quei giovani che vogliono semplicemente divertirsi. Ascoltare,conoscere nuove linfe vitali dell’arte musicale, pensare, emozionarsi, appassionarsi: sono sentimenti reali e incisivi nell’animo dei giovani tali da dargli un palcoscenico su cui esibirsi. Nella prima serata del 25 giugno diverse saranno infatti le band emergenti che si esibiranno tra le quali: Echotime, Odessa,Orange lem ed altri… Non mancheranno però i grandi big della musica italiana. Le due serate successive infatti vedranno come protagonisti, la Bandabardò e nella serata conclusiva (che abbiamo deciso di intitolare “Tarantolati dalla taranta” )si esibiranno tre gruppi provenienti dal Salento: Nidi D’arac, Tamburellisti di torre paduli e gli Incantatori di tarante. La Fortezza Albornoz farà da scenario suggestivo all’evento con ingresso gratuito per tutte e tre le serate.

Alla Riserva Naturale Statale Gola del Furlo (PU)


Appuntamento il 26 e 27 giugno alla Riserva Naturale Statale Gola del Furlo (PU) con
la Terza edizione di Asini in Riserva


Sabato 26 giugno

09.30 Inaugurazione e apertura stand
10.00 Convegno presso l’area golenale sul tema: “Attività rurali e turismo ecosostenibile nelle aree protette attraverso la valorizzazione della biodiversità asinina” (Per maggiori informazioni si veda il programma specifico)
10.30 CiukoDiga 2010 Passeggiata in compagnia degli Asini con arrivo e visita guidata alla diga del Furlo (Prenotazioni su www.asiniinriserva.it)
12.45 Apertura stand area ristoro (Attiva tutto il giorno con speciali offerte per pranzo e cena)
15.00 WorkShop Onoterapia Dimostrazione di attività di mediazione con l’Asino in collaborazione con l'ass. Il Carretto

Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
Passeggiate "Tra le Meraviglie della Gola" partenza presso il centro visite della Riserva

16.00 Raglia con Pumba In uno spazio ludico-informativo, per bambini da zero a cent’anni, esperti del settore aiuteranno a familiarizzare con l’Asino
17.00 Attaccati all’Asino Dimostrazioni attitudinali e spettacoli equestri
17.30 I viaggi di Pumba Teatro itinerante di narrazione

Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
Passeggiate "Tra le Meraviglie della Gola" partenza presso il centro visite della Riserva

18.00 Asini… in riserva Rassegna di razze asinine, grande parata di carri e bardature a basto
20.30 Danzando in Golena Musica e Ballo.

*Durante tutta la giornata a rotazione : PumbaBus, e i bimbi salgono tutti in sella, Pumba Magic, con spettacoli a cura della scuola di magia di Pesaro, la GiroGola, passeggiate in carrozza e la nuova PumPatente percorso di abilità in compagnia dell’Asino


Domenica 27 Giugno


08.30 Riserva Naturale Statale Gola del Furlo

Passeggiate in Bicicletta "Una Gola Tante Storie"
10.00 Apertura stand
10.00 Pumba On The River Passeggiata in compagnia degli Asini tra l’Area Golenale e l’Abazia di S. Vincenzo (Prenotazioni su www.asiniinriserva.it)
11.00 Attaccati all’Asino Dimostrazioni attitudinali e spettacoli equestri
12.45 Apertura stand area ristoro (Attiva tutto il giorno con speciali offerte per pranzo e cena)
15.00 WorkShop Opoterapia Dimostrazione di attività di mediazione con l’Asino in collaborazione con l'ass. Il Carretto

Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
Passeggiate "Tra le Meraviglie della Gola" partenza presso il centro visite della Riserva

16.00 Raglia con Pumba In uno spazio ludico-informativo, per bambini da zero a cent’anni, esperti del settore aiuteranno a familiarizzare con l’Asino
17,00 Attaccati all’Asino Dimostrazioni attitudinali e spettacoli equestri

17.30 I viaggi di Pumba Teatro itinerante di narrazione

Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
Passeggiate "Tra le Meraviglie della Gola" partenza presso il centro visite della Riserva


18,00 Asini… in riserva Mostra razze asinine con sfilata e premiazione. Una giuria di esperti valuterà miglior stallone, puledro e fattrice assegnando l’ambita coccarda Asini in Riserva 2010

18,30 Danzando in Golena Musica e Ballo.

*Durante tutta la giornata a rotazione : PumbaBus, e i bimbi salgono tutti in sella, Pumba Magic, con spettacoli a cura della scuola di magia di Pesaro, la GiroGola, passeggiate in carrozza e la nuova PumPatente percorso di abilità in compagnia dell’Asino

INFO E PRENOTAZIONI



RISERVA NATURALE STATALE GOLA DEL FURLO

TEL 0721.700041

riservafurlo@provincia.ps.it

www.riservagoladelfurlo.it



DOTTOR PUMBA

www.asiniinriserva.it